Intervistiamo...

I numeri del cancro in Calabria nel 2017. Il 13 febbraio la presentazione del li

Redazione
Scritto da Redazione
Il 13 febbraio alle 11 presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria “Mater Domini” (in Viale Europa – Campus Universitario “S. Venuta”, Germaneto, aula G1, livello 0, corpo H) è prevista la conferenza stampa di presentazione
 

Un’analisi a 360 gradi sui numeri del cancro costantemente aggiornati permette a tutti gli attori della sanità di pianificare al meglio gli interventi necessari.

Ads336x280

Quanti nuovi tumori sono stati diagnosticati in Calabria nel 2017? Sono più colpiti gli uomini o le donne? Quanti sono i decessi e le guarigioni nella Regione?

Sono solo alcune delle domande a cui risponde il capitolo sui dati regionali del volume “I numeri del cancro in Italia 2017”, il censimento ufficiale in grado di offrire una panoramica aggiornata sui numeri delle neoplasie.

Questa pubblicazione, firmata dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom), dall’Associazione Italiana Registri Tumori (Airtum), e dalla Fondazione Aiom rappresenta uno strumento indispensabile sia per gli addetti ai lavori che per i cittadini per conoscere l’impatto dei tumori con i dati epidemiologici relativi agli ultimi 12 mesi a livello nazionale e regionale.

Il libro, che include la prefazione del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, sarà presentato ai cittadini e alle Istituzioni in un tour nazionale di 12 tappe, la terza proprio a Catanzaro.

Il 13 febbraio alle 11 presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria “Mater Domini” (in Viale Europa – Campus Universitario “S. Venuta”, Germaneto, aula G1, livello 0, corpo H) è prevista la conferenza stampa di presentazione del volume con la partecipazione di Massimo Scura, (Commissario ad acta alla Sanità della Regione Calabria), di Vito Barbieri (coordinatore AIOM Calabria e dirigente medico presso l’Oncologia dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria Mater Domini di Catanzaro) e di Sante Aldo Minerba (vicepresidente AIRTUM).

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Lascia un commento