La Striscia

Dionigi «Domani vorrei il clima del derby» [VIDEO]

Redazione
Scritto da Redazione
Un Catanzaro in emergenza affronterà domani la Paganese al Ceravolo alle 16:30
 

Sarà un Catanzaro incerottato quello che domani affronterà la Paganese al Ceravolo alle 16:30. L’ha confermato Dionigi nel corso della conferenza stampa pre partita.

Ads336x280

Ai vari Letizia, Infantino, Cunzi e Onescu squalificato, si sono aggiunti Benedetti e Gambaretti alle prese con fastidi di natura muscolare.

Mister Dionigi dovra cambiare modulo. E’ fiducioso perché ha visto nei suoi ragazzi la voglia di fare bene e probabilmente dovrà anche cambiare modulo.

Il tecnico ha dichiarato che quella con la Paganese sarà una sfida difficile anche in virtù dell’attuale situazione psicologica che si sta vivendo.

Ha detto che bisogna fare punti perché quella di domani è una sfida salvezza e il suo obiettivo non cambia. 

Spera molto nell’apporto del pubblico e vorrebbe rivedere uno stadio stile quello visto nel derby contro il Cosenza.

Viste le tante assenze si cambierà anche modulo ed è difficile azzardare la formazione, specie dalla cintola in su.

La difesa sarà schierata a quattro con Nordi fra i pali, Riggio, Di Nunzio, Sirri e Nicoletti a comporre il pacchetto arrettrato.

Maita e Marin dovrebbero giocare davanti la difesa con Falcone, Zanini e Spighi a ridosso della punta Lukanovic, favorito su Anastasi, pronto in caso di bisogno insieme a Puntoriere e Kanis.

Una sorta di 4-2-3-1 che può diventare un 4-4-2 o 3-5-2 durante lo svolgimento della partita. Van Ransbeeck sarà tra i convocati, ma non partirà dal primo minuto.

Salvatore Ferragina

 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

7 Commenti

  • Non riesco a capire perchè da quando c è Dionigi nella lista dei convocati mancano un sacco di calciatori importanti perchè infortunati..mah non è possibile ogni domenica tutti questi calciatori fuori…bisogna vedere un po come avvengono questi infortuni in allenamento…

    • te lo spiego subito…frutto di preparazione atletica sbagliata ed inesistente…ora si corre e se non fai la preparazione adeguata rischi contratture elongazioni distorsioni indurimento dei quadricipici con conseguenze sui mediali collatterali interni con problematiche sui gemelli e acido lattico a mille nei muscoli che non smaltisci mai nel periodo breve

    • Saranno almeno 3 anni che abbiamo diversi infortuni …non solo da quando è arrivato Dionigi. ..però concordo sul fatto che bisogna capire se qualcuno si porta dietro infortuni vecchi e curati male ciaooo

  • C’è qualcosa che non mi quadra… ho scritto degli infortuni e dei divertimenti in clima retrocessione e mi hanno bloccato…ma chi Gestisce i tifosi o ……..

  • Il mistero dei tanti infortuni e’ dovuto al tipo di tacchetti lamellari che da 1 po’di tempo i giocatori usano.Questi tacchetti non consentono alcuni movimenti in campo per cui i giocatori subiscono degli infortuni con molta piu’ facilita’.

  • ci sono giocatori che non si allenano da anni come<br />
    ha fatto fare dionigi<br />
    normale che ne risentano<br />
    ma quanto si corre in piu’ rispetto ad erra?

Lascia un commento