Catanzaro News Interviste video

Fazio: «Sarà un campionato durissimo. Ci faremo trovare pronti» [VIDEO]

Pasquale Fazio e Diego Foresti

Le prime parole da calciatore giallorosso del difensore arrivato dalla Juve Stabia

Da qualche ora ufficializzato, Pasquale Fazio si è presentato alla piazza giallorossa. A presentarlo il direttore generale Diego Foresti.

<<Stiamo lavorando 24 ore su 24 per cercare di trovare giocatori che sposino la voglia di venire a Catanzaro. Se oggi Fazio è qui è perché ha voluto a tutti i costi venire qui. È stata una trattativa breve ed intensa perché siamo riusciti a compiere un blitz e portarlo a Catanzaro soffiandolo ad una squadra che era molto vicina. È un motivo d’orgoglio. Era stato già fatto un sondaggio con la Juve Stabia e non era in uscita perché voleva ricostruire partendo da lui. Ringrazio la Juve Stabia ma soprattutto la nostra proprietà perché ha fatto uno sforzo enorme per portarlo qui.

Siamo sulla carreggiata giusta per portare calciatori che ci chiede il mister per come li vuoi lui sia a livello caratteriale che tecnico. In questa categoria è uno dei più forti nel suo ruolo. Va a sostituire dignitosamente un giocatore che ha fatto un pizzico di storia qui perché era molto amato. Le gare si possono vincere o perdere ma i calciatori che vengono qui devono dare l’anima>>.

Il dg è stato molto chiaro nell’esprimere il suo pensiero sul momento. <<Siamo in linea con quello che avevo pronosticato. Sapevamo che era un mercato difficilissimo. Hanno tutti gli stessi problemi nostri. Abbiamo presto giocatori funzionali come li volevamo noi. Quando siamo arrivati abbiamo detto che nessuno era incedibile. Io ho vinto con nomi ma che danno tanto sul campo. Siamo vicini ad alcuni rinnovi importanti e stiamo prendendo giocatori forti.

Queste, invece, le parole del neo-calciatore a disposizione di mister Calabro.

Fazio-Foresti

Foto Romana Monteverde

<<Volevo ringraziare il direttore Foresti, il direttore Cerri ed il presidente per aver compiuto uno sforzo importante per portarmi qui. Sono riusciti a fare una trattativa veloce. Sono contento di arrivare in una piazza importante come Catanzaro>>.

Fazio conosce la categoria ma ha giocato molto in Serie B. <<Sono un paio di anni che la Serie C ha alzato il livello. Non ci dimentichiamo che anche in B bisogna fare prima la guerra e poi escono i livelli tecnici. Conosco il mister e so che lui ha questo pensiero. Ho giocato sempre in piazze calde e del Sud>>.

Il calciatore ha spiegato le sue caratteristiche. <<Mi ha colpito la piazza per l’entusiasmo che ho sentito. Questa è una piazza gloriosa ed il tifo parla da solo. Io sono un difensore. Nella retroguardia a tre gioco come terzo, a quattro posso fare sia il centrale che il terzino. Un anno nel 3-5-2 a Trapani ho fatto il quinto di centrocampo. Alcuni compagni li conoscevo come Carlini, Corapi, Branduani. Solo ieri mi sono allenato e ho visto una squadra che ha voglia di fare bene e si allena al massimo. Si fa quello che chiede il mister ovvero tanta intensità>>.

Il 23 già il primo impegno contro la Virtus Francavilla. <<Mi metterò subito in riga. Se il mister deciderà di schierarmi in Coppa sarò pronto. Sono stato quindici giorni con la Juve Stabia come preparazione>>.

Che campionato può fare il Catanzaro? <<Il direttore e la società sanno quello che devono fare. Si presenterà sicuramente una squadra competitiva. È un campionato difficilissimo e ci faremo trovare pronti. In alcune piazze il pubblico è il dodicesimo uomo in campo ed è un peccato trovarsi in una situazione anormale. Speriamo che i tifosi possano tornare presto>>.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

4 Commenti

Lascia un commento