“Questione meridionale oggi”: incontro a Catanzaro

Giorno 12 Giugno alle ore 18.30 presso la sala del consiglio Comunale di Catanzaro si terrà un incontro promosso dall’associazione Ulixes, con il circolo Placanica e il laboratorio sociale AltraCatanzaro, dal titolo “Questione Meridionale Oggi”.

Tornare a parlare del mezzogiorno d’Italia: della storia, delle problematiche, delle peculiarità, delle prospettive, delle politiche necessarie per il suo riscatto ed il suo futuro.

Questo l’intento della tavola rotonda “Questione meridionale oggi” che l’Associazione Universitaria Calabrese Ulixes, il Laboratorio Sociale AltraCatanzaro ed il Circolo Culturale “Augusto Placanica” hanno deciso di tenere Giovedì 12 Giugno alle ore 18.30 presso la sala del Consiglio Comunale di Catanzaro.

 Un incontro moderato da Nicola Fiorita, professore all’università di Firenze ed introdotto da Antonio Giglio di AltraCatanzaro, che avrà il suo momento centrale nella preziosa relazione di Mario Alcaro, docente di Storia della Filosofia all’Università della Calabria.

L’idea è riprendere il discorso sulla questione meridionale proprio ora che vicissitudini politiche, sociali e culturali hanno portato ad accantonarla, a giudicarla irrisolvibile o risolta per lasciare spazio ad una nuova e presunta questione settentrionale.

Ritornare a parlare con una prospettiva scientifica, avere una piena coscienza del problema e inserire la questione meridionale all’interno del dibattito nazionale sottraendola alla strumentale marginalizzazione, serve – secondo le tre organizzazioni promotrici dell’incontro “Questione meridionale oggi” –  ad avviare una azione concreta, efficace e risolutiva per l’Italia ed il suo meridione.

Esiste ancora la questione meridionale?

Loading ... Loading ...

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento