La Striscia

Dieci reti agli Allievi

Redazione
Scritto da Redazione
Amichevole al Ceravolo per testare l’undici anti Monopoli. Dubbi in tutti i reparti, anche se quello del portiere resta il nodo più importante da sciogliere 
 
allenamento-ceravolo-marzo-2017

Prosegue la preparazione del Catanzaro in vista dello scontro salvezza di domenica contro il Monopoli. La squadra allenata da mister Erra si è ritrovata nel pomeriggio sul manto erboso del Ceravolo per disputare la classica partitella del giovedì contro una formazione delle giovanili, in questo caso gli Allievi.

Ads336x280

Presente il ds Preiti con il responsabile dell’area tecnica Moro, la vice presidente Gessica Cosentino e il legale della società, Rondinelli.  

Risultato finale di 10-0 grazie alle reti di Giovinco (doppietta), Icardi e Gomez nel primo tempo, Sarao (doppietta), Basrak (tripletta) e Cedric nella ripresa

L’incontro ha dato qualche indicazione circa le possibili scelte del tecnico per l’undici titolare.

Particolare attenzione per il ruolo di portiere. Il clamoroso errore di De Lucia, costato la sconfitta a Melfi, ha rimesso in discussione la maglia da titolare. Durante la partitella sono stati schierati i tre estremi difensori, Svedkauskas e De Lucia con la prima squadra, Leone con gli Allievi. Bisognerà aspettare domenica per capire cosa accadrà.

Nel primo tempo si sono rivisti Sabato e Pasqualoni, schierati rispettivamente a sinistra e a destra nella linea difensiva a quattro, completata da Prestia e Sirri.

A centrocampo coppia centrale Maita-Carcione con Cunzi schierato a sinistra e Icardi a destra.

In avanti Gomez al fianco di Giovinco.

Nella ripresa dentro i vari Patti, Imperiale, Esposito, Mancosu, Cedric e Sarao per un Catanzaro cambiato negli uomini ma non nel modulo. Confermato il 4-4-2 che, nonostante tutto, sembra il più appropriato per ottimizzare le risorse a disposizione.

Da segnalare la buona prova di Mancosu e Basrak, entrambi apparsi in palla e pronti a mettersi in gioco.

Sul fronte infortunati,  Campagna ha effettuato differenziato, mentre Zanini si è sottoposto a terapie per via dell’infortunio al ginocchio destro la cui entità è ancora da valutare.

Domani pomeriggio nuova seduta al Ceravolo sempre con inizio alle ore 15.

Salvatore Ferragina

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

16 Commenti

  • Non si può mettere in discussione una persona al minimo errore. Domenica scorsa Pasqualoni ora De Lucia tre mesi fa Grandi. L’errore è nell’ordine delle cose è importante che ci sia impegno. Ma è ora di vedere Basrak e Mancosu e soprattutto di non vedere Carcione e Sabato che di partite sbagliate ne hanno fatte troppe. Si può provare un centrocampo a tre questa volta con Icardi, Maita ed Imperiale o Bensaja sempre che sia vero che Zanini è out. E Giovinco libero dietro le due punte , schierando una difesa con i fiocchi con Pasqualoni, Prestia, Patti e Sirri. Non ci possiamo permettere oltre all’assenza di Van Rasbeek di vedere gente che non si impegna.

  • Ancora con ‘sta "fissazione" di Maita e Carcione insieme ?<br />
    <br />
    Carcione fuori !!! Icardi centro destra con Maita centrale, e a destra Mancosu, che corre, lotta, dà vivacità e dinamismo !!!<br />
    <br />
    Ohi Erra …

    • Concordo…..non dimentichiamo che i 3 punti con il Matera li ha guadagnato anche lui …..due interventi non facili.<br />
      Con il Melfi ha bagliato.. …ma guardiamo tutto il contesto .

  • ma quale dubbio portiere????????? de lucia tutta la vita. il melfi lo ha preso a pallonate per 90′ e lo giudicate per un errore del cazzo. sono 2 mesi che fa parate da fenomeno e uscite con una personalità che a catanzaro non si vedevano da anni..

  • Grandi ragazzi questo ci vuole fermezza nelle decisioni De Lucia e un grande portiere non vi ricordate che contro il Matera a fatto il diavolo a quattro (un modo di dire) se non ci fosse stata lui in porta altro che vittoria meritata solo nel secondo tempo. De Lucia deve stare in porta si può sbagliare e chi non la mai fatto. Vedrete cose grandi domenica dal nostro portierone.<br />
    Forza ragazzi dobbiamo vincere domenica per riabilitarci

  • Basrak il belga bensaja a parte i nomi stranieri non hanno fatto molto, vedi media voti, metterei carcione ma non di fianco a maita, 4-3-1-2 certo la difesa deve stare attenta. Forza aquile!!!!!

  • Purtroppo devono giocare per forza sarao Gomez carciofone e zanini che fortunatamente non gioca perché infortunatoe Basrak lasciato in panchina.

Lascia un commento