Brevi

Proscioglimento Money Gate, parla Noto: «Vittoria su tutta la linea»

Redazione
Scritto da Redazione
Il presidente del club giallorosso affida ad un comunicato tutta la sua soddisfazione per l’esito positivo del primo grado del processo sportivo Money Gate
 
noto

In mattinata la notizia che tutti gli sportivi di fede giallorossa stavano aspettando: il Catanzaro è prosciolto.

La ha squarciato il velo sull’inconsistenza del processo sportivo Money Gate che si è rivelato per ciò che era, una montatura priva di alcun fondamento. 

Fra i tanti attestati di soddisfazione per l’esito della vicenda, spicca quello del presidente giallorosso Floriano Noto, il quale ha deciso di affidare il proprio pensiero ad un comunicato che riportiamo integralmente.

 Ads336x280

“Sono state settimane di duro lavoro, di tensione e di ansia. Ma adesso possiamo finalmente esultare per questa decisione del Tribunale Federale Nazionale che ha prosciolto Catanzaro e Avellino dalla pesante accusa di illecito sportivo.

Una vittoria su tutta la linea da parte della nostra società che regalerà un Natale felice ai nostri straordinari tifosi, garantendo alla squadra la giusta serenità per affrontare nel migliore dei modi gli ultimi impegni dell’anno.

Probabilmente la Procura ricorrerà, ma le motivazioni che abbiamo letto nella sentenza di primo grado ci fanno stare abbastanza tranquilli, lasciandoci finalmente concentrare su tutto ciò che ci siamo prefissati sin dal primo giorno del nostro insediamento: creare le migliori condizioni per costruire un progetto serio e duraturo intorno al Catanzaro.

Ringrazio i legali Nicola Cantafora, Giancarlo Pittelli e Sabrina Rondinelli per aver saputo difendere al meglio le nostre ragioni”.

Red

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

7 Commenti

  • Ora Presidente timone a dritta verso la Serie B. A gennaio un bel RIPULISTI e 4- 5 elementi INTEGRI possibilmente.<br />
    Se mi permettete per i giovani se vogliamo che DAVVERO diano un valido apporto, occorre FARCELI CONSEGNARE a qualsiasi titolo, da squadroni della serie A. Dalle loro giovanili si possono attingere ottimi calciatori che sanno stoppare, dribblare, tirare, in pratica i fondamentali che purtroppo ai nostri mancano totalmente, o quasi. Gemellarci con una grande di serie A e svezzare i loro giovani in questo duro campionato di serie C. Conviene anche a loro.

  • … Ero fiducioso e l ho scritto nei post precedenti… Un imprenditore come Noto senza rassicurazioni nn avrebbe preso una società cn un rischio di retrocessione in corso, le accuse infondate e ridicole ,e dall altra parte una societa l Avellino che annovera nella sua storia calcistica un presidente di nome Sibilia ( padre dell’attuale presidente della lega nazionale dilettanti)… Ma di che parliamo.. Tutta aria fritta… Ora mercato e a giugno repulisti…. A buon intenditore poche parole…

Lascia un commento