Regolamento Serie C 2022-2023

Il format del campionato di serie C prevede un totale di 60 squadre divise in tre gironi da 20 squadre ciascuno. Il criterio della composizione dei tre gironi è basato sulla posizione geografica orizzontale, ovvero Nord Girone ACentro Girone BSud Girone C.

Promozioni

Le squadre classificate al primo posto dei tre rispettivi gironi vengono promosse direttamente in Serie B. A queste si aggiunge la vincente dei play-off.

Play-off

I Play-Off saranno disputati da 28 squadre: 21 club (7 per ogni Girone) disputano i play-off di girone, mentre le altre 7 squadre sono ammesse direttamente ai play-off nazionali. Lo svolgimento dei play-off prevede tre fasi:

  1. fase play-off del girone
  2. fase play-off nazionale
  3. final four
Fase play-off del Girone

Alla fase Play-Off del girone accedono: le due peggiori quarte classificate tra i tre gironi, le squadre classificate dal quinto al decimo posto di ciascun girone, la squadra posizionata all’undicesimo posto nel girone in cui è presente la squadra vincitrice della Coppa Italia di serie C. In totale saranno 21 le squadre che avranno accesso a questa fase.

Primo turno Play-Off del Girone

Partecipano le squadre posizionate dal 5º al 10º posto in classifica nei due gironi in cui non è presente la squadra vincitrice della Coppa Italia di serie C, mentre le squadre posizionate dal 6º all’11º posto in classifica nel girone in cui è presente la squadra vincitrice della Coppa Italia di serie C. All’interno di ciascun girone le squadre sono accoppiate in tre incontri in gara unica in base al piazzamento in classifica, con la migliore classificata che incontra in casa la peggiore e così via.

Le squadre vincenti avranno accesso al secondo turno. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, avrà accesso al secondo turno play-off del girone la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Secondo turno Play-Off del Girone

Alle tre squadre vincitrici degli incontri del Primo turno di ciascun girone, si aggiungeranno le due peggiori squadre classificate al quarto posto tra i tre gironi e la squadra quinta classificata nel girone in cui è presente la migliore quarta classificata tra i tre gironi.

Le quattro partecipanti di ciascun girone sono ordinate nel rispetto del piazzamento in classifica ottenuto al termine della regular season, con la migliore classificata che affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata.

Le squadre vincenti avranno accesso alla fase play-off nazionale. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, avrà accesso alla fase play-off nazionale la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Fase Play-Off nazionale

Alla fase play-off nazionale partecipano 13 squadre che si confronteranno in un doppio turno.

Primo turno Play-Off nazionali

Partecipano 10 squadre: le 6 squadre vincenti della fase play-off dei gironi; le tre squadre terze classificate di ogni girone al termine della regular season; la squadra vincitrice della Coppa Italia di serie C (o la subentrta).

Il primo turno della fase play-off nazionale si articolerà attraverso 5 incontri in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che avranno come “teste di serie” le 5 squadre di seguito indicate: le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella regular season; la squadra vincitrice della Coppa Italia di serie C (o la subentrata); la squadra che, tra le 6 vincitrici dei play-off di girone, risulterà meglio classificata.

Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che al termine degli incontri di andata e ritorno avranno ottenuto il maggior punteggio avranno accesso al secondo turno della fase play-off nazionale. In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno accesso al turno successivo le squadre che avranno conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità passerà il turno la squadra “testa di serie”.

Secondo turno Play-Off nazionali

Partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le tre squadre classificate al secondo posto di ciascun girone al termine della regular season.

Le gare del secondo turno si articoleranno attraverso 4 incontri in gare di andata e ritorno, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che avranno, come “teste di serie”, le 4 squadre di seguito indicate: le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella regular season; la squadra che, tra le vincitrici del Primo turno di play-off nazionale, risulterà meglio classificata delle altre.

Le altre 4 squadre saranno accoppiate alle 4 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre che al termine degli incontri di andata e ritorno avranno ottenuto il maggior punteggio avranno accesso alla final four.

In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno accesso alla final four le squadre che avranno conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità avrà accesso alla final four la squadra “testa di serie”.

Final four

Partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al secondo turno play-off nazionale. Le semifinali saranno disputate in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale.

Le squadre che al termine degli incontri di andata e ritorno avranno ottenuto il maggior punteggio avranno accesso alla finale. In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, avranno accesso alla finale le squadre che avranno conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare, saranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

La finale sarà disputata in gare di andata e ritorno. A conclusione delle due gare, in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si terrà conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore. La squadra vincente acquisirà il titolo per l’ammissione al campionato di Serie B 2023-2024.

Retrocessioni

Le retrocessioni in Serie D sono nove. Le squadre classificate al ventesimo ed ultimo posto dei tre gironi sono retrocesse direttamente in Serie D 2023-2024. Le ulteriori sei retrocessioni saranno regolate attraverso la disputa dei play-out, secondo la seguente formula.

La disputa dei play-out avviene tra le squadre classificatesi dal sedicesimo al diciannovesimo posto di ogni girone, accoppiate in base all’ordine di classifica in due incontri di andata e ritorno (diciannovesima contro sedicesima e diciottesima contro diciassettesima). La squadra meglio classificata gioca la partita di ritorno in casa.

In caso di parità di punteggio dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine della regular season. Le due squadre perdenti di ciascun girone retrocederanno nel campionato di Serie D 2023-2024.

Gli incontri di play-out non si disputano se fra le due squadre ipoteticamente coinvolte il distacco in classifica è superiore agli 8 punti. In questo caso la squadra peggio classificata retrocede direttamente.

Domande Frequenti

Quante squadre vengono promosse dalla Serie C in Serie B?

Le squadre classificate al primo posto dei tre rispettivi gironi vengono promosse direttamente in Serie B. A queste si aggiunge la vincente dei play-off.

Quante squadre disputano i Play-off?

I Play-off saranno disputati da 28 squadre: 21 club (7 per ogni Girone) disputano i play-off di girone, mentre le altre 7 squadre sono ammesse direttamente ai play-off nazionali.

Quante squadre retrocedono dalla Serie C in Serie D?

Le retrocessioni in serie D sono nove.

Quante squadre giocano i Play-out?

La disputa dei play-out avviene tra le squadre classificatesi dal sedicesimo al diciannovesimo posto di ogni girone

In che caso non si disputano i Play-out?

Gli incontri di play-out non si disputano se fra le due squadre ipoteticamente coinvolte il distacco in classifica è superiore agli 8 punti.