Good Morning Forum

Server del potere

Il ritorno della rubrica più frivola (e inutile) di puntonet, seconda soltanto a “risultati e classifica”

(Simmacocapostorico1929 intrattiene i catanzaresi, gli fa da spalla Enzo Iacchetti)

 

FUGA DI CERVELLI Prima le brutte notizie: i catanzaresi potrebbero perdere molto presto  i propri rappresentanti politici e amministratori locali. Non si conoscono ancora esattamente i termini della questione ma pare che il Segretario generale delle Nazioni Unite – impressionato dalla brillante soluzione trovata alla vicenda FC – abbia contattato il gotha della politica dei Tre colli proponendo l’immediata costituzione di un think tank per lo scioglimento dei più complessi nodi internazionali. Dopo aver verificato su google il significato di “gotha” e “think thank”, amministratori, deputati e senatori catanzaresi avrebbero concesso il tanto sospirato “ok”. Saranno dunque loro a risolvere il conflitto israelo-palestinese, la crisi economica mondiale e il global warming. Il Nobel per la pace insomma, potrebbe finalmente (e meritatamente) finire nelle mani di un catanzarese. In ogni caso “era maturo”, direbbe un saggio signore dei Distinti  tra un borghetti freddo e una bestemmia a caldo; d’altronde, chi mai sarebbe riuscito a portare un parlamentare della Lega Nord (tale Montani) sugli scranni del Consiglio comunale di Catanzaro facendogli presentare un disegno di legge per “Catanzaro Capitale“? ()

COSA SUCCEDE, COSA SUCCEDE IN CITTA’? Apre la prima parrocchia all’interno di un parco commerciale e succede proprio nella nostra Catanzaro (Vedi qua). La città della treccia di peperoncino più lunga del mondo, del tuffo in contemporanea più cool della storia, della pitta (ma i lavori sono ancora in corso) più grande di sempre e del Comune socio di maggioranza di una squadra di calcio professionistico, compie un altro significativo passo nel mondo dell’improbabile. La struttura dedicata a San Massimiliano Maria Kolbe, grazie alla sua posizione strategica, potrà comunque rappresentare un importante punto di riferimento per i pellegrini giallorossi che, sempre in cerca di una proprietà solida, ciclicamente si trovano ad invocare il patròn delle “Fontane”. Interrogata da puntonet, la curia romana fa sapere: “Tutto in regola, Gesù scacciò i mercanti dal Tempio ma nulla disse riguardo a un Tempio nel mercato”.

FC CATANZARO Attirate dalle mille risorse della nostra metropoli, due grandi multinazionali, l’americana Pepsi e l’inglese Barclays, avrebbero deciso di investire sul Catanzaro calcio nell’ottica di un colossale piano di diffusione del proprio brand (da Sant’Elia alla Marina, tanto per intenderci). Soddisfatto il commento di alcuni analisti finanziari catanzaresi: “Tonì, vidisti ca i politici portaru ‘a Pepsi. Figghi ‘e cocacola…”. Intanto sarebbe stato costituito un fondo cassa presso cui ogni singolo socio FC potrà far pervenire il proprio contributo alla causa. Sarà probabilmente Nazario Sauro, già candidato al ruolo di DS prima dell’avvento di Malù, a porgere il cestino durante ogni CDA.

FORUM SPETTACOLO Non ha assistito al tanto sospirato BOOM ma il capostorico, dopo l’increscioso episodio di qualche mese fa (), pare essere pienamente recuperato, tanto da deliziare la platea catanzarese in duetto con il meno noto, seppur bravo, Enzo Iacchetti (vedi foto). L’inizio dell’annata 2010/2011 è stato comunque segnato dal blackout di puntonet.  Problemi con Server si è detto. “Allora perchè non bannarlo?” suggerisce qualcuno “tanto più che non scrive da un pezzo…“. ”No, servono solo risorse” ha chiarito RED (a proposito, per tutti quelli che scrivono pensando sia una persona in carne ed ossa, insomma, uno dei tanti mestatori di puntonet, magari Red Ronnie: sappiate che RED sta per “redazione”, niente di più). Presto arriveranno nuovi sponsor…si parla insistentemente di Nike e Gazprom. Dopo la Cina, l’India, il Brasile e il Vietnam, pare insomma Catanzaro la nuova potenza economica in grado di attrarre investimenti. Se la trattativa dovesse andare in porto (lo sapremo solo intorno al 15 settembre) Tony_da_Milano potrebbe saltare per far posto al più flessibile Bill Gates.

 FS

(Uno dei tanti esempi di cervelli in fuga da Catanzaro)

A proposito dell’autore

Fabrizio Scarfone

Lascia un commento