La Striscia

Onescu squalificato, Infantino in dubbio. Spighi e Corado in pole per sostituirli

Redazione
Scritto da Redazione
La squadra si è allenata stamattina a Giovino. Domani rifinitura nel pomeriggio a porte chiuse al “Ceravolo”. Vietata la trasferta ai tifosi catanesi
 
 
 

Allenamenti intensi quelli che stanno caratterizzando la settimana dei giallorossi, reduci dalla vittoria di Monopoli ma con la testa ormai al big match di sabato contro la vice capolista Catania

Ads336x280

La partita, com’è noto, sarà trasmessa su Sportitalia e avrà inizio alle 16.45 e sarà valida per il 33^ turno del Girone C di Serie C. 

Mister Pancaro, ex tecnico del Catania al pari del  ds  Logiudice, dovrà rinunciare allo squalificato Onescu e probabilmente anche ad Infantino.

L’ex Matera, partito già dalla panchina a Monopoli, non ha ancora smaltito completamente la botta al ginocchio rimediata al “Degli Ulivi” di Andria e potrebbe non essere nell’undici iniziale ma sicuramente sarà utilizzabile nel corso della partita in funzione delle esigenze.

L’argentino Corado e Spighi, pertanto, potrebbero essere i due candidati a partire titolari a inizio match, con la conferma in pratica dello schieramento (3-5-2) che ha visto i giallorossi uscire vincenti dal “Veneziani” di Monopoli.

Pertanto, davanti a Nordi giocherebbero Gambaretti, Di Nunzio e Sabato, con De Giorgi e Zanini nei ruoli di quinti di centrocampo, e con Maita, Marin e appunto Spighi a completare l’asse mediano. Letizia e Corado formerebbero il duo d’attacco.

La squadra si è allenata stamane al Poligiovino e domani, nel pomeriggio, completerà la settimana di lavoro con la rifinitura a porte chiuse al “Ceravolo”.

PREVENDITA BIGLIETTI – Come annunciato in settimana dalla società attraverso una , domenica sarà “Giornata Giallorossa”, dunque non varranno abbonamenti, tessere, accrediti e omaggi rilasciati a vario titolo. 

Gli abbonamenti potranno esercitare il diritto di prelazione recandosi ai botteghini dello stadio fino alle 19 di oggi. 

Da domani, venerdì 30 marzo, i posti non opzionati saranno messi in vendita, così come tutti gli altri, nelle solite prevendite e al botteghino dello stadio (venerdì dalle 15 alle 19 e sabato dalle 9.30 ad inizio gara)

Ads336x280

TRASFERTA VIETATA AI TIFOSI CATANESI – Per la gara Catanzaro-Catania, in programma sabato 31 marzo 2018 allo stadio “Nicola Ceravolo”, il Prefetto della Provincia di Catanzaro ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Sicilia, anche ove in possesso di tessera del tifoso, con contestuale sospensione del programma di fidelizzazione per i residenti nella stessa Regione ed annullamento, con rimborso, dei tagliandi eventualmente già venduti.

Red

  

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

7 Commenti

  • Non era mai successo, più di 1000 tifosi hanno guardato questo messaggio e nessuno ha lasciato un commento, anch’io non volevo lasciarlo, aspettavo che qualcuno iniziasse, ma questo è un chiaro segnale del nostro stato d’animo, siamo concentrati sulla partita manco dovessimo entrare in campo noi, quindi RAGAZZI impegnatevi al massimo! Siamo con voi. FORZA CATANZARO!!!!

    • E’ meiu nommu trasu nto campu sennò u sai comu ci spaccu i gambi alli Catanisi, atru chi Onescu e Marin. <br />
      Scherzo non ne sarei capace Aquila, magari qualche piccolo "tocchetto" ai legamenti del tendine di Achille.

  • Scusate vi risulta che abbiamo in organico da Gennaio 2017 l’attaccante di colore FRANCK CEDRIC che ora è passato al Matera? io non ricordo di averlo visto giocare nel Catanzaro. Così risulta da "Tutti calciatori net" .

  • Adesso iniziano le lamentele consuete di Lucarelli e Lo Monaco per quanto concerne gli arbitri ma non hanno capito che noi li spacchiamooooooooooooooooo Forza Magico Catanzaro

Lascia un commento