Brevi

Erra è stato esonerato

Redazione
Scritto da Redazione
Fatale la sconfitta di Rende. Torrente in pole per la successione

erra

Manca ancora l’ufficialità ma ormai non ci sono dubbi: mister Erra è stato esonerato. Al tecnico è stata fatale la sconfitta subita ieri sul campo del Rende. 

Ads336x280

In questi minuti la società sta valutando i profili adatti alla sostituzione del tecnico di Coperchia. In pole Vincenzo Torrente, ex di Vicenza, Salernitana, Cremonese, Bari e Gubbio. 

Domenico Toscano, invece, indicato fra i possibili successori di Erra, sentito dalla nostra redazione ha smentito seccamente qualsiasi contatto con il club giallorosso. 

Seguiranno ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. 

Red

 

 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

75 Commenti

  • Ricordo a tutti che un anno di transizione non vuoi dire prendere scoffole a tutto andare…..non sono per gli esoneri e mi dispiace per Erra ma non ha portato buoni frutti …..ha avuto quest’ anno la possibilità di scegliere i suoi frutti.

    • Bravo concordo pienamente. E va bene che deve essere un anno di transizione ma giustamente come dici anche tu non si possono continuamente fare figure di mmmerda come ieri.

    • Personalmente, ringrazio Erra per le difficili salvezze ottenute. Essendo, però, il CATANZARO una società di tutt’altra tradizione rispetto alla mediocrità dimostrata nelle utlime stagioni, era necessario invertire questa pericolosissima tendenza. AVANTI AQUILE!

  • Inevitabile l’esonero. È vero che questo sarà un anno di transizione, anche per i punti di penalizzazione che ci aspettano, ma dobbiamo pur avere qualche soddisfazione e soprattutto evitare di essere umiliati nei derby come purtroppo è accaduto con Erra. Infortuni e pessima forma di alcuni elementi non lo hanno certo aiutato, speriamo che il futuro Mister abbia maggiore fortuna, magari con qualche insperato colpo della domenica a tempo scaduto.

    • Concordo. Ha carattere e idee sempre chiare e poi è un tipo tosto si fa rispettare dai propri calciatori, i pija a caci nto culu!!! Ma non sembra in pole position nel toto allenatore.

  • Se arriva Torrente….leggo di qua e di là che applica il modulo 4-3-3<br />
    Non male visto la caratteristica dei giocatori ….magari due buoni difensori…..sto rimpiangendo addirittura Sabato.

  • Vorrei solo evidenziare che le altre squadre in campo corrono 95 minuti, mentre i nostri calciatori camminano e certamente tutto ciò non consente di essere imprevedibili e di poter fare del bel gioco.<br />
    La gara contro il Rende ha evidenziato proprio tutto ciò, squadra tecnicamente inferiore ma atleticamente di gran lunga superiore alla nostra, in particolare con un giovane sconsciuto terzino che ci ha letteralmente messo in crisi, tanto che anche in 10 e nei minuti finali hanno avuto la forza di colpirci.<br />
    Pertanto mi auguro che oltre al nuovo allenatore, si dia priorità anche a questo aspetto di non poca importanza che sempre a mio avviso ci attanaglia da diversi anni, considerato che l’enturage di preparatori atletici è sempre lo stesso.<br />
    Non sono favorevole a nessuna contestazione, penso che il nostro campionato lo abbiamo già vinto, creando finalmente quella società forte e sana formata da noti e facoltosi imprenditori locali che tutti da anni abbiamo sperato si riuscisse a formare.<br />
    Oggi finalmente ci siamo, l’obiettivo è stato raggiunto, la gente è ritornata in massa allo stadio con un nuovo entusiasmo, per cui un po’ di pazienza non guasta ed il tempo ci sarà amico, ne sono sicuro.

  • Era a tutti evidente che ormai era nel "pallone" ma un aiutino dal direttore sportivo o tecnico sarebbe stato più da squadra unita,comunque vorrei ricordare a tutti i fratelli giallorossi che in campo ci vanno i giocatori i quali se non vengono pagati puntualmente fioccano i punti di penalizzazione,nessuna regola invece per quei tesserati che passeggiano in campo e non sudano lo "stipendio"

  • Bene esonerare erra, ma l’atteggiamento dei calciatori è stato nelle varie partire arrendevole, anche nelle situazioni di vantaggio. Speriamo che il cambio di allenatore dia in primis una scossa a livello mentale. Forza magico

  • Ci vuole un mister alla Gianni Di Marzio…..che dalla panchina quando gridava si sentiva fino a Siano ….qualcuno che scrolla questo torpore in campo.

  • Erra tutti daccordo a quanto pare ma chiediamocci come mai i nostri in campo non corrono come gli altri e quindi i nostri preparatori atletici che cavolo di lavoro hanno fatto….

  • I preparatori atletici sono fondamentali, specie oggi come oggi che si gioca un calcio a ritmi vertiginosi, per cui qualsiasi allenatore può fare qualsiasi schema di gioco, senza una adeguata forma fisica ed atletica, sarà destinato a fallire.<br />
    Quindi ben venga un nuovo allenatore con idee nuove e possibilmente geniali ma il materiale umano va preparato adeguatamente alla fisicità…alla corsa….alla resistenza….al sacrificio ecc…… e per tutto questo ci vogliono professionisti capaci, cosa che mi duole dirlo, a Catanzaro mancano da molto tempo.

  • Non serve esonerare Erra,sono i giocatori che,a parte Letizia e Infantino non valgono quanto si pensava .Quelli del rende furbi e cattivi,noi ingenui e distratti in difesa.Nel secondo tempo si saranno giocati si e no 10 minuti.Comunque meritavamo di vincere.Non ci facciamo rispettare,altrimenti dovevamo accerchiare l’arbitro quando perdevano tempo e picchiavano i nostri.Sempre forza Aquile!

  • Cari tifosi il problema nn e solo lallenatore, il problema è tecnico dirigenziale ( chi ha preso i calciatori ?, a chi ci siamo affidati per la costruzione della squadra ? ad Oronzo che ha fatto il segretario del Bari per trent’anni e poi è’ diventato direttore sportivo ad Andria o al direttore Maglione con una una inibizione in corso per nn avere fatto effettuare le idoneita sportiva alle giovanili della società da cui proviene)e i vari palanca, silipo, banelli, ranieri, erano stati chiamati alla presentazione della squadra solo per pubblicita e nn coinvolti nei processi decisionali ??? …… Ce qualcosa che nn torna… Mi auguro che il nuovo allenatore possa fare le scelte giuste cominciando dalla difesa tutta per fare almeno un campionato decoroso, in un un contesto in cui escludendo Lecce, Catania e Trapani, con tutte le altre c’è la possiamo giocare…

    • Ma vai a dormire. Facci il piacere di andare a zappare la terra. Zappala come fine a se stesso. Zappala in profondità. Usa il pico, la zappa o i tredenti. Non importa cosa basta che zappi. Zappa senza un perché. Zappa!

  • A Lecce di cambio di allenatore ha fatto benissimo. ..<br />
    Comunque ricordo le parole del nostro presidente due settimane fa .." mai pensato di esonerare Erra" ….presidente ha fatto bene l avrei fatto anche io se il Catanzaro vuole costruì qualcosa di buono Erra non sarebbe stato l allenatore perfetto se non per una salvezza come è successo già per 2 anni …adesso pensiamo al nostro futuro …Erra Grazie di tutto non sappiamo come sarebbe andata senza di lei ..Ma sappiano che grazie a lei per 2 anni non abbiamo visto la serie D ….per cui Grazie Grazie Grazie ..il resto si vedrà FORZA IL CATANZARO

    • Bravo sei l’unico che ha ringraziato Erra che ci ha salvato per due anni. Mi sono incazzato molto per la sconfitta con il rende e forse l’esonero era inevitabile, però Erra è stato sfortunato, gli sono mancati troppi titolari

      • Caro Fratello sai come la penso …quando cambi tanti calciatori e soprattutto quelli che hanno una marcia in più ti mancano ..l inizio è difficile. ..in 8 partite non riuscirebbe neanche l allenatore più quotato del mondo a far decollare una squadra ..che poi detto tra me e te 10 punti con una gara in meno mi sembra già un discreto bottino …adesso chiunque arrivi bisognerà ricostruire e ci sarà sempre qualcuno che lamentera il non gioco perché …se dovessimo giocare dopo una giornata dall esonero io di calcio non capisco nulla …un abbraccio

  • A questo punto serve un vincente. Con la mentalita di uno che vince i campionati. Non una scommessa che "sposa un progetto". Torrente non lo conosco. Toscano forse andrebbe bene ma, sarò provinciale, è stato a cs quindi lo dobbiamo disinfestare oramai. Cosmi o De Zerbi mi piacerebbero. Chiunque venga serve uno che stia tre/quattro anni. Ora bisogna investire un po’di soldi. Un allenatore serio e di lunga durata.

  • Correttezza vorrebbe che Erra si dimettesse e non si facesse esonerare. Non era ben voluto e gli è stata data fiducia. Adesso non incida oltre sulle spese della squadra che già dovrà pagare per Cozza…<br />

  • Qualsiasi allenatore arriverà sarà contestato a prescindere. Questa piazza appartiene ai contestatori a prescindere. Notate cicciobello ad esempio: ha iniziato con Erra finendo con imperiale passando per doronzo. Già c’è chi contesta toscano e chi invece è scettico circa l’eventuale nomina di torrente. Ad ora sono stati fatti solo due nomi ma appena spunterà il terzo becchera’ la sua parte.

    • … io posso dirti caro coglione che quando andavo allo stadio tu nn eri nato , i miei nonni abitavano sulle case dietro la curva e dalla terrazza andavano a vedere le partite per chi nn aveva i soldi.. ti ho dato delle dritte che tu nn capisci … Salutami doronzo e Ciccio maglione…..

      • Caro Francesco, il tuo problema è il grasso viscerale. Se gli esami del sangue sono tutti sballati e il colesterolo è alle stelle un motivo c’è. Il motivo è che non sai gestire la quantità delle calorie che ingurgiti durante le 24 ore. Impara prima a gestire i tuoi impulsi canini e poi puoi venirci ad insegnare a gestire una società di calcio.

        • Caro straniero nn voglio gestire una società, nn sono grasso ho un BMI di 25.2 e sto preparando la mia tredicesima maratona… Volevo solo dare della dritte parlando di doronzo e di Ciccio bugia .. Più avanti capirai … Ma erra nn c’entra niente , il problema e il livello tecnico della difesa tutta (fatta da doronzo) e che ripeto è’ peggio dell’anno scorso… Credimi senza rancore la difesa è’ imbarazzante..

  • Per fortuna che la partita col Leonzio è stata rinviata, altrimenti sarebbe stata un’altra sconfitta certa. Penso che chiunque, con un po’ di carattere, avrebbe fatto meglio d Erra.<br />
    Ma quandu cazzo u vinci nu derby???? VERGOGNATI INCAPACE

  • Il VERO MALE di Catanzaro e dell’Uesse sono i cittadini e tifosi.Si passa dall’ esaltazione alla disintegrazione in un nanosecondo.<br />
    Cosentino non andava bene perché reggino e lontano dai giochetti di potere ed oculato nel gestire la società.Io gli sarò eternamente grato perché ci ha permesso di parlare di calcio senza pensare mensilmente agli stipendi ma in particolare di riuscire a vincere il maledetto girone di serie C2.<br />
    Erra ha sicuramente delle responsabilità in questo campionato.Ciò che non tollero è la mancanza di gratitudine che caratterizza il tifoso occasionale(o del buon tempo).Vi ricordo che se riusciamo a disputare il campionato di serie C e non quello di serie D, è merito per un buon 90% di mister Erra.<br />
    Siate più equilibrati e riflessivi, allo stadio si va per divertirsi ed incitare, non per sfogare tutte le frustrazioni che avete nel quotidiano.<br />
    Finché ci sarà gente come voi, nè la citta e nè la squadra potranno tornare ai fasti di un tempo!!!<br />
    COME ON EAGLES<br />

  • Stellone sarebbe stato il massimo , Toscano sarebbe stato buono pure ma Torrente è un’altra scommessa … mah … a sto punto mi tengo Erra

  • Un altro problema oltre a tutti quelli che ci sono, sono i calciatori che arrivano a Catanzaro, si sentono arrivati idolatrati e perciò autorizzati a non fare per quello che sono pagati. La colpa purtroppo è della dirigenza molto permissiva con tutti.

  • qualsiasi allenatore….purchè abbia uno staff competente di collaboratori a livello di preparazione atletica.<br />
    Abbiamo calciatori che per la categoria potrebbero anche essere buoni ma se non imparano a correre a pressare gli avversari ed a sacrificarsi come le nuove metodologie calcistiche richiedono rimarremo sempre in balia degli avversari.

Lascia un commento