LIVE

Giovino: situazione tesa alla ripresa degli allenamenti [VIDEO]

Squadra, tecnico e direttore sportivo duramente contestati dai tifosi presenti. I calciatori si assumono le maggiori responsabilità, Moriero cerca di spiegare le proprie ragioni
 
 
 

AGGIORNAMENTO 18:10 – Moriero si confronta con i tifosi. Cerca di spiegare le scelte del derby di Coppa e chiede il sostegno del pubblico. “Vi chiedo scusa. Non ho capito l’importanza della gara. Se potessi tornare indietro metterei la squadra al massimo delle sue potenzialità, anche se da allenatore credo di non aver sbagliato perché volevo tutelarli. C’è un campionato da vincere. Io sono con voi, spero anche voi siate con noi altrimenti non andiamo da nessuna parte. Vi chiedo  di lasciarci lavorare, perché così diventa difficile. Se invece pensate che il problema sia io e che un altro allenatore faccia meglio, mi faccio umilmente da parte. Sono convinto di poter dare molto al Catanzaro”

Arriva puntuale la contestazione dopo la devastante settimana che ha visto il Catanzaro perdere prima contro il Cosenza in Coppa Italia e poi con la Vigor Lamezia in campionato. Sul banco degli imputati tutti, senza distinzioni. Dalla squadra a mister Moriero passando per il ds Ortoli. Fischi e urla all’indirizzo dei giallorossi che non si sono sottratti al confronto con i tifosi presenti (circa ottanta). Allenatore e ds hanno preferito evitare il confronto diretto. I giocatori si sono assunti totalmente la responsabilità della situazione. Al momento la squadra continua ad allenarsi sul rettangolo di gioco del “Poligiovino”. Seguiranno ulteriori aggiornamenti. 

 

Red

(Confronto squadra-tifosi)

A proposito dell’autore

Francesco Panza

Francesco Panza

Lascia un commento