La Striscia

Sarà difficile recuperare gli infortunati

Solo Benedetti potrebbe essere disponibile ma non per partire da titolare
 

La squadra giallorossa guidata da mister Dionigi sta preparando la sfida alla Casertana per la prima partita di ritorno del torneo di serie C, girone sud.

Ads336x280

Il tecnico modenese come al solito è alle prese con i cronici problemi di formazione, per via degli infortunati che non hanno ancora recuperato.
Il freddo di questi giorni che sta interessando Catanzaro, non aiuta neanche le terapie di recupero, poiché i problemi muscolari possono riacutizzarsi.
Pertanto, per i vari Infantno, Cunzi, Letizia e Gambaretti, bisognerà aspettare l’ultima sfida dell’anno, in casa con la Reggina, per capire se potranno essere fra gli arruolabili.
Discorso diverso per i due rumeni in rosa, Onescu e Marin, con il primo che sconterà la seconda giornata di squalifica dopo l’espulsione con il Racing Fondi.

Il secondo salterà la sfida, poiché squalificato dopo aver raggiunto con la Paganese la quarta ammonizione.
Per sabato prossimo (si giocherà al Pinto di Caserta alle 16:30) degli acciaccati, forse il solo Benedetti potrebbe essere convocato.
Conoscendo Dionigi, sarà difficile vedere il centrocampista in campo dal primo minuto.

Sappiamo bene che il tecnico in campo vuole uomini pronti al 100% della condizione e non vuole rischiare nessuno per avere poi pericolose ricadute.
La difesa che sarà schierata domenica, dovrebbe essere quella che ha impattato con la Paganese e ci sarà da decidere se verrà schierata a quattro o a tre.

Fra i disponibili è tornato Imperiale, dopo lo stop d’inizio settimana. Nel mezzo l’assenza di Marin, potrebbe essere compensata da Icardi o dal belga Van Ransbeeck (ma entrambi potrebbero giocare insime a secondo del modulo) rivisto in campo nella ripresa nell’ultima sfida del Ceravolo.

I veri dubbi sono in attacco, e vista la non convincente prestazione degli attaccanti schierati nell’ultima sfida interna.

Il mister  in questa settimana dagli uomini offensivi, si aspetta il massimo impegno dai suoi ragazzi che debbono  riscattare la non brillante prestazione fornita .
I falchi, guidati da mister D’Angelo, che ha sostituito Scazzola, in panca al Ceravolo all’andata, hanno testato nel pomeriggio al ‘Comunale’ di Capriati al Volturno in un test amichevole contro il Sesto Campano, la condizione dei propri uomini  in vista dell’impegno casalingo contro il Catanzaro.
In questo girone d’andata la Casertana è stata una delle squadre che ha deluso le aspettative.

La compagine rossoblù, occupa infatti, con quindici punti conquistati la penultima posizione in graduatoria e come le aquile catanzaresi ha cambiato allenatore nel corso della stagione.

Stasera la squadra, i dirigenti e tutti lo staff, si ritroveranno insieme per un brindisi in vista del Santo Natale.

Domani nuovo alle allenamento al Ceravolo, probabilmente sarà utilizzato il campo B.

Salvatore Ferragina

 

A proposito dell’autore

Salvatore Ferragina

16 Commenti

  • E che cazzo almeno l’orario scrivilo…<br />
    Tra il sito dell’US che non dice una minchia Voi che date informazioni monche…..per vedere sta cazzo di squadra serve essere accrediditati con DomineDio.<br />
    <br />
    Che cazzo ci vuole a mettere sul sito dell’US giorno, ora e dove, sempre a chiedere bisogna stare…<br />

          • e allora scriva con non sai nu cazzu mancu tu!<br />
            Accussi mi rassegnu ma fazzu subba e sutta ma cercu duva s’allenanu.<br />
            Quandu sugnu a Catanzaro vaiu e mi viu sulu i partiti.<br />
            E ma vannu ma fannu nto culu!<br />
            ……e grazi pa a risposta a cazzu!<br />
            <br />
            Non che la domanda fosse posta in signorile modo!

  • Come al solito iamu chi cazzi!! Tra infortunati e squalificati 7 titolari in meno e due convalescenti(Icardi e Van…). Secondo me è già un piccolo miracolo che siamo a 25(24) punti in questa situazione DISASTOSA.

  • Dal web si apprende (se è vero!?!?) che Cosentino sta cercando di realizzare il suo sogno nel cassetto. Entrare nella società Reggina Calcio.

  • UDITE UDITE…..<br />
    Reggina, Cosentino potrebbe entrare in società<br />
    20.12.2017 23:00 di Dario Lo Cascio Twitter: @dario_locascio articolo letto 1035 volte<br />
    Giuseppe Cosentino<br />
    © foto di Alessandro Mazza<br />
    Giuseppe Cosentino<br />
    Forze fresche in arrivo per la Reggina? Non stiamo parlando della rosa, ma della società. Secondo quanto riportato da lacnews24.it, il presidente amaranto Mimmo Praticò potrebbe incontrare a breve Giuseppe Cosentino. Ex patron del Catanzaro, Cosentino è stato nelle scorse ore completamente scagionato dalle accuse di combine nel procedimento denominato "Money Gate".

  • Non si può giocare con mezza squadra, Dionigi non può fare i miracoli, con la casertana in queste condizioni mi basta un pareggio, anche se naturalmente spero nella vittoria. FORZA RAGAZZI!!!

Lascia un commento