La Striscia

L’attesa della vigilia

Redazione
Scritto da Redazione
In mattinata la rifinitura a porte chiuse. Dopo pranzo la partenza per il ritiro. Scelte ancora da definire soprattutto in attacco

cosenza-catanzaro-vigilia

Vigilia di derby per il Catanzaro che subito dopo pranzo è partito in ritiro alla volta di Cosenza.

In mattinata la rifinitura a porte chiuse preceduta dalla conferenza stampa di mister Pancaro il quale ha messo in evidenza la necessità di giocare con carattere per uscire indenni dalla partita contro i rossoblu.

Ads336x280

Dello stesso avviso il tecnico dei silani, Braglia, convinto che la chiave sarà proprio l’approccio mentale ad una gara che entrambe le squadre, per motivi differenti, vogliono portare a casa. 

Da una parte il Cosenza stabilmente nei playoff e reduce dalla bella affermazione sul campo della Juve Stabia, dall’altra il Catanzaro, stordito dalle quattro sberle rifilate dal Catania e bisognoso di punti per chiudere la pratica salvezza. 

Ma il derby è derby, una storia a sé nella quale valori tecnici e pronostici hanno un valore relativo, spesso sovvertito dalla carica agonistica e dagli episodi. 

Per quanto riguarda l’approccio tattico e i possibili titolari, i dubbi restano i medesimi dei giorni precedenti. Il 3-5-1-1 dovrebbe essere composto da Nordi in porta, Gambaretti, Di Nunzio e Sabato in difesa; a centrocampo Zanini e De Giorgi sulle fasce con Marin, Maita e Spighi centrali; in attacco Infantino nel ruolo di punta centrale e, nell’eventualità in cui dovesse farcela, Letizia a supporto. In caso di forfait, Onescu potrebbe sostituirlo giocando da centrocampista avanzato con possibilità di inserirsi.  

Questo il possibile undici titolare a fronte dei 24 convocati:

PORTIERI: Nordi, Marcantognini;
DIFENSORI: Cason, De Giorgi, Di Nunzio, Gambaretti, Nicoletti, Riggio, Sabato, Sepe, Zanini;
CENTROCAMPISTI: Badjie, Maita, Marin, Onescu, Spighi, Van Ransbeeck;
ATTACCANTI: Corado, Cunzi, Falcone, Infantino, Letizia, Puntoriere, Valotti.

Di sicuro impatto la cornice di pubblico che domani assisterà al match con oltre 5000 tagliandi già staccati, fra questi 500 quelli giallorossi nel settore ospiti (467 l’ultimo dato ufficiale). 

Francesco Panza 

 

 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

1 Commento

  • Ancora Sabato ? Divertimento per Braglia. Domani ci vogliono Marin van Rasbeek e Maita tutti assieme e Zanini all’ala.<br />
    Di sicuro non ci vuole Sabato

Lascia un commento