Brevi

Vibonese – Catanzaro 1-1 (primo tempo)

Basrak ad inizio tempo, solito svarione difensivo regala il pari a Bubas

Linea verde per i giallorossi che lasciano in panca Carcione, Giovinco ed il pur giovane Icardi non proprio al top della condizione. La sorpresa in attacco e’ Basrak dal primo minuto che ripaga la scelta del Mister facendosi trovare prontissimo all’appuntamento con il gol quando al 6′ Sarao, liberatosi sulla sinistra, mette al centro un invitante pallone che il forte attaccante Svizzero/Serbo di giustezza mette in porta.

A questo punto il Catanzaro commette il solito errore di arretrare troppo il baricentro. Pur non correndo particolari pericoli, e ben chudendo tutti i varchi agli attacchi della Vibonese, la squadra di Erra non riparte consentendo alla Vibonese di assediare l’area giallorossa. Proprio quando la Vibonese sembra non averne piu’ per il gran caldo, uno svarione difensivo di Sabato regala a Bubas (37′) la palla del pareggio che l’attaccante rossoblu mette alle spalle di De Lucia.

Esposito e’ costretto a lasciare per guai muscolari, prende il suo posto in difesa Pasqualoni.

Si va quindi al riposo sul risultato di parita’ con la partita ancora aperta ad ogni risultato.

 

Red

A proposito dell’autore

Tony Marchese

Tony Marchese

19 Commenti

  • commento del commentatore di tmw…..<br />
    I giocatori del Catanzaro stanno mandando a farsi benedire il fair play: cercano di far perdere secondi preziosi restando a terra un po’ più del tempo necessario<br />
    ma perchè quando lo fanno a noi nessuno si lamenta o dice nulla????

  • Salvi si…ma che magra consolazione!!!…Adesso bisogna azzerare tutto!!…fare altri campionati del genere non ha proprio senso!!!…Prendiamocela noi tifosi la squadra…

  • A parte il goal non abbiamo mai subito nulla ne ero sicuro. Secondo tempo nulla nel nulla. Lo avevo capito all’andata che bastava fermare Viola con il belga. Ecco perche’ avevamo ipotecato la salvezza. Bisogna aver giocato a pallone per capire di calcio. Sono stato attaccato per queste mie affermazioni da gente che di pallone capisce ben poco ma popò popò popò continua a scrivere. Dubbi su dubbi. Concordo con Apofis, michenzo, panth, pereira, Toronto e tantissimi altri. I tifosi di mano ciò quelli che scrivono e basta che la finiscno e vadano a pescare cefali.

  • Sukate bastardi jettaturiiii mo non scriviti ciu’?????? Jettaturi e merda siamo salviiiiiiii ciao fratello Pant67 evvaiiii puru contru u malocciu!!!! Un abbraccio Pant hai sofferto più di noi !!!

  • Si MIk…sono stato in agonia fino all’ultimo secondo. Però adesso basta, non possiamo continuare così, dobbiamo cambiare tutto.Quest’anno l’unica mia esaltazione siete stati VOI tifosi, che meritate di gremire spalti di categoria superiore. Vedremo adesso cosa succederà adesso!!…Un abbraccio affettuoso…

  • Mi dispiace per la Vibonese….purtroppo il calcio e’ cosi’….gli auguro una risalita immediata in lega pro….meritava sicuramente la permanenza ….per quello che ha fatto nel girone di ritorno.

  • Sapevo dall’inizio che, sportivamente parlando, sarebbe stata l’ennesima durissima domenica. Sapevo in anticipo che, nonostante io avessi due rose fantacalcisticamente molto forti, l’avrei presa in quel posto senza nemmeno arrivare secondo. Eppure….eppure IL CATANZARO ha cancellato tutto ciò che di amaro potevo ingoiare oggi. IL CATANZARO è ancora in linea di galleggiamento dopo aver visto gli abissi della serie D. Ve lo dice un tifoso modenese che ha visto l’arbitro ABISSO dirigere la partita Novara-Modena che ci ha spediti in Lega Pro. Oggi anche la sKaramanzia ha perso contro IL CATANZARO. A me un bicchiere di buon Lambrusco di Sorbara, tortellini, una sopressata e un vassoio di pezzotti!!

Lascia un commento