La Striscia

Pronti per il derby, più di 500 i tifosi catanzaresi al seguito

Fra i 22 convocati anche Nicoletti e gli ultimi due arrivati, Anastasi e Letizia (nella foto). Assenti Icardi, Di Nunzio e Infantino Ko, Zanini squalificato
 
 
 

Reggina-Catanzaro, ci risiamo nuovamente. A distanza di dodici giorni, dopo la sfida di Coppa Italia, le due compagini calabresi si ritrovano al Granillo per la gara valida per la seconda di campionato.

Ads336x280

La Reggina vuole riscattare la sconfitta di Rende, il Catanzaro vuole ripetersi dopo la vittoria interna con la Casertana.

Al match di domani, il Catanzaro avrà dalla sua parte quasi due settimane in più di preprazione nelle gambe. Ciò che i giallorossi sperano di avere è anche il cosiddetto “Fattore C” assente nelle ultime due sfide perse al Granillo.

Infatti, sia nella sfida dello scorso torneo sia in quella di Coppa, per ben due volte i legni (il gol di Esposito in campionato era validissimo) hanno negato il meritato pareggio alle Aquile. Per la cronaca l’ultimo legno è stto quello di Benedetti nell’ultimo confronto del 20 agosto.

A sostenere i giallorossi, sebbene la diretta dell’emittente SportItalia, ci saranno più di 500 catanzaresi che coloreranno di giallorosso il settore ospiti.

Il raduno dei mezzi, per arrivare scortati al Granillo dalle Forze dell’Ordine, è previsto per le ore 16 presso l’autogrill di Rosarno, direzione Reggio Calabria.

Sulla sponda amaranto, stando a un comunicato emesso da alcuni rappresentanti della curva reggina, il settore “Curva Sud” sarà vuoto per protesta contro le recenti diffide subite, proprio nel corso del derby di coppa. 

Formazione – La rifinitura odierna svoltasi a porte chiuse ha fornito poche indicazioni. Il ballottaggio dovrebbe esserci solo per il posto in difesa, con Riggio e Marchetti che sono in corsa per il posto di terzino destro. Il resto dovrebbe essere l’identico undici che ha battuto la Casertana, dopo l’uscita d’Infantino.

Fra i convocati ci sono gli ultimi due arrivati Anastasi e Letizia e la novità Nicoletti, che dopo tanto tempo prova l’ebbrezza di una convocazione. 

Gli ex attaccanti di Catania e Foggia, prenderanno come numero di maglia, rispettivamente il 27 e il 18.

Assenti Zanini squalificato, Icardi (presto potrebbe rinnovare per tre anni) per infortunio al pari di Di Nunzio e  appunto Infantino.

Questi i 22 convocati di Erra

PORTIERI:Nordi, Marcantognini, Pellegrino 

DIFENSORI: Gambaretti, Marchetti, Riggio, Sirri, Imperiale, Nicoletti;

CENTROCAMPISTI:  Benedetti, Cunzi, Kanis, Maita, Marin, Onescu, Spighi, Van Ransbeek

ATTACCANTI: Falcone, Puntoriere, Lukanovic, Anastasi, Letizia

Serie C e Vibonese – Oggi è stato bocciato il ricorso del Lumezzane e quindi adesso la FIGC, lette le motivazioni sull’ammissione della Vibonese in serie C, potrà decidere se opporsi alla riammissione della società ipponica.

Salvatore Ferragina

 

A proposito dell’autore

Salvatore Ferragina

21 Commenti

Lascia un commento