Brevi

Niente ripescaggi. La B resta a 19 squadre in attesa del Catania

frattini coni
Matteo Pirritano
Scritto da Matteo Pirritano

Il Collegio di Garanzia del Coni ha confermato il format attuale ritenendo inammissibili i ricorsi su composizione Serie B. Improcedibile l’istanza sui ripescaggi. Il Catania spera nel TFN. Domani i calendari di serie C

collegio garanzia coniAlla fine il verdetto tanto atteso è arrivato spazzando via tutte le ipotesi che erano state formulate in queste settimane. Inammissibile. Questa la soluzione finale adottata dal Collegio di Garanzia del Coni che ha respinto i ricorsi contro il provvedimento con cui il commissario della Figc Fabbricini aveva bloccato i ripescaggi, fissando il format della Serie B a 19 squadre.

Semplificando la vicenda, il Collegio si è dichiarato di fatto “incompetente” e ha invitato i ricorrenti a rivolgersi al Tribunale federale nazionale, il primo grado della giustizia sportiva del calcio.

Proprio la via che il Collegio di Garanzia del Coni ha individuato come corretta, il TFN, può diventare la carta vincente per il Catania per essere ammessa in serie B portando così il format a 20 squadre.

lomonaco cataniaQuesto perché il club etneo è l’unico tra quelli ripescabili ad essersi rivolto proprio al Giudice di primo grado in merito alla chiara illegittimità delle suddette delibere del Commissario, e confida adesso nell’accoglimento dell’istanza e la conseguente immediata ammissione al campionato di Serie B. Domani alle ore 14 sapremo come si pronuncerà in merito il TFN che potrebbe ribaltare ancora una volta il tavolo.

La conseguenza che riguarda più da vicino il Catanzaro è la composizione dei gironi per la stagione 2018/2019, secondo quanto stabilito in serata dal Consiglio direttivo di Lega Ecco quello dei giallorossi:

Lega Pro – Girone C: Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Juve Stabia, Matera, Monopoli, Paganese, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Vibonese, Virtus Francavilla, Viterbese.

Per quanto riguarda i calendari bisognerà attendere domani mattina quando intorno alle 11:30 a Firenze saranno rese le note le tappe del campionato. Possibile che la prima giornata si giochi tra lunedì 17 e martedì 18 settembre.

A proposito dell’autore

Matteo Pirritano

Matteo Pirritano

Lascia un commento