Calciomercato

Caos Catanzaro e Foggia. La Paganese ufficializza Pestrin

A pochi giorni dalla prima giornata le due società esonerano i rispettivi tecnici. Stroppa e Spader dovrebbero essere i sostituti
 
Fonte: foggiareporter.it

Ferragosto alle spalle, prima giornata di campionato alle porte e un mercato che non si ferma mai.

Nella settimana appena trascorsa sono state le vicende legate agli allenatori a suscitare clamore e curiosità.

Ads336x280

Catanzaro e Foggia hanno esonerato i rispettivi tecnici (Erra e De Zerbi) alimentando polemiche e confusione tra i tifosi. Domani il club giallorosso con grande probabilità confermerà Spader. Una scelta inaspettata e azzardata dopo il passo falso della passata stagione.

Più contorta la situazione a Foggia. Il rinnovo arrivato a inizio mercato faceva presagire ad un campionato a senso unico. Squadra forte, allenatore che ha dimostrato di meritarsi la categoria superiore e una piazza pronta a trascinare i satanelli in cadetteria. Tutto perfetto, fino al comunicato di esonero arrivato domenica 14 agosto. Una scelta dettata da divergenze maturate sulla campagna acquisti e spiegata da mister De Zerbi con una lettera rivolta alla tifoseria. La panchina è stata affidata a Giovanni Stroppa ma in città si susseguono voci di un possibile ritorno di De Zerbi. Nei prossimi giorni sicuramente ne sapremo di più.

Sul fronte acquisti sono state Taranto, Paganese, Melfi e Reggina le società più attive.

Ads336x280

I pugliesi hanno definito gli arrivi dei difensori Stendardo e Altobelli, del centrocampista Potenza e della punta, classe 1993, Simone Magnaghi.

La Paganese ha ufficializzato gli ingaggi di Manolo Petrin che prenderà il posto di Carcione, del portiere, ex Foggia, Giovanni Luca Micale e del difensore Davide Mansi che arriva in prestito dal Chievo Verona.

Non resta a guardare il Melfi di Ugolotti che ha ingaggiato il terzino Nico Paterni, i centrocampisti Alessio Esposito, Davide Lodesani e Gianvincenzo Martino e le punte Alessandro De Vena e Luca Pompilio.

Gli amaranto allenati da Karel Zeman, dopo essersi assicurati le prestazioni del talentino Andrea Tripicchio, hanno chiuso per gli arrivi del portiere Andrea Sala e del difensore Antonio Porcino.

Infine, il Fondi si è assicurato le prestazioni della punta Diego Albadoro e del centrocampista Sonny D’Angelo, mentre il Siracusa, dopo un periodo di prova, ha ufficializzato la firma del portiere Antonio Santurro.

Arturo Ferraro Pelle

A proposito dell’autore

Arturo Ferraro Pelle

7 Commenti

  • Costo dell’abbonamento altissimo per la serie c, per lo stadio che ci ritroviamo e per l’organico della squadra di quest’anno. Piena solidarietà al club banelli, gli unici a contestare ancora una volta la politica societaria sul caro biglietti, dovremmo farlo anche noi invece di azzannarci a vicenda qua sul forum, dovrebbe farlo anche .net o quei "tifosi" bravi solo sui social network. Per non parlare delle mancate agevolazioni ad anziani, studenti e tifosi fuori sede. Tanto alla fine lo rinnoverò come molti e purtroppo non cambierà niente, sperando in una stagione migliore della passata. FORZA MAGICO

  • Ragazzi domani tutti a giovino, facciamoci sentire, e’inutile che ce la meniamo qui sul forum, bisogna affrontare di petto le cose. E se spader fosse il grande colpo di mercato?

    • Molto sensata ed interessante solo l’ultima frase.<br />
      Potrebbe essere la carta vincente della società e del tifo,quello vero,non i cercatori di visibilità.<br />
      Ricordiamoci sempre e comunque qual’è la realtà!

  • SEMPRE A CRITICARE, MAI A CHI DOVREBBE ESSERE CRITICATO. <br />
    I PRENDITORI DI QUESTA CITTÀ CHE NON PARTECIPANO IN MINIMA PARTE A SOSTEGNO DELLA SOCIETÀ. ….UN AMMINISTRAZIONE COMUNALE RIDICOLA,VISTE LE DICHIARAZIONI DI IERI DI QUELLA SPECIE DI SINDACO CHE NON È STATO CAPACE IN 4 ANNI A TERMINARE UNA MEZZA PALAZZINA.? …….INGRATI E INDEGNI, IN CONSIDERAZIONE CHE L UNICA PERSONA CHE DA QUALCHE ANNO CI FA DISCUTERE DI CALCIO E IL NOSTRO GRANDE PRESIDENTE COSENTINO. ….I QUATTRO VIGLIACCHI CHE ROMPONO SISTEMATICAMENTE LE PALLE. ..NON SONO DEGNI DIESSERE TIFOSI DEL CATANZARO..<br />
    FORZA AQUILE SEMPRE E FORZA PRESIDENTE COSENTINO.

  • Manu Curta così ha deciso e così sia! Aspettiamo il derby e incrociamo le dita, ma soprattutto le dita le devono incrociare i due compari, ca poi su daveru cazzi e cacara!<br />

Lascia un commento