Brevi

Catanzaro – Sicula Leozio 0-0 (primo tempo)

Un tiro in porta per parte, per ora vince la noia

Nonostante la gara inizi con un gran ritmo, le due squadre si sono esibite in una incredibile sequenza di errori in mezzo al campo sostanzialmente annoiando gli sparuti spettatori del Ceravolo.

Al primo minuto Narciso con la complicita’ del Sole ha regalato un brivido mancando la presa alta su una semplice palla che finisce non lontano dall’incrocio dei pali dopo essere rimbalzata a terra.

Bisogna attendere oltre venti minuti per la bella girata in area di Letizia, ma a differenza degli spettatori Narciso non dorme e mette alto in angolo.

Si fa vedere la Sicula con un bel calcio di punizione battuto dai trenta metri da Russo, da posizione laterale sinistra, mette la palla a giro in area che rimbalza davanti a Nordi il quale con una manata evita il gol, poi la difesa rinvia.

Nel finale di tempo e’ un cross di Sepe battezzato da tutti fuori che invece rimbalza sull’incrocio dei pali.

 

Red

A proposito dell’autore

Tony Marchese

Tony Marchese

15 Commenti

  • Dionigi sei un incompetente….sei un allenatore da 1 categoria..non conosci i tuoi giocatori e non hai azzeccato un cambio.. imbecille continua a tenera il belga in panchina..a giugno te ne devi andare<br />

  • Vergognaaaaa….presidente tu ci metti il cuore e i soldi ..ma il calcio non è un.azienda ti devi contornare di gente che capisce di calcio<br />

  • Hai visto cara Aquila69 che dopotutto la mia ironia non era del tutto sbagliata!!! Se ne capisci un POCO di calcio dimmi come si fa a far scendere una squadra in campo (già SCARSETTA) con un centrale, 4 terzini, 2 soli centrocampisti neanche tanto in forma soprattutto Onescu, ma anche Maita (quindi non ha il polso delle capacità dei suoi giocatori) e tre attaccanti??<br />
    La Leonzio, non so se te ne sei accorto ci ha ridicolizzati non tanto nel risultato, perchè le occasioni le abbiamo avute anche noi, ma nel gioco, semplice ed equilibrato. Noi tutta foga e grande corsa abbiamo fatto molta confusione e sembravamo in certi momenti un’armata Brancaleone allo sbaraglio. Dionigi non sa mettere gli uomini giusti al posto giusto e il gioco ne soffre maledettamente. Guarda i post e vedrai che non solo io la penso così. Speriamo bene.

  • Non voglio assolutamente dire chi sono i buoni ed i cattivi di questa situazione ma, premettendo che ho massimo rispetto e riconoscenza per questa nuova Società, voglio solo evidenziare un dato:<br> Con Mister Erra con mezza squadra infortunata 10 punti in 7 partite media 1,42 punti a partita;<br> Con Mister Dionigi ed i rinforzi arrivati 18 punti in 18 partite media punti 1 a partita senza intravedere una benchè minima parvenza di gioco .<br> Mi pare proprio che il gioco non sia valsa la cosidetta candela……<br> Sono dati che ritengo dabbano far riflettere pur rimanendo validi i dichiarati obiettivi di inizio stagione che hanno sempre riguardato il raggiungimento di una tranquilla salvezza in una stagione da considerare di transizione. <br />

Lascia un commento