Dalla Redazione

Fondi-Catanzaro: le probabili formazioni

Erra conferma il 3-5-2 con i rientri di De Lucia in porta e Icardi a centrocampo; in avanti Gomez in vantaggio su Basrak per sostituire lo squalificato Sarao. Pochesci ritrova Varone a centrocampo; in attacco ballottaggio Giannone-Tiscione

Stadio “Domenico Purificato” – ore 17.30

FONDI (4-3-3): 1 Coletta; 18 Galasso, 6 Signorini, 29 Marino, 3 Squillace; 8 Varone, 23 De Martino, 20 D’Angelo; 10 Giannone, 9 Gambino, 24 Calderini. A disposizione: 22 Baiocco, 2 Di Sabatino, 13 Bertolo, 4 Mucciante, 21 Pompei, 19 Tommaselli, 26 Ferullo, 14 Battistoni, 15 Sernicola, 16 Capuano, 7 Tiscione, 11 Albadoro. Allenatore: Pochesci.

Indisponibili: Bombagi. Squalificati: nessuno. Diffidati: Signorini, Galasso, De Martino.

CATANZARO (3-5-2): 22 De Lucia; 2 Pasqualoni, 15 Prestia, 21 Sirri; 23 Esposito, 4 Icardi, 20 Maita, 3 Zanini, 26 Imperiale; 10 Giovinco, 9 Gomez. A disposizione: 1 Svedkauskas, 13 Sabato, 8 Pagano, 25 Van Ransbeeck, 24 Cedric, 11 Mancosu, 7 Cunzi, 19 Basrak, 30 Rizzitano. Allenatore: Erra.

Indisponibili: Carcione, Campagna, Leone. Squalificati: Patti, Bensaja, Sarao. Diffidati: Gomez, Giovinco, Icardi.

ARBITRO: Sozza di Seregno.
ASSISTENTI: Della Vecchia di Avellino e Abagnara di Nocera Inferiore.

A proposito dell’autore

Andrea Ruga

21 Commenti

  • Siamo giunti alla fine. Sono finiti i Fondi e se coraggio inFondi, fin quando non afFondi la rete avversa sFondi.<br />
    Scusatemi per la rima becera, ma sono in piena crisi tifo-esistenziale.

    • Caspiterina…abbiamo dato di già la sentenza….comunque se si va hai play out ormai ogni partita è squadra sarà una finale…..la favorita e sicuramente la Vibonese tecnicamente scarsa ma ha dalla sua intusiasmo da vendere….noi dipende oggi che tipo di partita faremo.Saluti

  • Sono personalmente convinto che l’Akragas non vincerà a Monopoli, ma che fra una settimana scopriremo che anche il Messina resterà a 41 punti. E i rimpianti aumenteranno come tutte le volte che qualche giocatore importante è rimasto fuori, ancora una volta Van Rasbeek e Basrak.

  • Ma dove andate? Ancora sperate nell’impossibile? La serie D è ormai cosa fatta. E’ stata programmata e costruita ad hoc. La colpa, lo rammento a chi si fosse messo in ascolto solo adesso come selsero, è da attribuire a tutta la piazza. Dal bombarolo, che c’ha guadagnato un bel daspo, fino all”amministrazione che c’ha guadagnato un fico secco. L’unico vincitore è il tifoso alla essereononessere. Stadio vintage, container e serie D. <br />
    <br />
    <br />

  • Erra sei un incapace ! Formazione sbagliata ! Portiere sbagliato, centravanti sbagliato , il belga fuori . Sei un incapace , degno del nostro presidente e del nostro ds, tre incapaci !

  • Monopoli in 10 Akragas in vantaggio, e noi offriamo la peggiore delle prestazioni,come da copione, vista la formazione. Van Rasbeek e Basrak risparmiati per i play out? <br />
    Abbiamo visto Gomez e Giovinco crossare per chi ? Erra ha inventato il 3-7-0 il modulo per non vincere con certezza

  • al momento…… Ai play-out: Akragas contro Melfi e Vibonese contro Catanzaro. Già retrocesso il Taranto<br />
    18:26 In zona salvezza diretta troviamo Messina (in attesa comunque di penalizzazione), Reggina e Monopoli<br />
    18:24 In questo momento il Lecce e il Matera sono qualificate alla seconda fase play-off. Le altre qualificate sarebbero: Juve Stabia, Virtus Francavilla, Siracusa, Cosenza (col vantaggio della partita secca da giocare in casa); Paganese, Casertana, Unicusano Fondi e Catania. Niente da fare per la Fidelis Andria<br />
    18:24 Ricordiamo intanto la classifica aggiornata grazie ai risultati parziali che potete trovare su TuttoLegaPro.com: Foggia 84; Lecce 76; Matera 65; Juve Stabia 62; Virtus Francavilla 57; Siracusa 57; Cosenza 57; Paganese 51; Casertana 49; Unicusano Fondi 49; Catania 47; Fidelis Andria 46; Messina 44; Reggina 43; Monopoli 42; Akragas 39; Vibonese 39; Catanzaro 38; Melfi 34; Taranto 31

Lascia un commento