Brevi

Vibonese-Catanzaro 1-1 (play-out): la fotogallery

Redazione
Scritto da Redazione
Le immagini dello spareggio salvezza nella gallery del nostro inviato Francesco Panza
 

Il Catanzaro strappa un pari contro la Vibonese e si tiene stretto la Lega Pro ai danni dei rossoblu.

Finisce così il campionato più sofferto della lunga storia giallorossa, con una gioia durata lo spazio di una notte e strozzata dalla notizia dell’arresto del presidente Cosentino nell’ambito dell’inchiesta “Money Gate”

Tutto d’un tratto il futuro delle Aquile diventa nero, ma le immagini scattate ieri dal nostro inviato Francesco Panza raccontano una giornata che nessuno potrà mai cancellare. L’ennesima prova d’amore di un popolo che merita di gioire per ben altri traguardi. 

 Ads336x280

PUOI CONSULTARE INOLTRE

>

> La Striscia Video

>

 

 

 

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA GALLERY

 

 logo twitterRed

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

25 Commenti

  • Vincemmo lo spareggio salvezza contro il nola ma fummo immediatamente retrocessi dalla giustizia sportiva per illecito sportivo. Sta per accadere la stessa cosa. La storia si ripete. E’ la fine!!! Lo dissi in tempi non sospetti…

  • (formula introduttiva anti-pitusu pescata sul web): "Diem ex die, facultatem sentiendi augeo et veneficium, penitus, dìdico"; pulizia reddo (3 v.), fremdefendi (3 v.), repente fascinationem tollo (3 v.), carminem frango atque reprimo (3 v.), carminem reprimo et tollo (3 v.), carminem sanitatis frango atque reprimo (3 v.). USATELA A VOSTRO PIACIMENTO E NELLE SITUAZIONI CHE RITENETE OPPORTUNE, AHAHA!

  • Ha ragione. Lo ricordo anch’io. Stranieronellanote predisse gia’ nel 2008 subito dopo la crisi della Lehman che nel 2017 il catanzaro sarebbe stato retrocesso in D.

  • Mamma mia …più si scava più viene fuori tanta merda. ..come Russotto che sembra essere un altro ad aver combinato sto risultato con l Avellino

  • Non me la sento di condannare il presidente. A me la vicenda Enzo Tortora ha insegnato tanto. Viviamo in uno stato di diritto e chi è accusato ha il diritto di difendersi. Prima di sparare sentenze abbiate il buon gusto di aspettare e tacere.

  • Qualcuno ha scritto in un suo post " Come ho letto in un post sensato (uno dei pochi…) nel titolo precedente"…….. io rispondo che: Sono poche le persone che pensano, però tutte vogliono giudicare.<br />
    (Re Federico il Grande)

  • Io penso che la situazione sia molto difficile. Premessa umanamente la presunzione di innocenza per tutti (e mi auguro che possano dimostrarlo) la situazione del società CZ è questa: il presidente ed un vicepresidente sono sottoposti a custodia cautelare domiciliare (cioè a casa anziché in carcere) e non possono avere rapporti con l’esterno (solo con avvocati); l’amministratore delegato ha ricevuto un altro provvedimento cautelare (obbligo di dimora). Solo l’altro vicepresidente (Gessica) non sembra coinvolta. In questa fase devono pensare a difendersi, ossia ad affrontare tutti i passaggi procedurali/processuali (interrogatori, udienze, sequestri, strategie difensive, gip, riesame, ecc.). Ora, in una situazione personale, familiare e aziendale del genere, pensate che umanamente la priorità di Cosentino sia il CZ? Entro il 30 giugno bisogna assolvere agli adempimenti economici ed amministrativi previsti per l’iscrizione al campionato: chi ci pensa in una società decapitata???

  • Sinceramente mi sembra che i tifosi siano incredibilmente equilibrati, non ho letto commenti offensivi verso cosentino e alcuni ne avrebbero anche il diritto. Aspettiamo la giustizia che purtroppo in Italia non è certa, detto questo però siamo tifosi del Catanzaro e siamo giustamente preoccupati, siccome giustamente per cosentino il Catanzaro non può essere la priorità, pretendiamo che venga trovata una soluzione veloce, da cosentino o da Gessica che è l’unica che si può muovere, io a differenza di molti mi fido dei giovani, inoltre lei è tifosa come noi, è il momento di tirare fuori gli attributi.

  • La famiglia cosentino riuscirà a costruire una squadra fortissima capace di vincere il campionato. E’ necessario in questo momento che i tifosi si stringano attorno al presidente. Io sto col presidente!!!!

    • E magari confermano Preiti mentre Gomez, andando contro tutte le leggi della fisica, si scatena, segna da solo 81 reti e ci porta diritti in serie B. Se tutto va bene rischiamo di fare le trasferte in bicicletta, con i più piccoli che ci seguono col triciclo.

  • Concordo con Aquila…effettivamente ho denotato un certo equilibrio e moderazione nei post…anche da parte di qualcuno che ha sempre attaccato con veemenza il Presidente. Questo dimostra ulteriormente quanto siamo gente civile e di categoria superiore. Questo mi inorgoglisce…complimenti a tutti!!..

  • In tutti i commenti assoluto equilibrio. Sempre vena polemica di straniero e quell’altro solo per il gusto di accusare i tifosi

    • Cosentino con "Logiudice "vuole……togliersi dai guai…….ha parte gli scherzi se vogliono un DS qualche segno positivo c’e.

  • Ma l’attuale D.S. è stato avvisato? A proposito chi l’ha visto? Battutacce a parte sono molto contento che nonostante tutto si possa ancora parlare di calcio.

Lascia un commento