La Striscia

Un occhio al derby e uno al mercato

Il Catanzaro prepara la sfida alla Reggina, mentre Doronzo al Starhotels Business Palace di Milano cerca di completare la squadra
 
 
 

Si prepara al derby il Catanzaro, quello in programma sabato prossimo alle 18:30 al Granillo valido per la seconda giornata di campionato del torneo di serie C.

Ads336x280

L’obiettivo è cambiare il trend negativo che ha caratterizzato i due derby di coppa; quello con la Reggina del 20 agosto e quello di ieri perso contro il Rende.
Chi è sceso in campo ieri ha svolto lavoro defaticante, gli altri hanno invece sostenuto il consueto allenamento basato su test atletici e lezione tecnico-tattica di Erra.
Tranne Zanini, squalificato per due turni, tutti dovrebbero essere a disposizione, escluso Infantino, che pur non essendoci una nota stampa ufficiale della società sull’entità dell’infortunio, salterà almeno tre giornate di campionato.
Un dato per la sfida in programma sabato da segnalare è che le due squadre per forza di cose scenderanno in campo con un atteggiamento tattico diverso.

La Reggina, infatti, ritrova il suo ariete Bianchimano, che potrebbe partire dall’inizio. Il Catanzaro ha invece perso il suo centravanti e dovrà necessariamente cambiare tipologia di gioco.

Oltre a quanto suddetto, c’è da ricordare che sia la Reggina sia il Catanzaro, hanno operato sul mercato in questi giorni e pertanto scenderanno in campo elementi non presenti nel precedente match.
I tagliandi per assistere al derby dal settore ospiti, sono già in vendita presso i punti affiliati di Catanzaro del circuito nazionale “BOOKINGSHOW” e sicuramente il settore ospiti del “Granillo” avrà il colpo d’occhio visto nelle ultime due partite giocate a Reggio Calabria, perché da Catanzaro tanti stanno organizzando la trasferta.

MercatoDoronzo è a Milano presso la sede del “Starhotels Business Palace” che ha sostituito l’Ata Hotel.
Manca esattamente un giorno alla chiusura del mercato e come sempre è naturale che tutti siano in tensione.

Tante squadre sono alla ricerca di quegli elementi per completare la propria rosa per renderla competitiva. Fra queste c’è anche il Catanzaro, impegnato sia nel mercato in uscita sia in entrata.
Oggi,, hanno rescisso Longo e Caruso che potranno accasarsi presso qualche altra squadra. Allo stesso tempo si è in attesa della destinazione d’Icardi e forse di qualche altro calciatore che non ha convinto Erra e la proprietà in questa prima fase.
Quello che di più interessa ai tifosi è il mercato in entrata. Il Catanzaro è certamente competitivo nel mezzo, ma gli infortuni di Di Nunzio e Infantino, cioè di due elementi su cui si conta molto, non fanno dormire sonni tranquilli ai tifosi che manifestano qualche ansia, soprattutto nella fase difensiva e in quella di finalizzazione.
Inutile negarlo, sarà certamente difficile, perché in tempi non sospetti avevamo scritto delle difficoltà contrattuali per assicurarsi le prestazioni di Tony Letizia, ma l’obiettivo principale rimane lui e si attenderà fino a quando sarà possibile per convincerlo ad accettare Catanzaro.
L’attaccante è di proprietà del Foggia, lui verrebbe volentieri in Calabria, ma solo se la società pugliese gli riconosce una buonuscita riparametrata ai suoi due anni di contratto con i rossoneri.
Catanzaro e Foggia, si sarebbero invece accordati per un prestito, con una parte dell’ingaggio a carico dei satanelli.

Pertanto, solo domani alle 22;59 orario di chiusura del calcio mercato, sapremo come andrà a finire.
Alternative a Letizia (ma calciatori con caratteristiche diverse) sono Montini del Bari e Anastasi del Catania. Un’occhiata sarebbe anche stata data a Pozzabon, che però non convincerebbe i vertici giallorossi, poiché ha un ingaggio alquanto elevato.
Su Montini c’è anche il Catania e c’è inoltre la volontà del calciatore di voler rimanere in B. Anche questo fa parte del gioco al rialzo per tirare qualcosina in più. Perché qualcuno dovrebbe spiegarci come fa Montini a giocarsi le sue carte quando davanti ha otto attaccanti del calibro di, Nené, Brienza e Floro Flores, giusto per citarne qualcuno. Sul calciatore c’è comunque anche il Catana.
Anastasi è un altro centravanti propostoci proprio dalla società etnea ed è in partenza dalla Sicilia.

Non sarebbe una sorpresa se il vice Infantino fosse l’ex attaccante del Messina, che al San Filippo su assist del “nostro” ex Carcione, siglò una rete proprio al Catanzaro.

Derby in Tv? Potrebbe esordire con Reggina-Catanzaro l’emittente sportiva Sport Italia, visibile sul canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky, che si è aggiudicata fino al 2020 il bando indetto dalla Serie C per trasmettere tutti gli anticipi del venerdì, play off, play out, Supercoppa italiana e Coppa Italia.

Salvatore Ferragina

  

 

 

 

 

A proposito dell’autore

Salvatore Ferragina

39 Commenti

    • vero quello che dite ,,,ma Sarao non ha accettato il ruolo di vice infantino perché vuole giocare ,,,per cui facciamocene una ragione ,,,Infantino non sarebbe venuto senza garanzie di giocare e sarao e’ andato dove probabilmente ha un ruolo fisso in avanti

    • Sarao voleva due anni di contratto..semplicemente…e la società non li ha concessi….non è vero che non accettava il ruolo di vice in fantino…fragile muscolarmente….pertanto con ottime possibilità di giocare

  • E smettila Palancaxsempre.<br> Sei ripetitivo. Non hai pazienza.<br> Sei uno che non sa aspettare.<br> Hai paura del rischio.<br> Forse hai bisogno di conforto.<br><br />
    Rilassati seguendo una bella partita di golf…<br />
    Lascia stare il calcio. Per te non va bene.<br />
    Ti porta troppa ansia.

  • mi piacciano i post di Palanca perché e’ sempre schietto e diretto ,,,,comunque fratello Erra probabilmente ha scoperto che infantino e’ al quanto fragilino come giocatore gia lo perdiamo per 3 giornate poi non si sa come rientra insomma in poche parole si e’ cagato in mano ,,,per cui ha bisogno urgente di un altro attaccante ,,che sono perfettamente d accordo con chi dice che sarao avrebbe fatto comodo ,,ma non dimentichiamoci che e’ stato il giocatore a non accettare il ruolo di vice infantino ,,,,,,,,Erra a Reggio non voglio perdere ,,,abbiamo una squadra che puo’fare bene e sicuramente superiore alla Reggina ,,,voglio questo 2 ,,,,,,

    • Però le assenze di infantino, zanini e di Nunzio sono pesanti. Inoltre alcuni della difesa mi sembrano fuori forma. Per adesso mi basta un X, del resto è NOTO che le squadre più forti all’inizio stentano perché fanno una preparazione diversa.

      • tranquillo amico mio 2 fisso ,,,la reggina fara’il campionato che abbiamo fatto noi lo scorso anno ,,,,,sperando che dei pochi punti che fara’ non saranno con noi ,,che siamo bravi a resuscitare anche i morti

  • Caro Palancaxsempre….. quando non trovi proseliti chiudi sempre con la solita frase delle <br />
    scorregge….. !! <br />
    Poi quando ti dico che sei ripetitivo, e palloso come il pallone usato per la partita Catanzaro Rende mi fai il risentito.<br />
    Ti ho solo tracciato un semplice quanto approssimato<br />
    profilo pscicologico. l’ho fatto per te. <br />
    per cercare di farti stare meglio… !!<br />
    Invece di ringraziarmi….., vai a fare del bene …!!! <br />
    <br />

  • ma perchè correre subito a dare giudizio su una squadra nuova da assemblare nelle geometrie del gioco? tutti sti cazzi di allenatori che hanno rotti nei vari anni ma se siete così bravi perchè non vi prendete una squadra e l’allenate? se così’ non è…allora facciamo i tifosi aspettiamo, correre non ha mai fatto bene a nessuno del resto, la nuova proprietà non credo abbia intenzione di buttare via dei soldi a buon intenditor…

  • Come valore della rosa siamo valutati da 6° posto, quindi se arriviamo sesti valuterò Erra bene, se arriviamo 7 discreto, se arriviamo nei primi 4 Erra per me sarà un dio, se arriviamo dall’8° in giù il giudizio sarà negativo, solo questo conta il resto chiacchiere

  • MA DAI… PALANCAXSEMPRE, non pensavo fossi così scuscettibile. Calmati, volevo solo sdrammatizzare la tua ansia in modo scherzoso
    e tu mi vieni a dire tutte quelle brutte cose….
    in fondo Marcantonio ha il massimo rispetto per la tua persona . Scrivi in modo grammaticalmente corretto, sei obiettivo e coerente, emotivamente equilibrato e pieno di autocontrollo. Ed ora cosa mi combini ??? Esplodi ! Me ne dici di tutti i colori! Mi hai deluso. Ti credevo un’altra persona. Piena di sarcasmo e di autoironismo. Volevo solo farti ridere un pò. Ridere fa bene e porta bene, anche in quello che speriamo un pò tutti. Ti sei comportato come il tifoso che impreca contro il tifoso avversario, vomitando su di lui quello che tiene nascosto dentro …!! E’ proprio vero che il vestito non fa il monaco. Oggi hai tolto il meglio di te, il vestito che ti cuci addosso.

  • "E allooOOra, a ‘sta Reggina l’inchimu ‘e liGGNNati o nooOO?!? ". AVANTI AQUILE!!! Le polveriere del tifo si fanno esplodere con fiammiferi di questo calibro! La Vittoria nei matches pesanti!!!

    • AquilaCanarina io vado pazzo per questi commenti genuini e spassionati, con la giusta dose di gentilezza verso l’avversario. Rumpimuci l’ossa!

      • Caro Pereira, avrai tanti altri commenti di questo tipo. L’importante è che società e squadra mi diano argomenti (mi auguro spesso positivi) per inventarmi rime, futili polemiche e tante, tantissime minGHiate per sdrammatizzare le aspre tenZoni in corso. AVANTI AQUILE!!! Cu u sangu all’occhiii!!!

  • Ragazzi, state buoni se potete. Molto presto rivedrete….quel CATANZARO battagliero…di vittorie colmo e fiero!!! AVANTI GIALLOROSSI!!!

  • Lasciatelo perdere…povero mentecatto…qui ha trovato in cuor suo il suo palcoscenico..sempre attaccato qui…risponde a tutti …commenta tutti….celermente. Anche di notte..qui può lenire le frustrazioni provenienti dalla vita….lasciatelo sognare…come diceva il principe DeCurtis?<br />
    I pazzi vanno assecondati…..

  • Mumble, mumble…..uhm…..ma….Puntoriere è in condizioni pZicoloGGiche per giocare questo suo personalissimo derby? E’ un professionista, ok, ma….e se lo diseredassero in caso di semplice impegno?!?! AHAHA!! Non voglio pensare cosa potrebbe accadergli in caso di GGGGOOOLLL…Che dirà la sua famiGGHia….uhmm…Fatelo giocare…ma bendato!

Lascia un commento