Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Non staccare la spina, questo l'obiettivo del Catanzaro
· Catanzaro-Rende: arbitra Marcenaro di Genova
· Decisioni Giudice Sportivo - 26^ giornata
· Serie C: date ed orari dalla 28^ alla 38^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 26^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le dichiarazioni post partita [VIDEO]
· Akragas-Catanzaro 1-2: gli highlights
· Akragas-Catanzaro 1-2: la Striscia Video
· Akragas - Catanzaro 1-2

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati
· Il 16 febbraio Twink al Museo del rock
· I numeri del cancro in Calabria nel 2017. Il 13 febbraio la presentazione del li

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa---
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa2-0
TrapaniPaganese4-1
AkragasCatanzaro1-2
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce0-0
MonopoliCatania5-0
RendeR. Fondi3-0
V. FrancavillaCasertana0-1
Juve StabiaBisceglie0-2
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

56Lecce32V. Francavilla
49Catania31Catanzaro
44Trapani30S. Leonzio
39Siracusa30Bisceglie
38Rende28Reggina
37Monopoli26Casertana
37Matera23R. Fondi
36Cosenza23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 27° giornata

 
  - 25-2-2018 0:00
CataniaRiposa
 
  - 25-2-2018 14:30
S. LeonzioV. Francavilla
CatanzaroRende
SiracusaMonopoli
 
  - 25-2-2018 16:30
R. FondiMatera
LecceJuve Stabia
PaganeseF. Andria
RegginaTrapani
CasertanaCosenza
BisceglieAkragas


Utenti online
In questo momento ci sono, 303 Visitatori(e) e 115 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Dalla Redazione: Risultati e marcatori - 38^ giornata
Pubblicato da Andrea Ruga il Dom, 08 gen 2017 10:00 CET
Contributo di Andrea Ruga


Fondi, Casertana e Catania conquistano gli ultimi tre posti validi per i play off. Si salvano Messina e Monopoli. Condannati ai play out Akragas, Vibonese, Catanzaro e Melfi

 
 
 

CASERTANA-CATANIA 0-0

COSENZA-FOGGIA 2-2
32' Letizia (C), 53' Corsi (C), 66' e 94' Mazzeo (F)

FONDI-CATANZARO 2-1
34' e 48' Tiscione (F), 69' Cunzi (C)

JUVE STABIA-TARANTO 1-0
92' Rosafio (JS)

LECCE-F.ANDRIA 1-1
31' Mancosu (L), 66' Tartaglia (FA)

MELFI-MATERA 0-3
6' Ingrosso (Ma), 50' rig. Negro (Ma), 74' Armellino (Ma)

MONOPOLI-AKRAGAS 0-0

REGGINA-PAGANESE 4-3
10' Bianchimano (R), 12' Coralli (R), 30' Alcibiade (P), 32' Caruso (P), 70' Zerbo (P), 73' Maesano (R), 86' Tripicchio (R)

SIRACUSA-V.FRANCAVILLA 0-1
34' Galdean (VF)

VIBONESE-MESSINA 0-0

CLICCA PER VISUALIZZARE LA CLASSIFICA

VERDETTI

Promossa in serie B: FOGGIA

Play off (2^ fase): LECCE, MATERA

Play off (1^ fase): JUVE STABIA-CATANIA, VIRTUS FRANCAVILLA-FONDI, SIRACUSA-CASERTANA, COSENZA-PAGANESE

Play out: MELFI-AKRAGAS, CATANZARO-VIBONESE

Retrocessa in serie D: TARANTO


CLASSIFICA MARCATORI


21 Reti: Mazzeo (4 rig.) (Foggia);

17 Reti: Caturano (3 rig.) (Lecce); Negro (5 rig.) (Matera);

15 Reti: Ripa (3 rig.) (Juve Stabia);

14 Reti: Catania (1 rig.) (Siracusa); Coralli (2 rig.) (Reggina);

13 Reti: Montini (Monopoli);

12 Reti: Statella (2 rig.) (Cosenza); Albadoro (5 rig.) (Fondi); Foggia (1 rig.) (Melfi);

11 Reti: Baclet (1 rig.) (Cosenza); Reginaldo (2 rig.) (Paganese);

10 Reti: Pozzebon (2 rig.) (8 Messina) (Catania); Torromino (2 rig.) (Lecce); De Vena (1 rig.) (Melfi); Nzola (V.Francavilla);

9 Reti: Corado (1 rig.) (Casertana); Mazzarani (1 rig.) (Catania); Giovinco (4 rig.), Zanini (5 Akragas) (Catanzaro); Tiscione (Fondi); Armellino (Matera); Firenze (Paganese); Abate (V.Francavilla);

8 Reti: Di Grazia (Catania); Sarno (1 rig.) (Foggia); Gambino (5 Cosenza) (Fondi); Lisi (Juve Stabia); Viola A. (3 rig.) (Taranto);

7 Reti: Deli (3 Paganese) (Foggia); Calderini (1 rig.), Giannone (2 rig.) (4 Casertana) (Fondi); Izzillo, Kanoute (1 rig.) (Juve Stabia); Carretta, Iannini (Matera); Milinkovic (2 rig.) (Messina); Gatto (1 rig.) (Monopoli); Saraniti (4 rig.) (Vibonese);

6 Reti: Gomez (Akragas); Caccetta (Cosenza); Lepore (1 rig.), Mancosu Mar., Pacilli (1 rig.) (Lecce); Genchi (2 rig.) (Monopoli); Cicerelli (1 rig.) (Paganese); Scardina, Valente (Siracusa); Sowe A. (Vibonese);

5 Reti: Carlini (2 rig.), Ciotola (2 rig.) (Casertana); Mendicino (Cosenza); Cianci (2 rig.) (F.Andria); Di Piazza (Foggia); Doumbia (Lecce); Strambelli (Matera); Anastasi (1 Catania) (Messina); Bollino (1 rig.) (3 Taranto) (Paganese); Bangu (Reggina); De Silvestro (Siracusa); Pastore (V.Francavilla);

4 Reti: Salvemini (1 rig.) (Akragas); Rajcic (Casertana); Barisic (Catania); Sarao (Catanzaro); Letizia (1 Foggia), Mungo (Cosenza); Tartaglia (F.Andria); Marotta, Paponi (1 rig.), Sandomenico (Juve Stabia); Tsonev (Lecce); Casoli (Matera); Madonia (Messina); Mavretic (Monopoli); Alcibiade (Paganese); Bianchimano, Porcino (Reggina); Azzi, Turati (Siracusa); Magnaghi (Taranto); Idda, Triarico (V.Francavilla);

3 Reti: Cocuzza (2 rig.), Marino (Akragas); Paolucci M. (1 rig.), Tavares (2 Catanzaro) (Catania); Basrak, Carcione (1 rig.), Icardi (Catanzaro); D’Orazio (Cosenza); Aya, Croce, Cruz, Onescu (F.Andria); Chiricò, Loiacono, Padovan, Sicurella G., Sainz Maza (Foggia); Bombagi, D’Agostino, Varone (Fondi); Mastalli (Juve Stabia); Marconi (Lecce); Ingrosso, Lanini (Matera); De Angelis (1 rig.) (2 V.Francavilla), Marano (Melfi); Esposito P. (Monopoli); Camilleri (Paganese); De Francesco (1 rig.) (Reggina); Viola L. (Vibonese); Alessandro (V.Francavilla);

2 Reti: Cochis, Klaric (Akragas); Carriero, Orlando (Casertana); Biagianti, Russotto (Catania); Cunzi, Di Bari, Prestia (Catanzaro); Cavallaro, Tedeschi (Cosenza); Tito (F.Andria); Agnelli, Coletti, Rubin (Foggia); Iadaresta (Fondi); Cutolo, Del Sante, Rosafio (Juve Stabia); Costa Ferreira (Lecce); De Rose, Infantino (1 rig.), Mattera, Sartore (Matera); Defendi, Laezza, Vicente (Melfi); Capua, Da Silva (1 Catania), Gladestony (Messina); Pinto (Monopoli); Herrera,  Zerbo (Paganese); De Vito (1 Monopoli), Kosnic (1 rig.), Leonetti V., Tripicchio (Reggina); Dezai, Longoni, Persano (1 Lecce) (Siracusa); De Giorgi, Emmausso (Taranto); Bubas, Minarini (Vibonese); Albertini, Galdean, Prezioso (V.Francavilla);

1 Rete: Coppola, Pezzella, Russo, Sicurella S., Thiago Cazè (Akragas); Balestrero, De Filippo, De Marco, Giorno, Rainone, Ramos, Taurino (Casertana); Calil, Di Cecco, Fornito, Gil, Marchese, Piscitella (Catania); Campagna, Maita (Catanzaro); Calamai, Corsi, Filippini, Pinna (Cosenza); Berardino (1 rig.), Curcio, Fall, Mancino, Rada, Valotti (F.Andria); Agazzi, Angelo, Gerbo, Martinelli, Riverola, Vacca (Foggia); Fissore, Squillace (Fondi); Atanasov, Cancellotti, Capodaglio, Liotti, Liviero, Montalto, Morero (Juve Stabia); Maimone (Lecce); Dammacco, Di Lorenzo, Louzada, Meola, Salandria (Matera); Esposito A., Gammone, Grea, Obeng, Pompilio (Melfi); Bruno, Foresta, Maccarrone, Mancini, Marseglia, Musacci, Nardini, Palumbo, Rea (Messina); D’Auria, Franco, Mouzakitis, Nadarevic (1 rig.), Ricucci, Vuthaj (Monopoli); Caruso, Celiento, De Santis, Della Corte, Longo, Maiorano, Parlati, Tascone (Paganese); Botta, Cane, Gianola, Maesano, Oggiano (1 rig.), Possenti (Reggina); De Respinis, Palermo, Spinelli (Siracusa); Altobello, Balistreri, Nigro, Paolucci L., Stendardo (Taranto); Cogliati, Leonetti S., Manzo, Piroska, Sicignano (Vibonese); Abruzzese, Ayina (V.Francavilla).

 



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Andrea Ruga


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 6 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Risultati e marcatori - 38^ giornata (Voto: 1)
di pingu il Lun, 08 mag 2017 11:09 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
CARO STRANIERONELLANOTTE...ALLORA HAI VISTO CHE SIAMO SCARSI E CHE ABBIAMO FATTO UN MERCATO RIDICOLO ?



Re: Risultati e marcatori - 38^ giornata (Voto: 1)
di stranieronellanotte1 il Lun, 08 mag 2017 11:34 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ritirate la squadra dal campionato e a sti 4 manichini non pagategli lo stipendio.



Re: Risultati e marcatori - 38^ giornata (Voto: 1)
di stranieronellanotte1 il Lun, 08 mag 2017 11:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Che meravigliosa pagina di storia che sono stati capaci di scrivere. E si permettono pure di fare stupidi parallelismi con i 10 minuti di gloria di QUALCUN' ALTRO. Lavati la bocca con la varichina prima di nominarlo che non gli arrivi nemmeno alla suola delle scarpe. Per non parlare poi di quelli della guaina.



Re: Risultati e marcatori - 38^ giornata (Voto: 1)
di otto47 il Lun, 08 mag 2017 12:33 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Io so che ai bambini, che vanno a tirare i primi calci in una società organizzata e professionista, per prima cosa gli insegnano di fare i passaggi,le triangolazioni(vedi Napoli)e infine i lanci precisi.E' possibile che un anno non è stato insegnato questo? Dovendo accusare qualcuno accuso Erra. Come mai alla fine del campionato passato (a proposito vi ricordate i pericoli alle coronarie) sapendo della sua riconferma non ha imposto alla Società di far confermare i migliori e di acquistare qualcuno lo stesso conosceva già? Fino all'ultimo un allenatore che non voglia prendere in giro i tifosi non predica che "la squadra doveva avere un atteggiamento diverso".Non parliamo poi delle tattiche applicate che fanno capire subito che quella applicata dal Catanzaro non è stata mai per vincere in quanto, segnato fortunatamente un goal, ha sempre avuto la paura di essere raggiunto, tanto, da perdere parecchi punti sia in casa che fuori. Infine,gli uomini che ha preferito far scendere in campo: Carcione, Gomez, Esposito (terzino che quando difende si trova lontano da chi deve marcare e quando attacca scarta tanto fino a quando non gli rubano la palla, Giovinco (il "gigante" innamorato della palla) che viene schierato al centro dell'area mentre il "nano" Sarao deve giocare lontano dalla porta.A proposito se arriva qualche cross alto(.... e le ali dove sono?)si può pensare che ad insaccare possa essere il "gigante"? Secondo il mio parere per l'annata finita con l'assegnazione del penultimo posto, il D.S. e l'allenatore hanno sbagliato tutto. Per i play aut affido il Catanzaro alla sorte solo per l'amore che mi lega alla città ed alla squadra. FORZA GIALLOROSSI!!!!!!



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.164 Secondi