LIVE

Conferenza stampa Ortoli: la tweet-cronaca

Tra poco l’incontro con i giornalisti. Cozza verrà confermato. Segui qui la diretta o direttamente sul Twitter di Puntonet 

 

Silenzio, parla Armando Ortoli. Dopo due pesanti sconfitte consecutive e le dichiarazioni di mister Cozza, toccherà al Direttore giallorosso affrontare i giornalisti tra pochissimo. Puntonet, ritenendo estremamente importante il momento, seguirà con un live la conferenza stampa. Accorrete su twitter dunque. Oppure aggiornate questa pagina. 

 

14.30 Ortoli:”Ho scelto di parlare perché è giusto che dopo due sconfitte sonore la società si faccia viva. Vogliamo tutelare i ragazzi e penso sia giusto che a metterci la faccia sia il sottoscritto

14.32 Ortoli:”Frosinone era stato un campanello dall’allarme che doveva farci drizzare le antenne. Prova indegna e indecorosa. Ma le sconfitte non devono gettare ombre su quanto di buono fatto nei due mesi precedenti. Paghiamo lo sforzo fisico e mentale

14.35 Ortoli:”Dobbiamo dare delle scuse a tutti, forse per aver illuso o creato aspettative che non erano nei nostri programmi. Ringrazio la tifoseria per aver incitato la squadra anche dopo una sconfitta pesante, la prima volta che mi capita in carriera

14.37 Ortoli:”Dopo la partita Cozza era amareggiato, probabilmente ha detto delle cose dettate dal momento. La squadra però sapeva delle dichiarazioni di Cozza e ha condiviso in pieno le esternazioni del mister”

14.39 Ortoli:“Il problema delle strutture c’era anche quando vincevamo. Credo che non bisognerebbe proprio parlarne del problema strutture per non dare alibi ai calciatori”

14.43 Ortoli:“A me non frega niente se Cozza se ne va, se Ortoli se ne va o se vanno via i calciatori, c’è un bene supremo che è il Catanzaro. A me interessa il presente per capire cosa fare in futuro, dobbiamo concentrarci sull’obiettivo attuale”

14.45 Ortoli:”La squadra ha fatto due passi falsi, ne è consapevole e sono convinto che già da Prato tornerà a rendere come prima”

14.50 Ortoli:“È stato sbagliato cambiare in corsa gli obiettivi, abbiamo messo pressioni inutili sulla squadra. Ci sta perdere con Frosinone e Perugia ma non ci sta farlo nel modo in cui è accaduto, sparendo dal campo alla prima difficoltà”

14.55 Ortoli:“Sono soddisfatto del gruppo, particolarmente di quelli che non sono titolari, sono loro l’anima della squadra. Non ho alcun dubbio sulla salvezza, se non avessimo parlato di altro a quest’ora saremmo già tranquilli. Mi aspetto una grandissima reazione dalla squadra perché ha sempre dimostrato di essere valida e di avere grandi doti morali”

15.00 Ortoli:“Nessuno è stato accantonato, c’è un allenatore che fa scelte e se ne assume le responsabilità”

15.05 Ortoli:“Resterei volentieri a Catanzaro ma non me abbiamo ancora parlato, prima dobbiamo salvarci, c’è il Catanzaro prima di tutto”

15.07 Ortoli:“Non farei mai un triennale ad un allenatore”

15.12 Ortoli:”Abbiamo 14 giocatori in scadenza e ognuno di loro dovrà guadagnarsi la riconferma

15.12 Termina la conferenza stampa del Direttore Armando Ortoli

Red

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato Francesco Panza


A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento