Dalla Redazione

Siracusa-Catanzaro: le formazioni ufficiali

Scritto da Andrea Ruga
Dionigi conferma le indiscrezioni della vigilia con Sirri in difesa, Puntoriere e Falcone in avanti. Bianco sceglie Toscano a centrocampo, Mangiacasale e Parisi sugli esterni, l’ex Bernardo in attacco

SIRACUSA (3-5-2): 1 Tomei; 13 Daffara, 17 Mucciante, 3 De Vito; 7 Mangiacasale, 4 Palermo, 25 Toscano, 20 Mancino, 15 Parisi; 10 Catania, 2 Bernardo. A disposizione: 12 D’Alessandro, 24 Punzi, 19 Liotti, 5 Di Grazia, 14 Spinelli, 8 Giordano, 16 Vicaroni, 21 Grillo, 9 Plescia, 18 Mazzocchi, 11 Scardina. Allenatore: Bianco.

CATANZARO (3-5-2): 1 Nordi; 13 Gambaretti, 17 Di Nunzio, 23 Sirri; 7 Zanini, 19 Onescu, 6 Benedetti, 11 Marin, 2 Nicoletti; 26 Puntoriere, 28 Falcone. A disposizione: 12 Marcantognini, 22 Pellegrino, 16 Marchetti, 14 Riggio, 24 Imperiale, 20 Spighi, 4 Icardi, 5 Maita, 21 Kanis, 10 Cunzi, 25 Lukanovic, 27 Anastasi. Allenatore: Dionigi.

ARBITRO: De Santis di Lecce.
ASSISTENTI: Spensieri di Genova e Lombardi di Castellammare di Stabia.

A proposito dell’autore

Andrea Ruga

6 Commenti

  • … La solita difesa.. Al primo cross il Siracusa ha mangiato il goal. Dopo 2 minuti altro cross giocatore avversario libero e goal…. Speriamo di recuperare ma mi viene da ridere per non piangere…. In attacco siamo l’unica squadra in tutta la lega pro senza titolari…. Sono fiducioso , spero solo che la difesa nn faccia altre cappelle… <br />

    • Facciamo giocare il terzo portiere al posto di Nordi. Il centrocampo, finora, non ha fatto un passaggio degno di nota. Manca uno che ragiona come Maita!!!!

  • Svantaggio immeritato. Ma alcune cose restano incomprensibili. Zanini a destra e sempre due uomini a battere i corner di cui uno Puntoriere. Ma non sarebbe il caso che stia al centro dell’attacco ?<br />
    E’ ora di far entrare Maita ed Icardi al posto di Nicoletti e Falcone.

  • Capisco le nostre assenze pesanti, ma….vedo che qui non basta nemmeno un derby vinto giocando bene a rivitalizzare una mentalità sportiva.

Lascia un commento