Dalla Redazione

Catanzaro-Siracusa: arbitra D’Ascanio di Ancona

Scritto da Andrea Ruga
Un precedente per i giallorossi con il fischietto marchigiano

Sarà Marco D’Ascanio della sezione AIA di Ancona ad arbitrare il match tra Catanzaro e Siracusa, in programma al “Nicola Ceravolo” domenica alle ore 14.30. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Francesco D’Apice e Michele Somma, entrambi di Castellammare di Stabia.

D’Ascanio, 32 anni, è alla sua seconda stagione di Can Pro e ha diretto 24 gare di campionato con un bilancio di 8 vittorie per le squadre di casa, 10 pareggi e 6 vittorie per le squadre impegnate in trasferta. Ha inflitto 76 ammonizioni, 7 espulsioni e ha concesso 8 calci di rigore.

Il fischietto marchigiano ha diretto lo scorso 21 gennaio Juve Stabia-Catanzaro (1-1 goal di Letizia ed espulsione di Marin per i giallorossi), mentre l’unico precedente con gli aretusei è relativo alla gara Sarnese-Siracusa (1-0) del campionato di serie D 2015-2016.

Ads336x280

Queste le altre designazioni delle gare in programma domenica e valide per la 35^ giornata:

AKRAGAS-CATANIA (ore 14.30)
Paterna di Teramo (Basile-Netti)

BISCEGLIE-REGGINA (ore 14.30)
De Remigis di Teramo (Macaddino-Di Monte)

JUVE STABIA-MONOPOLI (ore 14.30)
Provesi di Treviglio (Teodori-Gentileschi)

LECCE-RACING FONDI (ore 14.30)
Valiante di Salerno (Spensieri-Fantino)

RENDE-CASERTANA (ore 16.30)
Zufferli di Udine (Mazzei-Mittica)

SICULA LEONZIO-COSENZA (ore 18.30)
Guarnieri di Empoli (Vingo-Mariottini)

TRAPANI-FIDELIS ANDRIA (ore 14.30)
Dionisi di L’Aquila (Assante-Notarangelo)

VIRTUS FRANCAVILLA-MATERA (ore 16.30)
Pasciuta di Agrigento (Montagnani-Pellino)

A proposito dell’autore

Andrea Ruga

1 Commento

Lascia un commento