Numeri Giallorossi

I numeri di Matera-Catanzaro

catanzaro potenza

Numeri, statistiche, precedenti e curiosità dell’incontro numero ventuno tra Matera e Catanzaro.

Il Catanzaro a Matera per allungare la striscia positiva di già sette risultati utili consecutivi. La sfida con i lucani non va però sottovalutata dai giallorossi. Gli uomini di mister Auteri vengono dalla vittoria esterna con il Francavilla per 0-1 e con la gara interna rinviata con la Viterbese.

I NUMERI

Il Matera è terzultimo con 7 punti ma sul campo i biancoazzurri ne hanno conquistati 15. Infatti i lucani hanno subito una penalizzazione di ben 8 punti. Quattro successi, tre segni X ed otto sconfitte per i biancoazzurri con quattordici reti all’attivo e ventuno al passivo. Fra le mura amiche 13 punti ottenuti dai lucani con quattro successi, un pareggio e due gare perse con undici gol segnati ed otto subiti. Gara molto insidiosa per l’US.

Aquile che si presentano a questo incontro al terzo posto con 27 punti a fronte di otto vittorie, tre pareggi e tre sconfitte con diciannove gol fatti ed otto presi. In trasferta i giallorossi hanno conquistato 13 punti a fronte di quattro successi, un segno X e due incontri persi con dieci reti realizzate e solo tre incassate.

Il Catanzaro è attualmente la seconda miglior difesa del torneo e la miglior retroguardia esterna. Fuori casa i giallorossi non subiscono gol da 479 minuti.

Statella è stato il dodicesimo marcatore di questo campionato per l’US.

I PRECEDENTI

Brutto score del Catanzaro contro il Matera con soli quattro successi in venti incontri. I lucani hanno vinto dieci volte e le due compagini hanno pareggiato in sei occasioni. Ventisette a quindici per il Matera il computo dei gol fatti. In Basilicata sei vittorie ad una per i padroni di casa con tre segni X. Le aquile hanno realizzato sei gol e ne hanno incassati diciassette.

Il 3 marzo 2018 terminò 2-1 grazie alla doppietta di Dugandzic al 14’ ed al 30’; per l’US a segno Infantino al 53’. In panchina dei lucani c’era mister Auteri. Secco 4-0 il 16 ottobre 2016 con gol di Negro, Iannini, Sartore e De Rose. 3-0 invece il 13 marzo 2016 grazie alle reti di Di Lorenzo, Tomi ed Albadoro. L’unico successo giallorosso è datato 7 febbraio 2015 con il punteggio di 2-4. All’8 vantaggio calabrese con Giandonato (direttamente dalla bandierina); pari di Carretta all’11; nuovamente avanti con Bernardo al 15’ gli uomini allora allenati da mister Sanderra; 1-3 di Mancuso al 27’; punizione di Coletti al 45’ che riaprì il match prima del secondo gol di giornata di Mancuso all’80.

CURIOSITA’

Nell’unica vittoria giallorossa in Basilicata, i lucani erano allenati proprio da mister Auteri.

Di seguito l’infografica del match a cura del nostro Alfredo Cristiano.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

Lascia un commento