Catanzaro News Dalla Redazione

Catanzaro-Taranto: arbitra Carrione di Castellammare di Stabia

Avatar
Scritto da Andrea Ruga

Due precedenti per i giallorossi con il direttore di gara campano

Sarà Francesco Carrione della sezione AIA di Castellammare di Stabia ad arbitrare Catanzaro-Taranto, in programma domenica al “Nicola Ceravolo” con inizio alle ore 14.30. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Luca Valletta di Napoli e Andrea Bianchini di Perugia. Quarto ufficiale Valerio Maranesi di Ciampino.

Carrione, nato a Vico Equense, 31 anni, è alla quarta stagione di Can C e ha diretto 47 gare di campionato con un bilancio di 14 vittorie per le squadre di casa, 16 pareggi e 17 vittorie per le squadre impegnate in trasferta. Ha inflitto 230 ammonizioni, 11 espulsioni e ha concesso 19 calci di rigore.

Due precedenti per i giallorossi con il direttore di gara campano: Bisceglie-Catanzaro (1-1) del 2019-2020 e Viterebese-Catanzaro (0-2) dello scorso campionato. Un solo precedente invece per i pugliesi: la gara Altamura-Taranto (2-1) del campionato di serie D 2017-2018.

Queste le altre designazioni delle partite in programma domenica e valide per la 9^ giornata:

Campobasso-Bari
Feiciani di Teramo (Miniutti-Tinello, Frascaro)

Fidelis Andria-Avellino
Galipò di Firenze (Zanellati-Piatti, Delrio)

Foggia-Monopoli
Cascone di Nocera Inferiore (Salvalaglio-Ricciardi, Di Graci)

Juve Stabia-Picerno
Cavaliere di Paola (Di Maio-Munerati, Baratta)

Monterosi Tuscia-Paganese
Marini di Trieste (Severino-Fraggetta, Emmanuele)

Potenza-Messina
Maggio di Lodi (Vitali-Pellino, Mallardi)

Turris-Palermo
Giaccaglia di Jesi (Belsanti-Politi, Ursini)

Vibonese-Latina
Grasso di Ariano Irpino (Biffi-Ferraioli, Virgilio)

Virtus Francavilla-Catania
Arace di Lugo di Romagna (Pascali-Toce, Rispoli)

Autore

Avatar

Andrea Ruga

Scrivi un commento