La Striscia

Tecnica e tattica al Poligiovino

Il Catanzaro prepara l’esordio e punta la Casertana. Raggiunta quota 1291 per gli abbonamenti, molti quelli sottoscritti oggi per il settore Distinti
 
 
 

Accolto al Poligiovino dall’ennesima giornata di caldo di quest’ultimo periodo, fortunatamente non come quello dei giorni scorsi, il Catanzaro ha iniziato a lavorare sostenendo prima una seduta atletica e poi tecnico-tattica.

Ads336x280

Nelle partitelle a tema svolte sotto le indicazioni di Erra, il mister ha schierato due squadre improntate sul 4-3-3.

Pur non fornendo indicazioni precise, la novità di rilievo è che Zanini è stato schierato nel ruolo di terzino destro di spinta.

Il calciatore milanese, che già con Erra ha giocato in questo ruolo nello scorso torneo, sulla sua corsia ha collaborato con l’ultimo arrivato Onescu, che è apparso in forma e motivato.

Sulla coppia di centrali, il duo SirriMarchetti potrebbe esere quello titolare contro la Casertana, mentre Imperiale o Sabato si giocheranno il posto sull’altra corsia.

Se Onescu dovesse partire titolare, andrebbe a comporre la linea mediana con Maita e Benedetti.

Si segnala anche la buona verve di tutti gli altri calciatori, in particolare di Spighi, Van Ransbeeck e Marin, pronti a fornire il loro contributo. 

Diverso il discorso per Icardi. Il centrocampista com’è noto non ha ancora rinnovato il contratto propostogli dalla società. Le sirene della B si fanno sentire.

In particolare della Pro Vercelli che conosce bene il ragazzo, poiché guidata da mister Grassadonia avversario del Catanzaro in questi anni e dato vicinissimo alla panchina delle Aquile la scorsa stagione.

Il Catanzaro è disposto a cederlo ma vuole monetizzare il costo del cartellino. Pertanto se la società che ha interesse per l’ex Lupa Roma vuole assicurarsi le prestazioni del giovane centrocampista, dovrà tenere conto di quanto suddetto.

Nel caso contrario, Icardi potrebbe rimanere ai margini (visto che adesso c’è anche Onescu nel suo ruolo) e aspettare la scadenza del contratto a giugno del 2018 e vedere se avrà ancora richieste. 

In avanti il titolare certo è Infantino, sugli esterni Puntoriere, Falcone e Cunzi si giocherebbero i due posti disponibili.

Bisognerà comunque tenere conto che la regola dei conque cambi signfica che tutti dovranno essere pronti, perché a secondo di come andranno le partite, dovrà essere bravo il mister a sfruttare questa opportunità.

Ricordiamo che con le nuove regole sarà possibile inserire cinque calciatori anziché tre, ma le finestre per i cambi rimarranno comunque tre durante la partita.

Gli abbonamenti sono arrivati a quota 1291 e oggi sono stati tanti quelli fatti per il settore Distinti (tanti si recheranno domani e molti altri hanno fatto la prenotazione).

La sede sarà aperta dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Sia domani sia venerdì gli allenamenti si svolgeranno a porte chiuse, probabimente al Ceravolo per prendere confidenza con il terreno di gioco.

Salvatore Ferragina

A proposito dell’autore

Salvatore Ferragina

15 Commenti

  • Ciao Palanca…condivido in pieno il tuo pensiero…e comunque trovo che tuttavia nel complesso siamo un bel forum….anche se a qualcuno di noi piace continuamente dissentire esortando la redazione a buttare fuori questo o quell’ altro…ma si…in fondo ormai ”essere” mi fa ridere…non sarebbe la stessa cosa senza di lui. Ciao essere… un abbraccione!!!….

  • Io mi diverto quando non ho argomenti specifici a prendere in giro qualcuno. Straniero e’ un mito: Da anni a tono risponde a tono. L’unico che se la prende e’ palanca. Carissimo fratello sdrammatizziamo. Sii piu diplomatico. A scherzo si risponde a scherzo. Non prendere di punta le cose. Vivi tranquillo. Goditi il tuo bel pupetto. E’ lui la cosa iu importante non le dispettose ( ma ti assicuro amichevoli) parole di essereononessere

  • Solo per ricordarvi che questo non è il forum, ma sarebbe solo uno spazio (da tanti mal sfruttato) per commentare gli articoli e non per stupidi litigi. <br />
    I "litigi" e le discussioni sono moderati sul forum chiamato proprio di discussione.<br />
    Giusto per la cronaca, ma speso nei commenti vedo astio e cose non inerenti al pezzo.

  • Comunque dai…non buttiamo fuori nessuno…in fondo se siamo qui è solo perché amiamo tutti la stessa cosa…quindi facciamo tutto parte dello stesso equipaggio…mettiamo una volta per tutte la parola fine a questa diatriba…che dite?…

Lascia un commento