Sala Stampa

Auteri: «E’ stata la vittoria del gruppo»

La voce dei protagonisti al termine di Reggina-Catanzaro 3-4

Derby pazzo al “Granillo”. Vince il Catanzaro 3-4. Di seguito la voce dei protagonisti.

MISTER AUTERI

<<Abbiamo vinto con merito. Ci hanno penalizzato i cambi forzati. Esistono anche gli avversari. Anche nella ripresa abbiamo creato occasioni. Emotivamente l’abbiamo gestita bene. Abbiamo giocato di fronte ad una cornice di pubblico che merita ben altre platee.  Con De Risio e Casoli serviva inserire spessore, giocando sull’emotività. Noi siamo sempre stati lineari ma non siamo stati bravissimi a chiuderla. A volte perdiamo il filo conduttore. Con i due gol della Reggina la partita ha preso un’altra piega. Abbiamo un ordine di gioco. Stiamo facendo bene da tanto tempo. Stiamo giocando un grande calcio. Andiamo avanti partita dopo partita. Bianchimano da valutare nei prossimi giorni, ma non credo nulla di grave. Casoli non mi ha sorpreso. Ha nel dna tante qualità. Loro si sono schierati a specchio. La Reggina ha sempre mantenuto un ordine tattico. Oggi abbiamo vinto perché siamo stati più squadra>>.

CELIENTO

<<E’ stata una liberazione segnare. È stato bello ripagare i tifosi. Siamo uniti, siamo una squadra e non è un caso che sia il quindicesimo calciatore a segnare in campionato. Dobbiamo migliorare perché cerchiamo di mettere in campo quello che il mister vuole ed a volte non ci riusciamo. Il campionato è ancora lungo. Nella ripresa siamo calati un po’. Mi sono arrabbiato sul 2-4 per il gol subito. Abbiamo però reagito bene e non era facile perché hanno preso coraggio. Magari inconsciamente pensavamo di aver già vinto. Ci aspettavamo comunque una loro reazione. Siamo un gruppo unito e compatto e non è un caso che i due nuovi arrivati si siano integrati>>.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

16 Commenti

  • Un invito al Mister, dia la soddisfazione a Furlan di battere un rigore per far goalviste tutte le parate che fà se lo merita, anche perchè in questo modo si possa dire che hanno segnato tutti. GRANDISSIME AQUILE

  • Questa lezione spero è vorrei impartirla agli stabioti visto la ladrata dell’andata complice il lordone dell’arbitro. Come on eagles

  • Anche Casoli è buono molto buono questa rosa è veramente di grande spessore bravissimi presidente direttore e allenatore Nell allestirla

  • GRANDI GRANDI GRANDI I NOSTRI RAGAZZI CHE LEZIONE DI CALCIO AI REGGINI
    SOTTO CON LA CAVESE. DA DOMODOSSOLA PARTIAMO SABATO SERA PER ESSERE DOMENICA AL CERAVOLO E GODERE DI TUTTE QUESTE EMOZIONI CHE VEDO OGNI DOMENICA DAL PC.LO STADIO E. ALTRO.VORREI VEDERE IL CERAVOLO PIENO COME ERA IL GRANILLO OGGI.FACCIAMO VEDERE CHE NON SIAMO DA MENO A NESSUNO
    FORZA E SEMPRE GIALLOROSSIIIIIIIII ANCHE DA 1200KM DI DISTANZA CIAO A TUTTI E CI SI VEDE DOMENICA AL CERAVOLO

  • La j Stabia ha vinto su rigore al minuto 96, gli gira tutto bene, aquesto punto ci sarebbe da riflettere se andare a manetta come stiamo facendo o risparmiare energie per i play off per non arrivare spremuti come è successo a tutte le grandi lo scorso campionato beffati dai cosendini che erano più freschi non più forti.

  • Preso a sassate il pulman dei Magnifici notizia letta su Catanzarosport24. Questa sconfitta scombussolerà tutti i piani e i nuovi programmi societari e non della reggina

  • Tra che devono già cambiare allenatore (e pagare il vecchio)tra che hanno dovuto pagare gli stipendi a dicembre tra che hanno dovuto versare la nuova fideiussione tra che avranno 6 punti di penalità tra che hanno riaperto la campagna abbonamenti (per recuperare qualcosa)tra non molto questa dirigenza lascerà un sacco di merda in giro. Ahahahah!!!!

  • Grande Gruppo 👏👏👏 Un Presidente da serie A e un mister da palcoscenici di calcio spettacolo!!! Grazie mille a tutti voi per il bel godimenti che minstate facendo provare .
    FORZA GIALLOROSSI

Lascia un commento