Brevi

Il Catanzaro chiude per Svedkauskas e Cedric

Francesco Panza
Scritto da Francesco Panza
Dopo Zanini e Gomez, entrambi dall’Akragas, la società giallorossa ufficializza i prestiti dei due giovani provenienti dalla Roma. Carcione resta. Bensaja torna. 
 
Cedric

Un portiere e un esterno offensivo. Si chiude così il mercato di riparazione della società giallorossa che prima del gong mette a segno due prestiti dalla Roma. Si tratta del portiere Svedkauskas, lituano classe 1994, e del’esterno offensivo Cedric, camerunense classe ’95. Il primo ha disputato il girone d’andata con la Lupa Roma, mentre il secondo ha militato nelle fila del Taranto. 

Ads336x280

L’annuncio del loro approdo sui Tre Colli è stato accompagnato dall’ufficializzazione di altre due operazioni in entrata, quelle di Gomez e Zanini. Un atto formale dato che la positiva conclusione delle trattative era  

Da segnalare, inoltre, che il centrocampista Bensaja, arrivato in estate dal Pescara in prestito, tornerà nuovamente ad aggregarsi alla rosa a disposizone di mister Zavettieri. 

Per quanto riguarda la preparazione in vista della delicata sfida contro la Paganese, domani la squadra disputerà un’amichevole al Poligiovino contro la formazione dilettantistica del Soverato (Prima Categoria). 

Di seguito il comunicato della società. 

La società Catanzaro calcio rende noto di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Guido Gomez, Matteo Zanini, Tomas Svedkauskas e Franck Cedric.

L’attaccante Gomez, ventiduenne di Vico Equense, ed il laterale Zanini, ventiduenne nativo di Lodi, in questo primo scorcio di campionato hanno militato nelle fila dell’Akragas ed arrivano entrambi a titolo definitivo. Gomez, cresciuto nel settore giovanile del Sassuolo, con esperienze nel Cuneo, nella Juve Stabia (nel corso delle ultime due stagioni) e dell’Akragas (22 presenze e sei reti in questa prima parte di campionato) si è legato al club giallorosso sino al 30 giugno 2018. Zanini, dal canto suo, dopo aver militato nel Cosenza (stagione 2014/2015), nel Messina (2015/2016) ed infine nell’Akragas, ha siglato un contratto con il club giallorosso sino al 30 giugno 2019. Il portiere Svedkauskas, lituano classe 1994, e l’esterno offensivo Cedric, camerunense classe ’95, arrivano in prestito dalla Roma. Svedkauskas è reduce dall’esperienza maturata, nel corso degli ultimi mesi, nella Lupa Roma, mentre Cedric, dopo essersi messo in mostra nella primavera giallorossa, ha militato nel Nimes (League 2), Robur Siena ed in questa prima parte di stagione nel Taranto.

Francesco Panza

A proposito dell’autore

Francesco Panza

Francesco Panza

24 Commenti

  • Acquisti gravemente tardivi e non è detto che siano risolutivi. Il problema del gol dalle cifre che leggo non mi pare sia stato risolto. Gomez sarà una buona punta manovriera ma non è un killer.<br />
    Che Dio ce la mandi buona.<br />

  • Mi pare si sia esagerato ed era decisamente meglio cedere Sabato e Carcione ma a chi ? Adesso ci saranno problemi di spogliatoio che certamente Zavettieri non sarà in grado di risolvere. Il mister ha visto qualche buon pareggio soltanto quando aveva gli uomini contati

  • Penso che ieri col Lecce abbiamo lottato e la squadra é stata squadra tranne Esposito che non ha giocato male anzu ma a me pare che giochi solo per sé stesso…Io voglio vedere gente che butta anima e cuore…qualcuno mi ds il suo parere?

    • Io penso che tu abbia abbastanza ragione solo che se non riesci a tradurre in gol il tuo gioco sei destinato a perdere o sicuramente a non vincere, poi ti demoralizzi e anche quello di buono che hai fatto non conta più.<br />
      Il nostro problema è il gol e temo che non lo si sia risolto.<br />
      Su Esposito concordo però è anche vero che ha guadagnato un sacco di falli quando eravamo in vantaggio… Dopo il loro pari è subentrato lo scoramento e ce ne siamo calati tutti, Esposito compreso.

  • Campagna acquisti invernale insoddisfacente. Il problema attacco secondo me non è stato risolto. Ogni hanno abbiamo avuto almeno un calciatore in doppia cifra, da Masini a Fioretti, per ultimo Razzitti, quest’anno in doppia cifra non andrà nessuno. Speriamo almeno che COMPLESSIVAMENTE si riesca a segnare qualche gol in più, tra Gomez, Sarao, Giovinco, Cunzi, Bassrak, ecc. <br />
    La mancata cessione di Carcione "u uappu song’io" e di Sabato che raramente da un contributo alla squadra (ma ce ne sono altri vedi Govinco e Cunzi acquisti che ce li potevamo risparmiare) creerà problemi. Già l’allenatore è UN PROBLEMA pavido, incompetente, senza coraggio e grinta lui,come può trasferirla ai suoi calciatori ??

  • Per aquiladelnord è solo una questione di quantità. E’ da 6 anni che continua a ripetere: " serve un attaccante un centrocampista e un difensore".

  • Per aquiladelnord è solo una questione di quantità. E’ da 6 anni che continua a ripetere: " serve un attaccante un centrocampista e un difensore".

  • Il portiere andava preso ….adesso ci siamo rinforzati …rispetto a prima …il problema è che si sono rinforzati anche le altre ….CI SALVEREMO? ?????? Pagani è già una finale

    • Concordo sul fatto che ci siamo rinforzati, anche altri si sono rinforzati altri però inevitabilmente si sono indeboliti. Adesso abbiamo una rosa ampia, forse troppo spero che ciò non ci causi problemi di spogliatoio. Visto che è tornato bensaja forse carcione poteva andare perché anche se è un buon giocatore è un doppione di maita.

  • Caro straniero mi sa che sei analfabeta in quanto io ho sempre detto esattamente il contrario, ovvero meglio pochi ma buoni, servirebbero solo 3 o al massimo 4 giocatori, inoltre ho sempre detto che il centrocampo andava bene e che serviva una buona punta. <br />
    Inoltre ho sempre detto che è inutile fare il discount, ossia comprare troppi giocatori ma mediocri. <br />
    Mi sa che hai fatto confusione. <br />
    Detto questo non mi sento di criticare la società in questo momento non credo sì potesse fare di più, purtroppo gli sbagli sono stati fatti sopratutto nel passato e la questione erra ha pesato molto. <br />
    Adesso abbiamo una rosa ampia, la cosa non mi fa impazzire perché ripeto ne avrei presi solo 3 buoni e avrei valorizzato i giovani come imperiale. <br />
    Però mi chiedo una cosa, anche se avessimo i soldi i buoni giocatori verrebbero a Catanzaro?????? <br />
    Inoltre ricordo a tutti che allo stadio vanno 2000 persone e gli sponsor sono pochi.

  • Io dico che se resta Mister Nulla avremo seri problemi di gestione parco calciatori e la salvezza sarà davvero difficile!!!!….guagliò non capiscia na mazza!!!..

  • SUI CALCIATORI ARRIVATI NON DICO NIENTE. …<br />
    MA SU QUELLA SPECIE DI MORTO DI ALLENATORE CI SAREBBE TANTO DA DIRE….. ANCHE SE ALLENASSE IL BARCELLONA IN QUESTO DELUDENTE CAMPIONATO SAREBBE AL, ULTIMO POSTO. .<br />
    RIDICOLO. <br />
    IL BANDITO DI DS È RIMASTO. ..GRAZIE PRESIDENTE COSENTINO. ..NON HAI ANCORA IMPARATO TI FIDI SEMPRE DEI DISONESTI. …<br />
    FORZAGIALLOROSSI SEMPRE. ………….

Lascia un commento