EVENTO: GIAN ANTONIO STELLA A CATANZARO

STRAORDINARIO EVENTO NEL CAPOLUOGO
“Il giornalismo nella regione Calabria come strumento di democrazia e legalità”: Gian Antonio Stella a Catanzaro
 
Il 19 Ottobre alle ore 11:00, nella Sala Consiliare della Provincia, grande appuntamento nel capoluogo. Ospite di prestigio è una delle più preziose firme italiane: Gian Antonio Stella. Discuterà di giornalismo nella regione Calabria come strumento di democrazia e legalità. L’incontro viene promosso dall’associazione Ulixes, che si conferma ancora una volta nel suor ruolo di promotrice di appuntamenti che possono e sanno lasciare il segno. Gia Antonio Stella è un giornalista che sa e scrive sulla Calabria e lo fa senza troppo scendere a compromessi e a parole ambigue o contradditorie. Ha detto e rilevato con schiettezza i mali cronici di questa terra in mezzo ai due mari e per questo è personaggio spesso scomodo nella sua cronaca avvincente e irriverente, ironicamente impietosa ma vera. L’appuntamento è il secondo previsto all’interno di un programma che mira ad accendere i riflettori sul mondo dell’informazione calabrese e sulle occasioni perdute e sulle sfide future. La democrazia e la legalità in regione, nell’era dell’informazione, passano inevitabilmente attraverso un giornalismo che sia all’altezza della situazione e dei compiti sociali che inevitabilmente gli spettano. Il primo incontro, quello del 20 Settembre scorso, con l’incontro-confronto tra le testate, ha messo in evidenza tutte le problematiche e le ombre che si addensano sul mondo dell’informazione calabrese. Stella è il personaggio più adatto per proseguire il dibattito, aggiungendo importante materiale di discussione e lanciando idee ed analisi di ampio respiro. Senza risparmiare qualche fine stoccata, come da tradizione.
L’evento vanta il patrocinio della Provincia di Catanzaro, che ha dimostrato disponibilità e volontà di realizzare questo grande evento. L’appuntamento vedrà l’introduzione del consigliere provinciale Wanda Ferro. Modereranno il dibattito il presidente dell’associazione Salvatore Scalzo e il suo vice Vincenzo Capellupo. La struttura aperta assicurerà al pubblico presente la possibilità di osservazioni e domande. Ci immaginiamo che gli oltre cento studenti provenienti dalle scuole cittadine possano arricchire il confronto e soprattutto trovare stimolo e sensibilità nei riguardi delle tematiche affrontate. E speriamo non solo loro: la cittadinanza tutta invitata.
Ulixes non molla, anzi resiste grazie allo spirito per cui è nata e con cui mette in comunicazione gli studenti universitari calabresi sparsi nei vari atenei italiani con l’obiettivo di stimolarli a fare tutto il possibile per la propria terra. È con questo impeto che i giovani di Ulixes rilanciano la loro sfida, ancora una volta uniti per una Calabria nuova. Quello di Stella è il primo grande appuntamento di taglio nazionale, in un giorno importante per Catanzaro e per la regione. E non v’era modo migliore per cominciare. Gian Antonio Stella non è personaggio da parata ma personaggio di denuncia e portatore d’intenso dibattito. Come per dire che questo è il biglietto da visita dei giovani di Ulixes. Loro la Calabria la vogliono cambiare davvero.
 

il giornalismo calabrese quanto è libero?

View Results

Loading ... Loading ...

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento