Brevi

Fondi – Catanzaro 1-0 (primo tempo)

Primo tempo privo di emozioni, ma Tiscione punisce le Aquile

Primo tempo giocato al piccolo trotto, in un clima surreale. Entrambe le squadre hanno qualcosa da giocarsi, il Fondi l’accesso ai playoff ed il Catanzaro una residua speranza di evitare i playout, in caso di concomitante vittoria dell’Akragas, o comunque un miglior piazzamento nella griglia.

Erra schiera le Aquile con il 3-5-3 con Gomez a sostituire lo squalificato Sarao ed il rientrante Icardi al posto di Van Ransbeeck, ma i GialloRossi sono con la testa gia’ in vacanza.

Per oltre mezzora il Catanzaro ha subito il balndo pressing del Fondi, che al piccolo trotto ha provato a costruire gioco ed a mettere in difficolta’ la difesa ospite, la quale in piu’ di un’occasione ha liberato con affanno. Al 34′ Tiscione approfitta della liberta’ concessa da Imperiale per involarsi sulla destra, Imperiale recupera ma Tiscione ha il tempo di prendere la mira e da fuori area battere a rete, De Lucia non impeccabile sfiora la palla che si insacca sotto la traversa.

Nel finale di tempo ancora il nulla. Il Catanzaro non e’ venuto a Fondi, mentre da Monopoli giunge notizia del vantaggio dell’Akragas con i padroni di casa rimasti in dieci.

 

Red 

A proposito dell’autore

Tony Marchese

Tony Marchese

39 Commenti

Lascia un commento