Calciomercato

Marchetti, il nome nuovo per la difesa

Redazione
Scritto da Redazione
Il difensore potrebbe ritornare in Calabria dopo i due anni vissuti nella vicina Lamezia Terme
 

Mister Erra al termine dell’amichevole con la Primavera del Crotone, a una nostra precisa domanda, riguardante il problema difesa, in particolare sull’infortunio di Di Nunzio che ne avrà per almeno due mesi, ci aveva detto «Ci stiamo guardando attorno».

Ads336x280

Domenico Marchetti di anni 27 nato a Corato, l’ultimo anno alla Maceratese con 260 presenze collezionate fra C2 e Lega Pro unica, è più che un’idea.

I contatti con l’entourage del calciatore sono già stati avviati.
Con il difensore, capace di giocare sia da centrale difensivo che da terzino destro, presto potrebbe chiudersi l’accordo.
Marchetti, ritornerebbe in Calabria, dopo le due stagioni (dal 2012 al 2014) vissute nella vicina Lamezia Terme.
Per quanto riguarda il mercato in entrata si sta lavorando per puntellare l’attacco con un esterno offensivo.
Sfumato probabilmente Giannone, che dovrebbe andare al Pisa, Lisi della Juve Stabia, Sarno e Letizia del Foggia, rimangono piste accreditate.
Qualche sondaggio è stato fatto anche per individuare un giovane portiere d’affiancare a Nordi e Rizzitano.
Non ci saranno solo entrate ma si guarda anche il mercato in uscita.
All’inizio di questa sessione di mercato, avevamo scritto che Sarao aveva richieste e difficilmente avrebbe accettato la non garanzia di un posto da titolare.
L’attaccante, in scadenza di contratto, avrebbe voluto anche un prolungamento e con l’arrivo d’Infantino difficilmente accetterà il ruolo di rincalzo. Pertanto, presto potrebbe partire ed è probabile un suo ritorno a un girone del Nord.

Stessa identica cosa potrebbe avvenire per Pasqualoni (specie se arriva Marchetti) e Caruso.

Per entrambi si sono fatti sotto Viterbese e Rende in attesa del ripescaggio.
Tavares, intanto ieri dopo la rescissione con i giallorossi, torna in Sicilia e giocherà nella Siculo Leonzio.

RED

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

22 Commenti

  • Non vedo un gran miglioramento tra pasqualoni e Marchetti. Per Sarao mi dispiacerebbe proprio, spero che rimanga è un trascinatore

  • We essereeeeeee ti devo portare un bel corno….sono ritornati i gufi!!! Minkia chi piguli…ma non potianu starà cu i natichi nta l’acqua???

  • ieri mi sono recato in Sila al ritiro del Catanzaro per vedere all’opera i Giallorossi,molto meglio dell’anno scorso a Chiaravalle,ma la mano di Erra si vede giro palla a morire difensori che non costruiscono gioco con la paura di sbagliare e palla subito al portiere na melina senza senso nel secondo tempo con i soliti giocatori che non partono mai da titolare se visto qualcosa di positivo più aggressione squadra più alta con più movimento da segnalare il difensore di destra cumpara mio due sbagli grossolani che se ci fosse stata una squadra di fronte con più temperamento erano due gol sicuri,Sarao il solito mattatore ma già al 20° del primo tempo sarebbe stato espulso per due interventi da dietro senza senso morale della favola salvezza sicura.

  • Dovremmo sforzarci tutti a fare solo i tifosi, lasciando a chi di competenza le questioni tecniche ed organizzative. Non possiamo iniziare a dare giudizi su calciatori, moduli e quant’altro, dopo appena una decina di giorni di preparazione. Una Presidenza tanto desiderata e una Società di grande spessore, faranno sì che le cose possano andare nel migliore dei modi. Lasciamoli lavorare e non facciamo i criticoni prima ancora di cominciare. Sempre e comunque FORZA CATANZARO FORZA GIALLOROSSI.

    • Esatto, dopo 10 giorni è assurdo giudicare, in quanto al mercato anch’io all’inizio avevo qualche perplessità ma adesso stiamo volando

  • E che cavolo iniziano le piguleee e che palle ancora devono arrivare sti giocatori e già a criticare facciamoli lavorare in pace e poi secondo il mio modesto parere grandi acquisti sia di prospettiva che di esperienza che continueranno ad arrivare ….. FORZA MAGICOO CATANZAROOO SEMPREE

  • Mi sembra stia uscendo fuori dal mercato una squadra solida. In difesa abbiamo numerosi giocatori che potrebbero essere titolari e questo è molto utile perché in casi di infortuni o squalifiche (che colpiscono spesso i difensori) avremo validi sostituti. A centrocampo manca ancora qualche elemento, soprattutto qualcuno con estro e fantasia (Zanini sta assolvendo questo ruolo); però in fase di interdizione e di regia abbiamo buoni giocatori. in attacco con Infantino abbiamo fatto un grande salto in avanti: grandi doti tecniche, personalità. Su Infantino c’è solo da valutare quanto si sia ripreso dagli infortuni patiti nell’ultimo anno: qui ho un pò di timore, ha 30 anni, ha avuto infortuni seri, il Matera se ne è liberato troppo presto pur avendo indubbie doti tecniche, non vorrei che non sia al 100%. Di Lukanovic si dice veramente un gran bene; sembrerebbe, tuttavia pare che abbia qualche problema caratteriale. Comunque un Infantino che sta bene è veramente in grado di tenere da solo un reparto

  • Ragazzi andiamo cauti ad esprimente di già giudizi tecnici affrettati siamo ancora in fase di rodaggio con giocatori che vengono inseriti gradualmente…..non creamo il solito ambiente di "merda"….che fa solo danno…..per favore!!!

    • questo articolo è una conferma che è arrivato Infantino.. X il resto solo X ora supposizioni, basta aspettare. Criticare ora ha poco senso.

Lascia un commento