Dalla Redazione

Melfi-Catanzaro: le probabili formazioni

Erra ritrova Sirri e schiera Imperiale al posto di Sabato squalificato; ballottaggi tra Esposito e Pasqualoni in difesa e tra Sarao e Gomez in avanti. Diana verso la conferma dell’undici che ha battuto il Catania con il solo dubbio De Angelis che scalpita per una maglia da titolare

Stadio “Arturo Valerio” – ore 14.30

MELFI (4-3-3): 1 Gragnaniello; 2 Bruno, 23 Romeo, 5 Laezza, 15 Russu; 17 Esposito, 29 Vicente, 25 Marano; 18 De Vena, 9 Foggia, 24 Gammone. A disposizione: 12 Viola, 6 De Giosa, 4 Grea, 14 Battaglia, 7 Lodesani, 13 Libutti, 30 Gava, 28 Obeng, 11 Filomeno, 26 Demontis, 20 De Angelis. Allenatore: Diana.

Indisponibili: Mangiacasale. Squalificati: nessuno. Diffidati: De Vena, Foggia, Marano.

CATANZARO (4-4-2): 22 De Lucia; 23 Esposito, 15 Prestia, 21 Sirri, 26 Imperiale; 4 Icardi, 20 Maita, 25 Van Ransbeeck, 7 Cunzi; 10 Giovinco, 14 Sarao. A disposizione: 12 Leone, 2 Pasqualoni, 6 Patti, 5 Carcione, 18 Bensaja, 24 Cedric, 11 Mancosu, 9 Gomez, 19 Basrak, 1 Svedkauskas. Allenatore: Erra.

Indisponibili: Campagna, Pagano, Zanini. Squalificati: Sabato. Diffidati: Gomez, Esposito, Van Ransbeeck.

ARBITRO: Pashuku di Albano Laziale.
ASSISTENTI: Fontemurato di Roma 2 e Yoshikawa di Roma 1.

Dalla Redazione

Melfi-Catanzaro: le probabili formazioni

Erra conferma l’undici che ha battuto l’Ischia prima della pausa e porta in panchina i recuperati Calvarese, Taddei e Foresta. Ugolotti deve rinunciare a Herrera e Giacomarro ma ritrova Di Nunzio e può contare sui nuovi arrivati Giron, Zane e Soumarè

Stadio “Arturo Valerio” – ore 15

MELFI (4-2-3-1): Santurro; Annoni, Cason, Di Nunzio, Amelio; Maimone, Zane; Canotto, Longo, Tortolano; Masini. A disposizione: Gagliardini, Colella, Demontis, Giron, Finazzi, Scognamiglio, Prezioso, Soumarè, Lescano. Allenatore: Ugolotti.

Indisponibili: Nicolao, Giacomarro. Squalificati: Herrera. Diffidati: Cason.

Ads336x280

CATANZARO (4-3-3): Grandi; Bernardi, Moi, Ricci, Squillace; Agnello, Maita, Giampà; Agodirin, Razzitti, Mancuso. A disposizione: Scuffia, Orchi, Sirigu, Caselli, Barillari, Calvarese, Foresta, Caruso, Taddei. Allenatore: Erra.

Indisponibili: Fulco. Squalificati: nessuno. Diffidati: Bernardi, Ricci.

ARBITRO: Schirru di Nichelino.
ASSISTENTI: Santoro di Roma 1 e Dell’Università di Aprilia.

Dalla Redazione

Melfi-Catanzaro: le probabili formazioni

Moriero senza gli infortunati Kamara, Fofana e Ilari conferma Russotto sulla trequarti e si affida a Silva Reis come punta centrale; in mediana con Maiorano non al top potrebbe essere Pacciardi a partire dal primo minuto. Bitetto con tutta la rosa a disposizione; a centrocampo rientra Tundo, ballottaggio Agnello-Fella per una maglia da titolare

Stadio “Arturo Valerio” – ore 17

MELFI (4-3-1-2): Perina; Guerriera, Di Filippo, Dermaku, Pinna; Spezzani, Tundo, Fella; Berardino; Tortori, Caturano. A disposizione: Gagliardini, Annoni, Colella, Giacomarro, Libutti, Agnello, Campagna. All.: Bitetto.

Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

CATANZARO (4-2-3-1): Bindi; Daffara, Rigione, Ferraro, Di Chiara; Pacciardi, Vacca; Pagano, Russotto, Barraco; Silva Reis. A disposizione: Scuffia, Martignago, Ricci, Maiorano, Orchi, Squillace, Morosini. All.: Moriero.

Indisponibili: Kamara, Fofana, Ilari. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

ARBITRO: Melidoni di Frattamaggiore.
ASSISTENTI: Abruzzese di Foggia e Cipressa di Lecce.

Dalla Redazione

Melfi-Catanzaro: le probabili formazioni

Bitetto e Brevi si affidano alle seconde linee per la gara di Coppa Italia in programma oggi al “Valerio”

Stadio “Arturo Valerio” – inizio ore 15

MELFI (4-4-2): Perina; Montenegro, Esposito, Marotta, Pinna; Muro, Rinaldi, Cardore, Russo; Cruz, Ricciardo. A disposizione: Giordano, Cardinale, Laccertosa, Graziano, Neglia, Toglia, Santaniello. All.: Bitetto.

CATANZARO (4-3-3): Scuffia; Calvarese, Orchi, Pastore, Squillace; Casini, Vitiello, Uliano; Fiore, Germinale, Tortolano. A disposizione: Faraon, Cinquegrana, Ferraro A., Fulco, Fregola, Petrone, Russotto. All.: Brevi.

ARBITRO: Boggi di Salerno (Scarica-Della Vecchia)

A proposito dell’autore

Andrea Ruga

11 Commenti

Lascia un commento