Intervistiamo

Decisioni della Giunta

Patrocinate varie manifestazioni
 

Otto patrocini, una compartecipazione a una manifestazione e tre pratiche dell’area legale-amministrativa-avvocatura sono stati al centro dei lavori della giunta comunale di Catanzaro, presieduta dal sindaco Abramo.

Ads336x280

L’esecutivo ha dato il via libera alla compartecipazione, con una somma di 5mila euro, all’evento “Catanzaro design week”, seconda edizione, organizzato dall’associazione “Officine AD”, che animerà il centro storico dal 14 al 17 settembre.

A tal riguardo, la giunta ha modificato una precedente delibera del mese di maggio, confermando la concessione del patrocinio dell’amministrazione e la messa a disposizione degli organizzatori dell’evento del Complesso San Giovanni, delle relative Gallerie e della Palazzina ex Stac – invece del piano superiore di Palazzo Fazzari – nel periodo compreso tra l’11 e il 20 settembre.

L’esecutivo ha, inoltre, concesso il patrocinio gratuito: all’associazione “Devoti Santa Maria Zarapoti” per la festa patronale del quartiere Santa Maria dal 7 al 10 settembre; alla Camera di Commercio per la IV edizione della borsa del turismo di Catanzaro prevista dall’11 al 15 settembre; all’associazione Altra Officina per la manifestazione “Cena in bianco Catanzaro II Edizione” prevista il 16 settembre in Piazza Duomo; alla manifestazione “Minibasket in movimento” organizzata dalla Asd Pink Basket Catanzaro il 20 settembre e dalla Asd Basket Joy il 30 settembre; all’Associazione italiana dei magistrati per i minorenni e per la famiglia per il XXXVI Congresso nazionale “Prevenire ed educare.

Due orizzonti che si incontrano per una giustizia a misura di minore” previsto dal 5 al 7 ottobre; alla manifestazione per l’85° anno di fondazione della sezione arbitri di Catanzaro in programma l’11 novembre all’Auditorium Casalinuovo; all’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio, Dipartimento di Oncoematologia, per il X Corso di formazione in ematologia ed oncologia previsto il 23 e 24 novembre e l’1 dicembre. Infine, è stato dato l’ok ai diritti d’istruttoria relativi ai procedimenti amministrativi autonomi del settore patrimonio, demanio e partecipate a titolo di rimborso parziale delle spese sostenute dall’ente.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento