Brevi

Ufficiale: Golubovic è un giocatore del Catanzaro

Adnan Golubovic al Catanzaro
Redazione
Scritto da Redazione

Il portiere sloveno si lega al club giallorosso con un contratto biennale. Nei prossimi giorni sarà in città per le visite mediche

È trascorsa una settimana dalla notizia riportata sulle colonne del nostro sito circa la fumata bianca della trattativa riguardante Adnan Golubovic, portiere sloveno allenato da Auteri nel corso dell’ultima stagione a Matera.

Nel frattempo erano arrivate anche le prime dichiarazioni del nuovo pipelet giallorosso con passaggi interessanti sul rapporto con il tecnico di Floridia e sull’amicizia con Samir Handanovic, estremo difensore dell’Inter.

Oggi l’ultimo atto formale che assegna il crisma dell’ufficialità alla terza operazione di mercato delle Aquile. Attraverso un comunicato diramato dalla società giallorossa, infatti, è stato reso noto l’accordo biennale con il quale Golubovic si è legato al club di Via Giocchino da Fiore.

Di seguito riportiamo integralmente il testo.

È stato raggiunto l’accordo tra l’Uesse Catanzaro e il portiere sloveno Adnan Golubovic. L’ex numero 1 del Matera, classe 1995, si lega società del presidente Noto per due anni. Golubovic ritrova a Catanzaro mister Auteri che lo aveva allenato nella scorsa stagione. Sull’estremo difensore si erano registrate le attenzioni di diversi club di serie A e B ma alla fine ha deciso di indossare la maglia giallorossa. Il calciatore sarà in città nei prossimi giorni per sottoporsi alle visite mediche prima della partenza per il ritiro di Gubbio.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

29 Commenti

  • Anziché dare il benvenuto al nuovo portiere, la gente si preoccupa del mercato in uscita. Complimenti perché non ti proponi come DS in uscita? Ma mi faccia il piacere!!!

  • Chi ti dice queste cose le inventi o hai informatori all’interno della società ? Il baget del Catanzaro è molto grosso a prescindere dalle cessioni informati prima di scrivere

  • È palese stiano lavorando , come è chiaro si stia cercando di costruire una buona squadra ( e i primi 3 acquisti ne sono la prova ) . Stiamo tranquilli facciamo lavorare , a fine mercato tireremo le somme del lavoro fatto , se si poteva fare di più , se è stato fatto un gran lavoro ecc ecc ecc , ma ora nn serve . Il mercato è imprevedibile , strano , anche fatto di occasioni , parlare oggi è inutile . Io penso ke la società voglia fare le cose per bene , e anche l anno scorso l’abbia dimostrato nonostante i tanti errori commessi , ma tt possono sbagliare figuriamoci una società nuova . E poi il nostro presidente ovunque vada ,ma nn nel mondo del calcio , ma in generale , nn mi pare uno ke voglia stare ai margini ,ma è un individuo ambizioso e capace quindi sereni tutti ke nascerà una buona squadra pronta a lottare x qualcosa di importante . Nn può nn essere così … Forza aquile

    • A me sorprende e preoccupa, come facente parte del nostro girone, la campagna acquisti della Reggina, sia come quantità che come qualità, c’è solo d’augurarsi che Cevoli non riesca a fare ciò che ha fatto Maurizi con quattro ragazzi sconosciuti.

  • La campagna acquisti della Reggina non mi preoccupa…tanta carne al fuoco ma di scarsa qualità, un po’ come abbiamo fatto noi l’anno scorso…al momento la nostra unica rivale sulla carta è il Catania…

  • Purtroppo temo che anche quest’anno Catanzaro sia vista come una meta secondaria diventando quindi difficile avvicinare i migliori

    • E allora sarà difficile costruire una squadra competitiva, per adesso sembra che vogliamo comprare tutti ma arrivano pochissimi

  • stiamo tutti calmi arriveranno i pezzi da 90 e poi penso che se dobbiamo pregare ogni volta i calciatori a venire ….. servono calciatori cn la fame e sangue negli okki …… forza aquileee sempree e cmq

  • Forse dovremmo prendere un giocatore di nome per attirare gli altri, il problema non è tanto che non vengono i giocatori ma che bisogna pagarli troppo

  • Non sono un conoscitore di calciatori, quindindi non saprei valutarli come molti di voi, ma, al contrario, sono e mi sento un vero tifoso del Catanzaro. Chiederei agli esperti di farmi capire con argomentazioni tecniche e serie su che cosa si basano le loro valutazioni sui vari giocatori, specie su quelli acquistati e su quelli che si stanno per acquistare. Ai frettolosi consiglio amichevolmente di farsi un giretto alla villa e tornare quando tutto è pronto per l’inizio del campionato. Infine a quelli che amano parlare di Reggina, Catania, Potenza,….li inviterei di cambiare aria. Perdonatemi, ma io che sono un vecchio tifoso, preferirei essere circondato da persone che parlano poco e vanno allo stadio per tifare e basta. Le critiche prefrisco farli fare ai critici di professione.

  • Questo è un blog, serve per discutere e non solo per tifare, comunque se vai a rileggerti i nostri commenti del passato ti garantisco che ci abbiamo molto anzi moltissimo più noi che le varie società o allenatori

  • Pensavamo tutti ad oggi di avere qualche arma in più è vero ,ma rimango fiducioso . Secondo me è giusto ke magari alcuni giocatori fanno resistenza a venire a cz oggi ,pezzi ad esempio spera di trovare squadra in B , ma secondo me è anche vero ke la società nn vuole fare gli errori dell’ anno scorso con giocatori presi a cavolo . Auteri senza un progetto serio e garanzie adeguate nn avrebbe mai accettato

  • Da una parte è buono aspettare per prendere le i saldi ma la base devi farla adesso, anche perché tra poco la squadra va in ritiro ed è iniziata la campagna abbonamenti, basterebbero 3-4 colpi per animare l’ambiente e fare tessere

Lascia un commento