La Striscia

A Catania per bissare il successo in campionato

Vigilia di Catania-Catanzaro di Coppa Italia Serie C. Si attende ancora l’arrivo di Casoli

Domani il Catanzaro si giocherà l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C. I giallorossi faranno visita al Catania. In campionato le due compagini si sono già affrontate al “Massimino” lo scorso novembre. Le aquile non vivevano un momento positivo ed in settimana era intervenuto il ds Logiudice a placare gli animi in conferenza stampa. I rossoazzurri erano considerati la squadra che avrebbe dovuto “ammazzare” il torneo. Gli uomini di mister Auteri, invece, si misero in mostra con una prestazione superlativa, dominando e vincendo meritatamente 0-2 grazie ai gol di Kanoute al 14’ e di Giannone al 74’ con una rete alla Del Piero. Il successo in terra etnea mancava dal lontano 1974 in campionato.

Chiaramente il match di Coppa sarà diverso ed è molto probabile che i due allenatori mandino in campo giocatori che hanno trovato meno spazio rispetto agli altri. Non mancherà la voglia di vincere vista la rivalità che scorre fra le due piazze. Chi passerà il turno dovrà affrontare il Trapani. Oggi una seduta di allenamento, al mattino, per i giallorossi al “Gullì” di Giovino e alle 15 partenza dal quartiere marinaro della città.

I CONVOCATI

Mister Auteri per la sfida del “Massimino” ha convocato 21 giocatori:

PORTIERI: Furlan, Elezaj, Mittica

DIFENSORI: Pambianchi, Riggio, Signorini, Nikolopoulos, Lame

ESTERNI: Nicoletti, Statella, Favalli, Posocco

CENTROCAMPISTI: Maita, Iuliano, Eklu, De Risio

ATTACCANTI: Ciccone, D’Ursi, Bianchimano, Giannone, Fischnaller

PROBABILE FORMAZIONE

In porta dovrebbe trovare spazio Elezaj che non gioca dal pareggio interno con il Bisceglie per 1-1, ovvero da quando arrivò Furlan. In difesa Signorini e Pambianchi probabile che ci sia Lame, anche se la squalifica per due giornate di Riggio potrebbe far propendere il tecnico di Floridia a schierare il 14 giallorosso. Sugli esterni non dovrebbero esserci dubbi con Posocco a destra, mentre a sinistra ballottaggio Nicoletti-Nikolopoulos dettato soprattutto dai 180 minuti del primo nelle ultime due gare di campionato. In mediana dovrebbero esserci Eklu e De Risio. In avanti con Giannone e Ciccone potrebbe giocare Bianchimano per mettere minutaggio e farlo entrare sempre più nei meccanismi giallorossi.

MERCATO

Ultimi giorni della sessione invernale di calciomercato. Un solo interesse per il Catanzaro: Casoli. Il giocatore del Gubbio, che ha già avuto a che fare con mister Auteri, dovrebbe ormai giungere in giallorosso. Si attende l’ufficialità che a questo punto è lecito pensare arriverà in prossimità della chiusura fissata per giovedì 31 gennaio.

COPPA ITALIA SERIE C: MATCH NUMERO 117 PER IL CATANZARO

Quello di domani sarà la gara numero 117 del Catanzaro in Coppa Italia Serie C. Il bilancio è di 42 successi, 36 pareggi e 38 sconfitte con 138 gol fatti e 121 gol subiti. 58 sono gli incontri dei giallorossi in trasferta. Soli 7 successi, 18 segni X e 33 gare perse con 41 reti all’attivo ed 80 al passivo. Sarà un turno ad eliminazione diretta. Vuol dire che in caso di pareggio si procederà ai tempi supplementari ed in caso ai calci di rigore. Le aquile sono arrivate in quattro occasioni a decidere la qualificazioni ai tiri dagli 11 metri ed hanno vinto due volte.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

2 Commenti

Lascia un commento