Avversario di turno

Reggina-Catanzaro: un derby che vale una stagione

Domani al “Granillo” Reggina e Catanzaro si sfideranno per un derby che può valere una stagione. Entrambe le squadre hanno un’ottima chance per avvicinarsi alla salvezza
 

Una sfida importantissima quella che aspetta Reggina e Catanzaro, domenica alle 14:30. Le due compagini si giocheranno un’importante fetta di salvezza nel derby calabrese.

La Reggina, dopo un inizio altalenante, è riuscita a trovare una buona serie di risultati che l’hanno portata fuori dalla zona playout. La squadra amaranto, guidata da Zeman, ha agguantato domenica scorsa il quattordicesimo posto grazie alla vittoria ai danni del Taranto.

Ads336x280

Reggina e Catanzaro si trovano a 3 punti di distacco in classifica. La formazione di Zeman ha infatti raccolto finora 35 punti, grazie a 7 vittorie, 14 pareggi e 12 sconfitte, con 35 gol fatti e 47 subiti.

Le due squadre al “Granillo” si sono incontrate 26 volte, 12 sono le vittorie della Reggina, 10 i pareggi e 4 le vittorie del Catanzaro.

Mister Zeman dovrebbe schierare la sua squadra con il 3-5-2, Sala difenderà i pali degli amaranto.

La difesa sarà formata da De Vito, Gianola e Kosnic.

A centrocampo troveremo Cane, De Francesco, Knudsen, Botta e Porcino.

In attacco spazio invece a Coralli e Bianchimano.

Come detto questa sfida è importantissima per le due squadre. La Reggina con un risultato positivo potrebbe allontanarsi definitivamente dalla zona playout, mentre il Catanzaro ha l’ultima opportunità per cercare la salvezza diretta.

La squadra giallorossa non vince a Reggio Calabria da cinquantotto anni e sfatare il tabù significherebbe raggiungere in classifica i cugini e riaprire le speranze di salvezza diretta. Non sarà un’impresa facile, gli amaranto vengono da quattro risultati utili consecutivi e stanno giocando un buon calcio.

Ads336x280

Non è una formazione trascendentale ma Zeman, dopo un girone d’andata difficilissimo, è riuscito a trovare una buona quadratura per la sua formazione. Sarà importantissimo evitare ogni tipo di errore e mantenere la concentrazione per tutta la durata della gara, solo una vittoria può rimettere nei binari il Catanzaro e i giocatori dovranno remare insieme per raggiungere questo obiettivo.

Luca Pagano

A proposito dell’autore

Arturo Ferraro Pelle

2 Commenti

Lascia un commento