Brevi

Il difensore Pasqualoni lascia il Catanzaro

Tony Marchese
Scritto da Tony Marchese
Lo comunica la Società con una breve nota
 
Danilo Pasqualoni

Il difensore Danilo Pasqualoni, arrivato a Catanzaro lo scorso anno dalla Lupa Roma, lascia il Catanzaro Calcio. E’ stata firmata oggi la risoluzione consensuale del suo contratto. La società ringrazia il calciatore per il contributo dato ai colori giallorossi nella passata stagione e gli augura le migliori fortune professionali.

 
 

A proposito dell’autore

Tony Marchese

Tony Marchese

30 Commenti

  • Peccato non era male, spero non sia il primo di tanti addii, già lo scorso anno è stato fatto l’errore di mandare via tutti (vedi Agnello o Mancuso) e ce ne siamo pentiti amaramente.

  • Visto che è giovane spero che non succeda come in molti altri casi, ossia che il giocatore si valorizzi e noi lo abbiamo lasciato andar via gratis

  • Un saluto affettuoso a Pasqualoni, uno dei pochi che lo scorso campionato ha dato sempre l’anima, e anche qualcosa in più. Gli auguro le migliori fortune.

  • Non voglio giustificare la nostra campagna acquisti ma solo fornire elementi su cui tutti possiamo fare valutazioni. Le squadre di serie C non possono – salvo alcune eccezioni – tesserare più di 14 giocatori nati prima dell’1 gennaio 1995. Questo (ed altro, non voglio menzionare le particolari regole sul "minutaggio") spinge tutte le squadre – non solo la nostra – a prendere cd."baby". I "baby" provengono sempre dalle giovanili (comprese le primavere) di squadre di categorie superiori le quali li danno in prestito e non li vendono. Ecco perché noi, come tutti, prendiamo in prestito i "baby" perchè in vendita non ce ne sono (se non qualcuno che sia in una serie inferiore; ma se è lì significa che non è un campione perchè altrimenti sarebbe già nelle giovanili di club blasonati). Pasqualoni è, per pochi giorni, un 1994 (è nato il giorno del S. Natale); dispiace farne a meno, ma lasciarlo andare significa anche liberare un posto per un over.

    • Hai risposto degnamente a tutti quelli che criticano perché prendiamo troppi giovani e a me che ho criticato perché non li acquistiamo, mi dispiace per pasqualoni ma la tua può essere una giustificazione fondata, speriamo che come al solito non siamo i soli a rispettare le regole

      • Questo non significa che non vengano fatte scelte, assecondando anche volontà dei ragazzi di crearsi uno spazio maggiore rispetto a quello che credono che l’allenatore darà loro. per essere più esplicito: abbiamo lasciato andare pasqualoni che è un over ma ci siamo tenuti mancosu che è un altro over. forse il primo avrebbe potuto essere utile più del secondo. ma bisogna vedere anche che garanzie cercava pasqualoni

    • Hai perfettamente ragione. ..però quello che mi chiedo possibile che a cz ci facciamo scappare qualche giovane interessante. ..l altro giorno ho letto un articolo di un ragazzo di Botricello che ha giocato in una società di cz mi sfugge il nome ma quella più gettonata a livello giovanile ed è stato acquistato dal pro Vercelli …cazzo si non sarà la Juventus o Inter Milan ma se a Vercelli qualcuno ci ha visto dentro a maggior ragione non ne valorizzeremo e non faremo mai cassa …però hai ragione la penso come te un abbraccio

      • si può sempre fare di meglio, come giustamente suggerisci tu. però qualche valido giovane lo abbiamo tirato su anche noi: imperiale e bruno provengono dalle nostre giovanili ed oggi sono aggregati alla prima squadra

    • Allora Pablo Gonzalez lascerà l’Alessandria… 37 partite 20 goal lo scorso anno. non sarà facile per cacia sostituirlo

      • Ma non doveva fare il record di gol segnati in serie B??? Siccome non è il primo che racconta palle per non venire o per andarsene da Catanzaro, la cosa mi fa incazzare!!!

        • quest’anno butta male per lui ad Ascoli. in attacco hanno due ragazzini molto bravi: favilli, 20 anni, ex juventus primavera, e de feo, 23 anni, ex siena. vogliono puntare su questi e levarsi l’ingaggio di cacia che pesa molto (280k netti ad anno).

  • Mandate via Palanca finto…….l’hanno visto fare la merenda con stranieronellanotte sulla via Flaminia insieme a Preiti!!! Buffoni cosentini!!!

  • Kranioooo. Secondo me questo qua sta sulle scatole anche a straniero ormai. Il bello e’ che ogni post aggiuntivo e’ sempre piu’ deprimenteeee. Caspitaaaaaaa. Ci vuole euforia. Il catanzaro ha bisogno di entusismo e positivita’. Totice’ quann a dici na parola

  • Comunque Kranio io propongo una cosa. L’allenatore del Crotone per la salvezza e’ adato in bici fino a Torino. Se saliamo in B palancaforever dovrebbe andare da fortuna a casciolino cu li natichi

Lascia un commento