Catanzaro News Interviste video

Calabro: «Abbiamo subito il pareggio ma non ci siamo disuniti» [VIDEO]

Redazione
Scritto da Redazione

Le parole del tecnico giallorosso al termine del successo a Palermo

Prima storica vittoria in campionato del Catanzaro a Palermo. Un successo molto importante dopo la sconfitta interna con la Casertana. Giallorossi che salgono a quota 41. Di seguito le parole di mister Calabro. 

<<La gara è stata interpretata bene dai ragazzi. Mi è piaciuto il sacrificio, il cuore che hanno messo in campo, l’organizzazione. Dobbiamo migliorare sempre in tante situazioni perché tante uscite, tante ripartenze possono essere sfruttate meglio. Sono stati eccezionali. Avevo chiesto di perseverare. Non dovevamo fare un passo indietro ma solo in avanti. Ogni formazione, ogni cambio di sistema di gioco è visto in prospettiva della gara attuale. Non penso a cosa può succedere fra 6 giorni. Ho studiato una strategia per questa gara. La squadra non aveva bisogno di interventi>>.

Gol su palla inattiva da parte di Martinelli.  <<Ci siamo andati molte volte vicino. Abbiamo sempre lavorato su questo. Con la Casertana meritavamo di stravincere. Gli incidenti, le difficoltà di una partita devono essere da lezioni. Oggi abbiamo subito il pareggio ma non ci siamo disuniti. Venire a Palermo e meritare di vincere dopo quella sconfitta non era semplice>>.

Autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

9 Commenti

    • Vero!!!!
      Ma secondo voi è un caso la vittoria su un campo difficile come Palermo senza Casoli e Contessa?
      Porcino inizia a farsi conoscere, buona partita e se avete notato appena prende il pallone supera subito in dribbling il suo marcatore.

  • Se gli Intenditori di pallone stanno zzitti, come avreebbero dovuto fare dall’inizio del campionato, vedrete che questa squadra con tre innesti seri ci porterà in serie B l’anno prossimo.
    Portiere ok, difesa 1 innesto, centrocampo 1 innesto e attacco 1 forte innesto e sarà serie B come primi

  • LA PARTITA CASERTANA AVELLINO E’ STATA TRUCCATA . CI VUOLE L’UFFICIO INCHIESTE . CON NOI LE MERDE DI CASERTA CON IL SANGUE AGLI OCCHI E SBEFFEGGIANTI DOPO I GOL CON L’AVELLINO SI SONO MESSI A 90 GRADI !

Scrivi un commento