Catanzaro News Numeri Giallorossi

Monopoli-Catanzaro 1-1: le statistiche

Settimo calcio di rigore fischiato contro i giallorossi in stagione

Un autogol di Piccinni al 90′ salva il Catanzaro. Spietata la legge del gol sbagliato, gol preso per il Monopoli che qualche secondo prima era andato vicinissimo al raddoppio con Soleri. Se da un lato il portiere dei pugliesi ha salvato il punteggio su Di Massimo ed Evacuo, dall’altra Di Gennaro ha parato un calcio di rigore a Bunino. Dopo aver beccato la rete del pareggio da Juve Stabia e Catania nei minuti finali, stavolta è il Catanzaro a raggiungere gli avversari qualche secondo prima del 90′. Settimo penalty fischiato contro i giallorossi ed è il terzo sbagliato.

I NUMERI

Equilibrato il computo delle conclusioni complessive: 10 a testa. Il Monopoli ha calciato dentro l’area di rigore per 9 volte contro le 7 del Catanzaro.  I tiri nello specchio della porta sono stati 5-4 per i biancoverdi. Tutti dentro l’area di rigore quelli dei pugliesi, 3 quelli dell’US.

9-8 per il Monopoli il totale dei cross. Il Monopoli ha effettuato 7 traversoni dalla destra – di cui 3 rasoterra – 2 dalla sinistra. Il Catanzaro ha crossato in 3 circostanze dall’out di destra (2 bassi), 5 dal lato mancino e proprio da questo lato è nato il gol del pareggio con l’autogol di Piccinni.  Le due squadre hanno battuto entrambe 6 corner con le Aquile pericolose nel primo tempo con una colpo di testa di Di Piazza a lato.

Il direttore di gara ha fischiato un penalty ai padroni di casa per fallo di mano di Martinelli. 13 falli concessi ai pugliesi, 17 ai giallorossi. Sono stati 4 i calciatori del Monopoli ammoniti, 2 quelli del Catanzaro.  4 gli offsides dei gabbiani contro 1 del Catanzaro. Nessun cartellino rosso estratto.

Autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

1 Commento

Scrivi un commento