Dalla Redazione

Sentenza TNAS: l’entusiasmo di Cosentino

Redazione
Scritto da Redazione
Le prime dichiarazioni del presidente del Catanzaro dopo l’arbitrato: «Grazie ai nostri consulenti. Ora il programma di rinascita»
C’è grande entusiasmo nell’ambiente giallorosso dopo la decisione del TNAS di accogliere l’istanza di assegnazione del titolo sportivo dell’FC al Catanzaro di Cosentino, riammettendo di fatto i giallorossi tra i professionisti.

Lo stesso presidente Cosentino, nell’apprendere la notizia dell’esito dell’arbitrato, ha commentato a caldo: «Sono sempre stato fiducioso rispetto alla possibilità di mantenere la società tra i professionisti. L’accoglimento del nostro ricorso, ottenuto anche grazie all’attività faticosa, ma soddisfacente dei nostri consulenti, il dr. Maurizio De Filippo e l’avv. Ulisse Corea, dimostra la buona fede e la correttezza dell’operato della nuova società. I nostri grandi sforzi sono stati premiati. Non abbiamo mai smesso di dedicarci con fiducia e determinazione al nostro programma di rinascita del Catanzaro Calcio, lavorando per costruire una società sana, solida e bene organizzata, e un progetto sportivo, affidato alla guida di Francesco Cozza, capace di raggiungere traguardi ambiziosi e finalmente all’altezza delle tradizioni calcistiche della città e dei sogni della tifoseria».

Domani alle 14,30, all’hotel “Uliveto Principessa” di Cittanova, sede del ritiro, si terrà una conferenza stampa con la presenza del presidente Cosentino e dell’allenatore Cozza. A seguire, con inizio alle 17, la prima uscita dei giallorossi allo stadio comunale “Elvio Guida” di Polistena: in programma l’amichevole tra il Catanzaro e la squadra di casa.

Fabrizio Scarfone 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Lascia un commento