BENZINAI – 14 giorni di sciopero contro le liberalizzazioni

Due settimane di sciopero. E’ la risposta dei benzinai alle misure esaminate dal Consiglio dei ministri in materia di liberalizzazioni. Dura la reazione dei benzinai alle nuove misure che riguardano la distribuzione carburanti nell’ambito del pacchetto liberalizzazioni. ”Sono stati decisi 14 giorni di chiusura”, annunciano le tre associazioni di categoria dei gestori, Faib/Aisa-Confesercenti, Fegica-Cisl e Figisc/Anisa-Confcommercio.

Autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Scrivi un commento