Dalla Redazione

Il Buon Anno di Floriano Noto

Redazione
Scritto da Redazione
Il presidente con una nota apparsa sulla pagina Facebook della società, formula gli auguri ai tifosi giallorossi, parlando del derby perso sabato scorso e dell’immediato futuro
 
 
 

Dopo la sconfitta nel derby e con l’amarezza per com’è maturata, il presidente Floriano Noto, attraverso la pagina facebook della società, formula gli auguri di Buon Anno ai tifosi giallorossi e fra le righe fa anche capire che l’intenzione è quella rialzarsi immediatamente.

Ads336x280

Questo il testo integrale a fira del presidente.

«Avevo sperato di poter scrivere questi auguri di buon anno con un umore diverso, con l’entusiasmo che un successo della squadra del cuore suscita in chi è in tifoso. Purtroppo, nell’ultimo impegno dell’anno, è arrivata una brutta sconfitta che mi ha profondamente deluso per come maturata.

Ho visto una squadra che non ha messo in campo quel furore agonistico che era necessario in un derby. È chiaro che nel 2018 bisognerà cambiare registro. Ho sempre detto ai nostri calciatori che una partita di calcio si può anche perdere, certo, ma avendo dato il massimo per questi colori, rispettando una tifoseria che non ha mai fatto mancare il suo apporto e che è stata protagonista, sabato scorso, di un’altra coreografia degna di palcoscenici diversi. 

A tutto il popolo giallorosso sparso in ogni dove vanno gli auguri di un anno sereno, spero anche ricco di soddisfazioni calcistiche. E, allo stesso tempo, va la promessa mia e di tutta la società che rappresento di lavorare sodo per superare questo momento di difficoltà inaspettato.

La lunga sosta, in questo senso, gioca a nostro vantaggio. 
Per concludere, formulo gli auguri anche a tutti i nostri magnifici sponsor il cui sostegno è determinante nel progetto di rinascita del glorioso Catanzaro. 
Buon anno!»

Floriano Noto

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

28 Commenti

  • Grazie PRESIDENTE, bellissimi auguri era proprio quello che desideravo venisse detto, ricambio con tutto il cuore gli auguri a lei a tutta la sua famiglia e a tutti gli amici che hanno l’Aquila giallorossa nel proprio cuore.

  • SONO STATI PRESI DEI BROCCHI. MOLTI ROTTI. FALCONE, LETIZIA I FANTINI MOLTO DELUDERTI. IL MENO PEGGIO MAITA NON LO FANNO GIOCARE. GLI ARBITRI CI DANNEGGIATO E IL QUADRO É COMPLETO. DICO DI DECIFRARE LO STIPENDIO A TUTTI VISTO CHE IL 23 AVEVANO LA TESTA AL NATALE E IL 30 AL CENONE. Scherziamo? La maglia va onorata. PRESIDENTE PRENDI PROVVEDIMENTI. QUESTI SONO SCARSI MA SOPRATTUTTO LAVATIVI. NOI TIFOSI VERI ED APPASSIONATI COME POCHI NON MERITIAMO TUTTO QUESTO.)

  • Sig. Presidente, dica a maglione ( visto che è sempre lui ad esporsi che i tanto proclamati allenamenti a porte chiuse per isolare la squadra e quella sottospecie di allenatore dai tifosi non ha fatto altro che portare disastri, e Lei da Catanzarese sà che noi tifosi viviamo 24 ore al giorno la fede giallorossa e che tutte le restrizioni ( per giustificare le incompetenze del dg e ds allenatori squadra staff medico e tecnico) non fanno altro che danneggiare questo rapporto. Intervenga anche su questo e dia poca visibilità anche al dg.

  • Si inizia a parlare di Scarsella, un altro centrocampista, interditore. Meglio mettere a regime e far rendere al meglio quelli che già abbiamo che non sono pochi (7) magari ci sarebbe urgente bisogno di 2-3 difensori forti e dinamici sulle corsie esterne e un centrale leader che sappia COMANDARE la difesa (non è cazzo di Di Nunzio), nonchè un regista avanzato rifinitore per le punte.

    • Prima di giudicare i calciatori documentatevi.Vizio nostro di giudicare le persone senza conoscerli vedi Marchetti trattato come un calciatore scarso solo perché irruente e giudicato cattivo dall’ arbitro e dal cretino del telecronista nella partita di Reggio.lui aveva la capacità di guidare la difesa e lo abbiamo perso.poi li rimpiangono quando fanno bene ad altre squadre poi Sabato che è più forte di Nicoletti di zanini e di tanti mosci che abbiamo in squadra. Si adesso a gennaio altri soldi per cessi solo perché dobbiamo cambiare ma che cosa poi.solo Dionigi e Maglione a casa. Se restano vuol dire che che è vero quel che si dice a buon intenditore poche parole.

      • Infatti continuiamo a fare gli stessi errori, mandiamo via giocatori discreti che infatti fanno bene in altre squadre e chissà perché non prendiamo mai un allenatore all’altezza

  • io credo e spero che questi acquisti mediocri siano il frutto della paura di retrocedere ….. cosi’ come l ingaggio di maglione che è stato vice presidente in lega pro e se non altro esperto a livello organizzativo …. noto non mi pare uno sprovveduto ci sta tutto lo dico da eterno tifoso innamorato

    • Caro amico giallorosso il problema è chi ha consigliato i due direttori al presidente il cui curriculum è noto tutti , e soprattutto forse linesperienza calcistica e la buona fede del presidente è’ alla base di questa situazione tecnica , che nonostante li cambio dello staff tecnico, il rinnovamento dello staff medico, ed il nuovo staff dei preparatori è più ingarbugliata di prima.. Catanzaro ed il Catanzaro merita meglio…. Speriamo bene….

  • Presidente auguri vuoi bene al popolo GIALLOROSSO mandi via il gatto e la volpe “maglione doronzo” con loro mandi via il pluri esonerato DIONIGI e quei mezzi giocatori…!

  • Prima di giudicare i calciatori documentatevi.Vizio nostro di giudicare le persone senza conoscerli vedi Marchetti trattato come un calciatore scarso solo perché irruente e giudicato cattivo dall’ arbitro e dal cretino del telecronista nella partita di Reggio.lui aveva la capacità di guidare la difesa e lo abbiamo perso.poi li rimpiangiamo quando fanno bene ad altre squadre poi Sabato che è più forte di Nicoletti di zanini Sirri e di tanti mosci che abbiamo in squadra. Si adesso a gennaio altri soldi per cessi solo perché dobbiamo cambiare ma che cosa poi.solo Dionigi e Maglione a casa. Se restano vuol dire che che è vero quel che si dice a buon intenditore poche parole. Auguri giallorossi.

    • Su Marchetti sono d’accordo, perchè lo seguo da quando con la Vigor di Costantino faceva una bella coppia centrale con Gattari. Che Sabato sia meglio di Nicoletti concordo (non è che ci voleva assai), ma dire che è superiore a Sirri e Zanini mi sembra almeno azzardato. Ricordati che Sabato, è vero che faceva cose buone, ma ne combinava certe che ci facevano tremare i polsi. I suoi capolavori era "gli assist in area agli avversari" rivediti i play aut con la Vibonese, e non solo.

  • Lo scorso anno hanno massacrato di critiche Giovinco e Sarao forse solo perché di origini Catanzaresi e dal mio punto di vista avrebbero fatto benissimo a confronto di questi 4 vagabondi

  • Chi vorrebbe mandar via Dionigi dovrebbe immaginare se fosse rimasto o se, per pura ipotesi, venisse integrato Erra a cosa si può andare incontro. Doronzo e Maglione (bei professionisti?)hanno comprato chi voleva Erra senza riuscirci. Voi invece vorreste mandare a casa Dionigi. I giocatori, se non si interviene nel mercato invernale, sono gli stessi senza contare che per parecchi dei tifosi fino a qualche mese fa era importante fare i punti più che saper giocare. Io credo nel bel gioco con Maita a centrocampo e un difensore che sappia impostare già della difesa le azioni della squadra evitando quelle rimesse lunghe senza significato, schierare sulle ali persone veloci e capaci di saltare gli uomini e dal fondo crossare all’indietro per i nostri attaccanti. Sono sicuro che il bel gioco porti i punti necessari per poter disputare almeno i play off. Auguri a tutti i tifosi e sempre "FORZA CATANZARO"!!!.

  • questo è un messaggio bellissimo e soprattutto carico di speranza o ancora meglio …certazza quella certezza che un tifoso vuole avere da una societa’ ,,,la certezza che abbiamo un presidente consapevole delle difficolta’ e degli errori fatti e che vuole migliorare ,,,un presidente che ha rispetto per il tifoso e non risparmia le bacchettate alla squadra ,,,un presidente che non ha bisogno di consigli da bar ….<br />
    bisognerebbe solo pensare a questo e non a chi merita o non merita di allenare o giocare …troppo facile dire che dionigi non e’ valido e erra ancora meno ,,,,quando hai 24 punti penso che di buono ci sia poco da salvare in questo momento per me ne dionigi ne erra ne infantino ne tanti altri meritano di giocare e vestire la nostra maglia ,,,ma capirai che bella scoperta che ho fatto ,,,,per cui presidente avanti con il suo programma so che ci portera’molto in alto ,,,buon 2018

  • Se le notizie che circolano sono vere, con Sepe e Cason (terzino sx e centrale difensivo) dovremmo andare un pò meglio. Sia ben chiaro non sono dei top-player ma per i nostri livelli vanno bene. Sempre se il tutto si realizza!!!

    • Andiamo meglio prendendo calciatori di eccellenza??? Vanno bene x i nostri livelli ?? Ci vogliono calciatori buoni altro che cessi….

      • Sepe e Cason non sono giocatori di Campionati di Eccellenza. Ho già detto che non sono dei campioni, ma mi tocca ripeterti che sono meglio di Nicoletti e Di Nunzio. <br />
        Per i nostri livelli attuali intendevo dire!! Quando saremo in Serie A prenderemo Darmian, Bomucci, Koulybaly, Allan, Benatia, Chiellini, Alex Sandro o sono cessi pure questi. Però quando andremo in serie A, pe mò accuntetati che simu in serie C. Mi capisti??

Lascia un commento