Dalla Redazione

Spighi, un esterno destro per il centrocampo del Catanzaro

Redazione
Scritto da Redazione
Il calciatore nativo di Forlimpopoli arriva alla corte di Erra per rafforzare la mediana giallorossa
 
 

Il Catanzaro ufficializza Mirco Spighi, mezz’ala destra classe’90.
Nato a Forlimpopoli (FC), inizia la sua carriera in Serie D nella sua Emilia-Romagna tra le fila del Forlì dove nella stagione 2010/11 colleziona 34 presenze e 3 gol.

Ads336x280

Nell’estate 2011 per la giovane mezz’ala arriva il momento del professionismo, lo fa sempre nella sua regione dove viene tesserato dal Rimini in Seconda Divisione, resta con i biancorossi per 2 anni fino alla fine del campionato 2013 collezionando 55 presenze e 4 gol, dopo il biennio con i romagnoli approda in Piemonte ad Alessandria, dove dal 2013 al 2015 tra Seconda Divisione e Lega Pro unica collezziona 63 presenze e 4 gol con la maglia dei grigi.

Spighi, finita l’esperienza in Piemonte, per la stagione 2015/16 viene tesserato dalla SPAL, facendo parte della cavalcata del club Ferrarese verso la Serie B con 20 presenze e 2 gol all’attivo, viene riconfermato con la maglia biancazzurra anche per la stagione 2016/17 vedendosi aprire quindi le porte della cadetteria, dove però resta solo per la prima parte di campionato collezionando 7 presenze prima di trasferirsi nel mercato di Gennaio a titolo definitivo in Abruzzo a Teramo. 

Con i biancorossi 8 presenze all’attivo fino a fine stagione.

Da segnalare che proprio una rete di Spighi segnata nella gara d’andata di play out contro il Lumezzane (15′ del secondo tempo) ha regalato la salvezza agli abruzzesi che poi ciusero a reti inviolate il ritorno a Teramo.

Il ruolo naturale di Spighi è l’esterno destro di centrocampo ma può giocare anche nel mezzo.

In particolare è un elemento capace di ricoprire tutta la fascia destra. Ama correre e puntare l’uomo soprattutto nella fase offensiva. 

Adesso per lui questo nuovo capitolo in Calabria, in quel di Catanzaro sotto gli ordini di mister Erra.

Andrea Teti

 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

2 Commenti

Lascia un commento