Numeri Giallorossi

I numeri di Monopoli-Catanzaro

Redazione
Scritto da Redazione
I dati statistici, i precedenti e le curiosità dell’incontro numero ventisei contro la compagine pugliese

31.monopoli-catanzaro

Il Catanzaro non sa più vincere. Ben cinque le partite senza successo per i giallorossi che si trovano a quattro lunghezze dai playout e con il turno di riposo ancora da scontare. Le aquile se la vedranno in trasferta sul campo del Monopoli.

Ads336x280

I NUMERI

I biancoverdi sono ottavi con quarantadue punti frutto di undici vittorie, nove pareggi e nove sconfitte con trentacinque gol fatti e ventisette subiti.

Cinque successi fra le mura amiche, sette segni X e due gare perse per i pugliesi per un totale ventidue punti. Quattordici reti all’attivo e nove al passivo. Miglior difesa interna con Rende e Francavilla.

Il Catanzaro è scivolato al quindicesimo posto con trentadue punti a fronte di nove vittorie, sei pareggi e quindici sconfitte. I giallorossi come gare perse sono avanti solo a Fondi e ad Akragas. Trentuno gol fatti e quaranta presi dalle aquile.

Lontano dal “Ceravolo” il cammino è deficitario. Tre successi, due pareggi e nove sconfitte per un totale di undici punti soltanto segnando diciassette reti e subendone ventitré. Peggior difesa esterna dell’US.

Il gol di Lattanzio dell’Andria è stato il decimo incassato dal Catanzaro nella prima mezz’ora degli incontri giocati in trasferta. In particolare sono sette i gol subiti tra il 15’ ed il 30’. Peggio come frazione di gara risulta essere quella tra il 45’ ed il 60’ con cinque gol presi.

 

PRECEDENTI

Nei venticinque precedenti le aquile hanno vinto dieci volte, pareggiato sette e perso otto. Trentatré a ventisette per l’US il computo delle reti.

In Puglia nei dodici incontri disputati un solo successo dei calabresi contro i cinque del Monopoli e sei segni X. In vantaggio i biancoverdi anche come reti fatte diciannove a tredici.

All’andata decise Letizia ad inizio match sfruttando un passaggio sbagliato di Bifulco. Nello scorso campionato terminò 2-2 con reti di Sarao al 2’, Montini al 9’, D’Auria al 60’ e pari di Basrak all’89’.

Pari anche nella stagione precedente per 1-1. Al gol di Agnello rispose Gambino. L’11 aprile 2010 l’unica vittoria giallorossa grazie ad una rete di Mosciaro al 22’. Il 9 marzo 2008 l’ultimo successo pugliese per 1-0 con rete di Caracciolese.

 

CURIOSITÀ

L’ex tecnico del Catanzaro Dionigi vinse la prima gara proprio contro il Monopoli dopo aver ottenuto due punti in quattro incontri.

All’andata i biancoverdi erano secondi ed a quella sconfitta ne seguirono altre quattro.

Ferdinando Capicotto

Ads336x280

INFOGRAFICA MONOPOLI-CATANZARO di Alfredo Cristiano

31.monopoli-catanzaro

 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento