Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Il Catanzaro perde anche Infantino
· Dionigi: «Il derby ci ha dato più sicurezza. Ora serve continuità»
· La tempesta perfetta
· Difficile il recupero di Letizia
· Da venerdì la squadra si trasferirà in Sicilia
· Puntoriere «So che mister Dionigi punta su di me» [VIDEO]
· Ripresi gli allenamenti, ora si pensa al Siracusa
· Riggio: «Classifica corta. Bisogna mantenere questo spirito»
· Decisioni Giudice Sportivo - 15^ giornata
· Siracusa-Catanzaro: arbitra De Santis di Lecce

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Convivente segregata e maltrattata per dieci anni
· Lamezia Terme e altri 4 comuni sciolti per infiltrazioni mafiose
· Parentela (M5S) un milione d'euro spesi al Comue per avvocati esterni
· Centro storico, incontro Abramo con commercianti
· Bindi: “Ci sono tutti gli elementi per sciogliere il Comune di Lamezia”
· Allacci abusivi, ricettazione e droga: otto donne arrestate in città
· Incidente sulla SS 280, travolta auto Polstrada
· Cade mentre raccoglie le olive, muore una donna
· Restaurato il mural di Rotella sul palazzo delle poste
· Sfruttamento della prostituzione, arrestato bulgaro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 15° giornata

 
  - 18-11-2017 0:00
RiposaSiracusa---
 
  - 18-11-2017 14:30
TrapaniV. Francavilla3-1
S. LeonzioCasertana1-1
PaganeseR. Fondi2-2
Juve StabiaCatania0-1
AkragasF. Andria1-5
 
  - 18-11-2017 16:30
RendeMatera2-0
 
  - 18-11-2017 20:30
LecceReggina3-2
BisceglieMonopoli2-1
 
  - 19-11-2017 14:30
CatanzaroCosenza2-1

[ Calendario completo ]

Classifica

36Lecce18Matera
31Catania17Juve Stabia
28Trapani17Reggina
23Siracusa15Cosenza
23Rende14S. Leonzio
22Monopoli14R. Fondi
22V. Francavilla13F. Andria
19Bisceglie13Casertana
18Catanzaro11Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 16° giornata

 
  - 25-11-2017 0:00
RiposaPaganese
 
  - 25-11-2017 14:30
F. AndriaTrapani
 
  - 25-11-2017 16:30
RegginaBisceglie
R. FondiLecce
MonopoliJuve Stabia
CosenzaS. Leonzio
 
  - 25-11-2017 18:30
MateraV. Francavilla
CasertanaRende
 
  - 25-11-2017 20:30
CataniaAkragas
SiracusaCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 312 Visitatori(e) e 31 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

HexaVision

Lettera aperta di Ulixes al presidente Traversa
Pubblicato da associazione ulixes il Ven, 13 lug 2007 22:18 CEST
Contributo di associazione ulixes


Gentile Presidente Traversa,


conoscendo la sua sensibilità e attenzione al rapporto dell’istituzione che rappresenta con i giovani della provincia, non potevmo non scriverle e comunicarle il nostro rammarico in seguito alla prima e, sarebbe il caso di augurarsi, ultima, riunione dell’ufficio di presidenza della consulta giovanile della provincia di Catanzaro, inaugurata mesi orsono e presieduta e coordinata dl suo vice Mario Magno. Una pagina che non può passare inosservata e dinanzi alla quale ci auguriamo un suo immediato e diretto intervento.

Se già nel momento della formazione dell’assemblea avevamo manifestato dubbi e perplessità per uno statuto truffaldino e pieno di omissis, per la poca informazione e l’incertezza sui modi di partecipazione, la recente riunione ha dato la conferma che di “porcellum” si tratta. Lo diciamo con sincera tristezza perché abbiamo voluto credere nei propositi e nelle potenzialità di questo innovativo organo; fin dalle prime fasi siamo stati propositivi ed abbiamo cercato sempre più di allargare la partecipazione, contro le spinte di chiusura delle solite oligarchie partitiche, coinvolgendo importanti realtà dell’associazionismo, del volontariato, dello sport. Lo diciamo con l’amarezza di chi in un’assemblea divisa aveva messo d’accordo tutti ricevendo per questo il massimo delle preferenze espresse dalla stessa. Siamo stati propositivi fino al 12 luglio, quando tutto è caduto per colpa di giovani già insozzati di mentalità mediocre, politicante e mercanteggiante; per colpa di uno statuto senza regole dove non c’è stato spazio per diritti e tutele.

Ma procediamo con i fatti. Nell’ufficio di presidenza tutto è sembrato scontato; il centro destra propone in virtù di un accordo (che abbiamo saputo essere stato, nei giorni precedenti, spinto attraverso telefonate che hanno coinvolto perfino i vertici dei partiti regionali), una rappresentante di una parte del centro sinistra (la signorina Tassoni del PDM). Sembra cioè normale che anche gli equilibri di una vicepresidenza di una consulta giovanile debba giocarsi lungo i rapporti di forza di un arco partitico che non conosce altro compito se non, evidentemente, conservare se stesso e scambiarsi favori (perché magari oggi il PDM dei piccoli ottiene la consulta e domani offrirà alla destra un altro piatto pubblico). Il dibattito è stato teso ma con argomentazioni ridicole; i rappresentanti dei partiti, dell’una e dell’altra parte, rilanciavano il desiderio di unanimità e di una convergenza. Ma trattavasi di un’unanimità che aveva il volto scelto dai loro capi per telefono. D’altronde la signorina Tassoni, tra l’altro non giovanissima, non ha detto una parola, non ha brandito un’idea. Era un volto o un nome che avrebbe dovuto raccogliere, non si sa perché, il consenso di tutti. Anche il silenzio delle altre associazioni, combattive alla precedente riunione, è preoccupante. Alla fine 4 schede nulle sono il risultato di una situazione convulsa ma anche di un sospetto e pilatesco “lavarsene le mani”.

L’accordo trasversale va in porto, ma ecco subito dopo, come nel più scontato dei copioni calabresi, un altro fatto anomalo. Le associazioni e le consulte dell’ufficio di presidenza, hanno presentato come uniche associazioni e consulte dell’intera provincia di Catanzaro richieste di finanziamento alla stessa consulta. Che vengono approvate. Tutte quante. per capirci è come se in parlamento facessero una commissione al solo scopo di utilizzare i fondi destinati per autofinanziare i propri partiti. Lasciando stare il merito dell’iniziative, probabilmente anche pregevole, le richieste rimangono impresentabili. Impresentabili formalmente e sostanzialmente perché incomplete della documentazione necessaria a richiedere contributi ad enti pubblici, ( alcune mancavano perfino di preventivi di spesa, espressi a voce sul momento dai componenti dell’ufficio di presidenza con una contrattazione degna di un bazar egiziano). Impresentabili perché all’ordine del giorno non c’era scritto “delibera di contributi ad associazioni”, o meglio non c’era scritto nemmeno “regalo in denaro a componenti dell’ufficio di presidenza”. Per la cronaca sono stati destinati a queste associazioni e consulte un totale di 20000,00 € in una prima seduta che non prevedeva approvazioni. Ma soprattutto viene bruciato metà dell’intero budget a favore di membri dell’ufficio di presidenza, senza una parvenza di concorso pubblico di idee. La dotazione complessiva di 50000,00 €, presidente Traversa, dovrebbe essere rivolta attraverso bando pubblico ai giovani della provincia e non alle sole associazioni e consulte dell’ufficio di presidenza (e lo diciamo da membri interni).  Solo le insistenti richieste del nostro rappresentante hanno permesso di fissare un termine pubblico di presentazione di progetti al 30 settembre per spendere i 30.000 euro rimasti.


Presidente, ci creda, è stata una brutta giornata perché abbiamo visto lo spiraglio di un sistema perverso e trasversale che può rigenerarsi e riproporsi. Chiediamo delle risposte forti signor presidente, delle risposte ai giovani che non possono perdere le speranze e non possono vedersi spente spinte propulsive e progettuali vere, sincere, credibili. La consulta, se vuole esistere in questi ultimi 2 anni di mandato, deve essere riazzerata. Anzitutto perché non sia un ulteriore strumento di finanziamento della casta, questa volta con il volto sbarbato e colorito di ventenni e trentenni.


Con fiducia e stima,  

  ASSOCIAZIONE  ULIXES




Segui CNN su Twitter
Sondaggi degli articoli
Sapevi dell'esistenza della consulta giovanile della provincia di Catanzaro?

si
no


[ Risultati | Sondaggi ]

Voti: 44
Commenti: 0

Links Correlati
· USCatanzaro.net
· Altre notizie Catanzaro Night News
· News by associazione ulixes


Articolo più letto relativo a Catanzaro Night News:
Abramo-Cosentino: in serata il primo incontro


Gradimento articolo
Punteggio: 5
Voti: 16


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.146 Secondi