La Striscia

Meno due al derby: dubbi in mediana e in attacco

Redazione
Scritto da Redazione
Pancaro conferma il 3-5-2 ma dovrà sciogliere i dubbi sull’undici titolare. Letizia ancora in forse. In caso di forfait pronto Onescu. Van Ransbeeck e Nicoletti scalpitano per una maglia da titolare
 

Meno due al derby. Il giorno della gara contro il Cosenza è ormai alle porte e anche oggi il Catanzaro ha proseguito la preparazione sul terreno del PoliGiovino. 

Pochi i dubbi sul modulo che dovrebbe essere il 3-5-2 con la possibile variante del trequartista a supporto dell’unico attaccante. Diversi, invece, i punti interrogativi rispetto al possibile undici titolare.

Ads336x280

I dubbi riguardano principalmente l’attacco e la mediana con De Giorgi e Zanini candidati a partire dal primo minuto per ricoprire rispettivamente la corsia di destra e sinistra. Scalpitano Van Ransbeeck e Nicoletti, entrambi impiegati da mister Pancaro nel corso dei test sostenuti negli ultimi giorni. Al centro Spighi, Maita e Marin dovrebbero comporre il trio con compiti di interdizione e impostazione.  

Per quanto riguarda il reparto avanzato, molto dipenderà dalle chance di recupero di Letizia. Anche oggi l’attaccante napoletano si è allenato a parte e solo nel corso della rifinitura di domani, si comprenderà se potrà partire titolare. In caso di forfait il suo posto potrebbe essere ricoperto da Onescu

Domani la squadra sosterrà l’ultimo allenamento a porte chiuse sul manto erboso del “Miko Gullì” di Giovino intorno alle 9.30. Subito dopo pranzo è prevista la partenza alla volta del capoluogo bruzio.

 Ads336x280

LA PREVENDITA –  Prosegue a ritmi sostenuti la prevendita per il settore ospiti del “San Vito-Marulla”. A fronte dei 3594 biglietti totali venduti finora, sono 373 i tagliandi staccati dai tifosi giallorossi. Facile immaginare che alla fine saranno circa 500 i tifosi delle Aquile presenti allo stadio. 

Si informa, inoltre, che in ottemperanza all’ordinanza emessa dal Prefetto della Provincia di Cosenza, in occasione del derby Cosenza-Catanzaro di domenica 8 aprile 2018 alle ore 14:30, la tifoseria al seguito del Catanzaro dovrà raggiungere la città di Cosenza solo a bordo di bus organizzati, con i tifosi già in possesso dei tagliandi d’ingresso del settore ospiti, acquistati in prevendita. 

Si consiglia pertanto alla tifoseria organizzata del Catanzaro di predisporre il concentramento di tutti i mezzi presso l’area del Campo Scuola di via S. Brunone di Colonia, per le ore 9 di domenica 8 aprile, per poi veicolare il flusso verso il percorso consigliato dall’Autorità di Pubblica Sicurezza, sotto indicato:
– Autostrada A2 Salerno – Reggio, direzione Cosenza, uscita Cosenza Nord – Rende, raduno finale presso Area Mercatale di Rende.

Francesco Panza

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

1 Commento

  • L’unico modo per uscire indenni è giocare con il trio Marin Maita e Van Rasbeek. Zanini a sinistra si ma davanti Dietro di lui Sepe. Basta Sabato.

Lascia un commento