Intervistiamo

Invia foto del cimitero alla ex moglie

Redazione
Scritto da Redazione
Sopra c’era scritto “Questa sarà la nostra futura casa”. Denunciato e divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa
 
 
 
 
 

Ha inviato alla ex moglie una foto di un cimitero accompagnata dalla scritta “questa sarà la nostra futura casa”. Per tale motivo, personale del Commissariato della Polizia di Stato di Catanzaro Lido, in esecuzione di un provvedimento del gip su richiesta della Procura, ha notificato a un 55enne un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa.

Ads336x280

Le indagini, avviate dopo la denuncia della donna, hanno permesso di accertare una serie di atti persecutori ai danni della stessa, vittima di continui appostamenti, pedinamenti, atteggiamenti aggressivi e minacce gravi, fino all’invio della foto, che ha causato nella donna un grave stato di ansia e di paura per la propria incolumità.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento