Brevi Catanzaro News In primo piano

FIGC: campionati sospesi fino al 14 giugno

FIGC
Redazione
Scritto da Redazione

La Federazione proroga la sospensione dell’attività sportiva sulla base del DPCM del 17 maggio. Si lavora ugualmente per ripartire il 13

Il calcio resterà fermo. Almeno fino al 14 giugno. La notizia è arrivata poche ore fa tramite una nota ufficiale della FIGC con la quale di fatto si accoglie il Dpcm dello scorso 17 maggio.

Stop a tutte le manifestazioni sportive, anche a porte chiuse.

Nella parole scelte per comunicare la decisione, si cela in realtà la volontà di accelerare il nuovo start del calcio, almeno al 13 giugno. Prorogare ulteriormente la ripresa significherebbe, infatti, abbandonare l’idea che la stagione possa essere portata al termine.

Nelle ultime ore ha preso corpo l’ipotesi di uno spostamento dell’eventuale tabella di marcia al 20 giugno. Se si partisse per quella data, bisognerebbe giocare ininterrottamente due volte alla settimana (servono 13 slot, 12 giornate più il turno dei 4 recuperi saltati a fine febbraio). E non ci sarebbe spazio per la Coppa Italia.

Un rebus la cui soluzione arriverà anche dall’attività del Comitato Tecnico Scientifico sull’individuazione dell linee guida per gli allenamenti collettivi. Il Cts non ha però rancora affrontato il fascicolo calcio con il nuovo protocollo senza ritiro blindato. Se ne dovrebbe parlare nelle prossime ore. Fino ad allora i calciatori potranno allenarsi solo in forma “individuale”.

 

IL COMUNICATO DELLA FIGC

La FIGC, preso atto delle determinazioni assunte nel DPCM del 17 maggio recante “misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” e preso atto della sospensione sino al 14 giugno 2020 degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, di cui al citato Decreto, nelle more di ogni ulteriore e auspicabile decisione della autorità competenti a riguardo, ha prorogato la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno 2020.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

4 Commenti

Lascia un commento